M@DM@N_2.0 ha chiesto in SportSport - Altro · 8 anni fa

Carnitina o creatina?

Sto lavorando sulla forza, e vorrei integrare per avere un pò di energia in più durante l'allenamento.

Io ho perso 26 kg l'anno scorso, e sono passato dal 26% di massa grassa al 9,9% mi rimane un pò di pelle e un pò di grasso(1,4 cm da plicometria) sull'addome. Usare un termogenico per la produzione di ATP può essere utile nella mia situazione, dato che mi è rimasto pochissimo grasso e concentrato in un punto solo o mi conviene massacrarmi di addominali e cardio e utilizzare la cratina? Lavorando sulle percentuali del massimale non posso nemmeno correre troppo senno non recupero e vado in più rischio il catabolismo...accetto consigli da chi se ne intende!Grazie

Ps 28 anni 188 * 81 kg.

Aggiornamento:

non recupero e rischio il catabolismo**

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Non ho idea di come mangi e quindi rispondere a questa domanda risulta un po' complicato.

    Ammazzarti di addominali non serve a niente, anzi otterrai l'effetto contrario xkè rischi di portarli in sovrallenamento, Questi muscoli vanno trattati esattamente come gli altri gruppi muscolari ( se devi fare crescere il petto non ti ammazzerai di esercizi per il petto per farlo crescere ma imposterai un allenamento con un giusto livello di intensità cercando di portarlo a cedimento il prima possibile). studi hanno dimostrato che chi si allena in modo corretto tenendosi lontano dal sovraallenamento e meno predisposto all'accumulo di grasso.

    In ogni caso la carnitina serve per il dimagrimento e sviluppo muscolare. I suoni benefici sono: favorisce il trasporto dei grassi nelle cellule muscolari (nei mitocondri), dove viene bruciato per produrre energia. la ricerca mostra che migliora il dimagrimento durante l'attività fisica e le diete povere di carboidrati. Pare inoltre che migliori il recupero muscolare dopo l'allenamento ed incrementi il numero dei recettori del testosterone nelle cellule muscolari. Inoltre è un potente stimolante di ossido nitrico (NO), cioè un maggiore afflusso di sangue ricco di nutrienti , ossigeno ed ormoni anabolici ai muscoli. Di solito va assunta a colazione e dopo l'allenamento. Chi ha problemi nel dimagrimento la prende anche nel pasto pre-allenamento.

    La creatina serve per sviluppare la muscolatura, forza e produzione energetica. I suoi benefici sono: è un integratore di amminoacidi ( arginina, glicina e metionina) e non un solo amminoacido. In poche settimane la creatina può aumentare di circa 4,5 kg la crescita muscolare magra e del 10% la forza perfino in pesisti molto allenati. La crescita contribuisce a rafforzare i livelli di fosfocreatina , che a suo volta potenzia l'ATP, che è la principale fonte energetica dei muscoli. Di solito si prende prima o dopo l'allenamento.

    Il mio consiglio è di controllare la tua dieta cercando magari di impostare una cronodieta, eliminando quindi i carboidrati di sera. Inoltre puoi usare la creatina ( meglio alkalina) prima dell'allenamento per avere più forza e invece la carnitina a colazione e dopo l'allenamento sia per il recupero e sia per il dimagrimento.

    Inoltre ricorda di fare cardio dopo i pesi con la giusta frequenza ( 220- la tua età x 0,70) almeno per 30 minuti.

    Se stai facendo forza è un controsenso cercare di perdere grasso xkè significa limitare i carboidrati e sarai costretto a utilizzare meno carichi .9,9 % non è una percentuale altissima, l'importante è ke non superi il 12 %. Una volta terminata massa e anche con l'arrivo della primavera quando il nostro fisico è più propenso a dimagrire grazie alla produzione maggiore di testosterone, i miglioramenti li vedrai.

    Fonte/i: Pratico body building da tre anni e studio alimentazione
  • 8 anni fa

    massacrati di addominali e cardio, sempre meglio non prendere niente ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.