Senza peli sulla lingua, cosa pensate della mia cura contro l'acne?

Ciao! Ho 15 anni e da questa estate 2012 (non ricordo con precisione il mese.. lo so, sono stupida!) mi è arrivata l'acne. Ho visto questi brufoli rossi, diversi dagli altri perché persistenti, grossi e duri, ma inizialmente non ho dato loro molta importanza, perché ne avevo avuti tre di numero già durante l'inverno e mi erano spariti pian piano senza più ripresentarsi, se non appunto fino all'occasione sopra citata. Il problema è che questa volta non se ne sono andati come la precedente: sono persistiti e si sono moltiplicati. Tra mille cure provate presso vari dermatologici ed esperti (o presunti tali), nessun risultato e fiumi di lacrime che scorrono regolarmente tutt'ora circa una volta ogni due giorni (sono fatta così, non posso farci niente), ormai è quasi un mese che seguo una cura ormonale proscrittami da un endocrinologo: mi ha assicurato che i risultati si potranno notare nel giro di tre mesi, e che per marzo circa il 70% dell'acne se ne sarà andato. Il problema che mi genera l'infezione mi è stato diagnosticato sempre da questo angelo: ovaie ingrossate, per farla breve, che il dottore - ha provato a tirare a caso seguendo i suoi ragionamenti - mi avrebbero provocato anche capelli molto lunghi. E Dio, se aveva ragione! Da quando prendo questa pillola (tra tre giorni mi arriverà il secondo menarca sotto la sua influenza) i capelli sono decisamente più sani, e quando li devo lavare tirando per giunta un giorno più in là di quanto solevo non sono per niente sporchi, o impercettibilmente. Ovviamente con gli ormoni e con la pelle il discorso sarà più lungo: c'è tutto un processo di rigenerazione.

ECCO LA MIA CURA, AD OGNI MODO:

- Ogni giorno pressapoco alla stessa ora pillola Yaz + mezza compressa Flutamide

- Ogni sera una cremina molto buona, con effetti medi, consigliatami dalla farmacista. Ne sono felice, anche se non si possono pretendere miracoli, in quanto con l'acne l'unico rimedio funzionante è agire dall'interno come sto facendo. Diciamo che aiuta, non poco per ciò che noto.

- Ultima pazzia concepita oggi: foto quotidiana allo stato dei miei "demoni": prego tutti i santi del cielo che siano enfatizzati dal flash accecante, sennò posso pure buttarmi dalla finestra (sono molto complessata, sì, lo avevate già capito!).

E beh, ecco finito il mio eterno saggio su quello che posso definire il periodo più brutto della mia vita. CHIEDO LA LUNA, SE VI DICO DI FORNIRMI RISPOSTE SERIE DA PERSONE ALTRUISTE DISPOSTE AD AIUTARE COL CUORE? Questa acne che mi affligge mi sta facendo impazzire, mi fa sentire brutta, e mi dà paura di relazionarmi con le persone.

Vi mando un bacio se avete letto tutto ciò, e aspetto con pazienza una buona risposta.

Grazie infinite!

Ps. non è una forma di acne molto grave: la fronte ha solo qualche normale brufoletto.

4 risposte

Classificazione
  • Vale
    Lv 4
    7 anni fa
    Migliore risposta

    cmq nn credo ka la pillola vada bene... anke se alcuni dicono di si... cmq nn complessarti più di tanto!!! rilassati... anke lo stress aumenta i brufoli!!! nn usare fondotinta mi raccomando!!!

    ragazze vi va di passare??:) pleaseeeeeeeeeee

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Au...

  • 3 anni fa

    Puoi risolvere facilmente il problema dell'acne grazie a questo semplice rimedio http://EliminareAcne.netint.info/?UC13

    L’acne è una malattia infiammatoria della pelle, che colpisce soprattutto il volto. Il processo infiammatorio coinvolge il follicolo pilifero e la relativa ghiandola sebacea e può dipendere da fattori ormonali, ma anche dallo stress.

  • Anonimo
    5 anni fa

    Dopo anni passati a cercare qualcosa che mi facesse passare l'acne definitivamente sono riuscito a risolvere il mio problema grazie ai consigli che ho trovato su questo sito http://acne.toptips.org

    Si tratta di un programma americano appena arrivato in italia, è davvero molto inteligente, infatti oltre a me ha portato ottimi risultati a tutte le persone che lo hanno provato.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Oh bè secondo me sei sulla buona strada, fidati che si parla di un periodo per cui ti senti brutta ma devi accettarti per come sei. Anche io ho 15 anni ma a differenza tua ho un altro problema: mi vedo grassa.. Ognuno ha i suoi problemi e devi solo tenere d'occhio il tuo. Rendertene conto e cercare di cambiare (come stai facendo). Alla fine è tutto un problema psicologico di sentirsi brutta :) per dire una cosa che a me manda in besta: devi piacere per quello che sei dentro.

    Grazie mille molto d'aiuto eh? Comunque in bocca al lupo per questa cura e mi raccomando di non esagerare, se fossi in te mi farei sempre controllare da uno specialista (per l'acne) ciaociao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.