Lavori di ristrutturazione in nero posso non saldare?

ho fatto fare dei lavori nel mio nuovo appartamento: condizionatore, zanzariere, tende da sole, etc. il preventivo in nero era di 5mila euro e gia mi sembrava caro, il conto ors e' salito a 6800!!!! io gliene ho dati 40000 d ora non voglio piu dargli niente e questo mi stressa, mi sono trovata anche la serratura incollata per dispetto. Ora vi chiedo posso non pagare piu visto che il preventivo non e' indicato il suo nome?? poi ho chiamato la finanza per fare la denjnci ma devo andare di persona ed espotmi invece io vorrei fare denjncia anonima!! Mi aiutate? grazie.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    il conto non può passare da 5000 a 6800 senza motivazioni fondate

    hai chiesto perchè il conto è aumentato?

  • 8 anni fa

    partiamo col dire che la denuncia anonima non esiste. devi andare all'ufficio con un documento d'identità e firmare dei documenti. il controllato se fa domanda di accesso agli atti troverà il tuo nome e la tua dichiarazione. e fin qui non ci sono dubbi.

    in ogni caso, la finanza al max gli farà delle multe per i lavori in nero ma NON c'entra nulla col rapporto tra te e il muratore. quindi io separerei le cose visto che sono diverse. dovresti parlare col muratore e trovare un accordo: lui chiede 6mila tu gli hai dato 4 mila... vi accordate per i 5mila iniziali magari pagati a rate... insomma, ci devi parlare. se poi non c'è accordo dovrai andare da un avvocato che ti dirà i tuoi diritti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.