Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 anni fa

perche' giudicare vigliacchi uomini che restano con la propria partner?

invece di separarsi e aggiungere varie problematiche come non vedere i figli e passare mantenimenti che ti manderebbero a mangiare in caritas o vivere in un auto?

14 risposte

Classificazione
  • Mia
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    dipende cosa fanno gli uomini che stanno con la propria partner anzichè separarsi...

    se il mio uomo mi tradisce e per questione di comodo resta a casa...sono io ad andare dall'avvocato e a mandarlo a farsi lavare, stirare e cucinare da chi se lo scòpa...

    ehehe nelle cose bisogna andare fino in fondo...o farle bene o nn farle...

    perchè l'altra deve prendersi la parte migliore...spasseggiarselo e scòparselo a piacimento mentre a me tocca tutto il resto?

    che se lo prenda in toto, che se le cose stanno così mi fa pure un grosso favore :-)

    p.s. se si riesce a provare di essere state tradite il matrimonio si può annullare, perchè si infrange la promessa di fedeltà fatta all'atto matrimoniale e, nel caso di separazione, il fedifrago si deve accollare tutte le spese oltre ad essere obbligato a concedere la separazione...

    nel caso la separazione avvenga per tradimento protratto sono perfettamente d' accordo che l'uomo paghi per i danni morali, per aver tradito la fiducia del proprio partner, per avergli mancato di rispetto, per aver cercato soluzione ai problemi in modo egoistico, per nn essere buon esempio per i suoi figli...

    rispetto e stimo, invece, l'uomo che ha il coraggio di parlare col partner...discutere su eventuali problemi e mancanze cercando di trovare una soluzione...come ultima anche una separazione consensuale...

    in tal caso, se ci si lascia di comune accordo, penso sia giusto che l'uno nn danneggi l'altro...

    nel mio caso...io nn ho danneggiato il mio ex e sono stata io a fissare una cifra simbolica per l'assegno ai figli (che nn copre neppure la metà di ciò che avrebbe richiesto il tribunale)...mi sono accollata ogni spesa per nn pesare su di lui che già doveva cercare altra sistemazione...e i figli li può vedere quando vuole anche se per legge abbiamo dovuto mettere nero su bianco un ipotetico orario...

    i figli spesso vengono impugnati come scusante per giustificare situazioni di comodo...

    ...nn dimentichiamo che se è vero che sono piccoli...vedono e capiscono molto + di quello che noi crediamo...spesso vedono anche molto + lontano di noi e anche molte cose che noi pensiamo di essere riusciti a nascondere...

    e cmq. la loro reazione è sempre in relazione al rapporto che avevano col padre (nel mio caso..assente) e in base alla sincerità con cui ci si rapporta con loro...

    è sorprendente come si adattino e come la loro situazione possa addirittura migliorare in presenza di una madre e di un padre divisi...ma finalmente sereni e liberi di vivere la propria felicità...

    se spieghi con semplicità e sincerità ad un bambino cosa sta succedendo...questi accetterà di buon grado di avere 2 case e di condividere gli spazi anche con un eventuale compagno/a del genitore...

    di solito una persona in + che gli vorrà bene ;-)

    'l'amore nn si divide...si moltiplica'

    e quando ci sono figli di mezzo e si riescono a mantenere rapporti civili e amichevoli...anche il fallimento di un matrimonio nn diventa sconfitta totale...ma strumento di crescita...

    non tutte le donne sono sanguisughe e nn tutti gli uomini sono vittime delle stesse...

    è facile parlare senza conoscere bene persone e situazioni...

    lo so che questa mia risposta può risultare scomoda per i fedifraghi...

    ciascuno fa della sua vita ciò che vuole...ma io sono assolutista...se scelgo di stare con qualcuno, finchè sto con lui nn lo tradisco, sia che le cose vadano bene che vadano male...e le tento tutte per salvare il salvabile...

    quando però vedo che nn c'è + nulla da salvare...ho il coraggio di ammetterlo, di 'gettare la spugna' e imporre il mio desiderio di mettere fine ad un'agonia che mi fa stare male e mi impedisce di essere coerente coi miei desideri e i miei principi...

    preferisco essere onesta e pagare fino all'ultimo...anche molto pesantemente...ma avere la coscienza pulita ed essere orgogliosa di me stessa...

    scusa la prolissità del discorso... ;-)

    buona serata^-^

  • Anonimo
    8 anni fa

    Perchè accettano compromessi che per altri sono inaccettabili suppongo

  • 8 anni fa

    non li giudico.... ma li comprendo e gli auguro buona fortuna!

  • sasa
    Lv 7
    8 anni fa

    e' un tema complesso . Non me la sento affatto di gettare la croce a casaccio.

    Ricordo un mio coetaneo a cui e' toccata una sorte simile e a detta di molti aveva soltanto ragioni.

    Il problema spesso e' che non e' ipotizzabile che vivino sotto lo stesso tetto e che se c'e' il monoreddito , oltre a rinunciare la casa deve pagare gli alimenti.

    Pensiamo ad esempio a uno stipendio di 1000 euro . Non so se al separato rimangano 300 euro

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Basta che questa decisione non provochi una cirrosi epatica! ^_^

  • 8 anni fa

    infatti non li giudico, ho sempre pensato che in caso di separazione, gli uomini, siano molto penalizzati.

  • 8 anni fa

    Perchè si è stupidi. Non si apprezzano più valori come amare davvero qualcuno e restargli fedele.

  • Anonimo
    8 anni fa

    non so cosa sia peggio...

  • Anonimo
    8 anni fa

    Noi 2 speriamo di essere dei vigliacchi per il resto dei ns. giorni.

  • Anonimo
    8 anni fa

    cioè tu intendi che magari nn sono più innamorati? se è così io nn so dare esattamente un giudizio e nn me la sento di dire giusto o sbagliato, a volte i problemi economici portano a "risolvere" la situazione restando insieme civilmente ma allo stesso tempo facendo ognuno la propria vita e se sta bene a tutti e due la trovo una cosa fattibile. Coi tempi che corrono è un modo x nn morire di fame o nn rischiare di vivere come dici tu in una macchina, se si riesce a mantenere cmq un'armonia nn vedo vigliaccheria in questo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.