Com'è possibile che due genitori sotto lo stesso tetto..APRITE X FAVORE !?

NON SI RIVOLGONO LA PAROLA!!!!

è un caso disperato sono 3 giorni che non si parlano io non ce la faccio è una situazione troppo assurda che va avanti da ormai 17 anni..non è normale sperare che due genitori si separino e purtr io lo voglio ,lo spero, lo desidero da anni..

Mio padre sta chiuso tutta la giornata nella camera e quando va via mamma,va via anche lui,poi non parla neanche a noi figli..

Questa situazione mi crea forti disagi ank con il mio ragazzo (lui nn sa niente)ma sono triste,ameraggiata,lui sa ke c'è qlks ke nn va in me ma non riesce a capire cosa e io non riesco a parlarne me ne vergogno a parlare di questo xk lui ha una famiglia normale e non voglio ke abbia dei "pregiudizi" su d me..

Ho paura di avere forti disagi da grande x questa cosa caz_zo..ditemi qlks..aiutatemi voi xk non ce la faccio più..non dormono neanche insieme..scusate x lo sfogo..spero rispondiate in tanti!

Ciao ^.^

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    Mi dispiace per la tua situazione, deve essere molto difficile vivere così.

    Non ho avuto questi problemi, però ti dico quello che farei io: io parlerei ad entrambi molto sinceramente, direi loro quello che hai detto a noi, gli

    spiegherei il dolore che provo e chiederei ad entrambi di decidere quel-

    lo che vogliono fare della loro vita, se non riescono veramente ad andare d'accordo che decidano di separarsi. Gli spiegherei che per un figlio a volte è meglio un buon divorzio che un matrimonio farsa in cui si salvano a malapena solo le apparenze, perchè è chiaro i figli non sono

    stupidi capiscono e vedono tutto e soffrono e come testimoni tu anche

    molto. Io credo che tu possa fare solo questo passo a meno che tu non voglia far intervenire i servizi sociali, ma credimi non credo sia una buona idea, potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio. Forse se li metti

    davanti alla cruda realtà, capiranno quanto male ti stanno facendo. X

    quanto riguarda il tuo ragazzo, io credo che dovresti parlargliene, ti aiuterebbe sfogarti con lui, inoltre lui potrebbe aiutarti e essere un punto

    fermo in questa situazione. Non credo possa avere una reazione strana

    nei tuoi confronti, in fondo non sei tu il problema, ma il rapporto dei tuoi che mi sembra irrimediabilmente naufragato da anni. X quanto riguarda

    il futuro, non è detto che una situazione del genere debba per forza cau

    sare problemi nella tua vita futura, dipende da come tu saprai reagire a tutto questo. Prova a fare quello che ti ho consigliato. Non smettere di

    credere nella speranza. Ti abbraccio forte, come se tu fossi mia figlia.

    Fonte/i: vita
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.