promotion image of download ymail app
Promoted

differenza tra saiga m3 e m4?

Vorrei sapere che differenza c'è tra l' izhmash saiga m3 e l'm4 , mi piacerebbe prendere una carabina di quel tipo, da usare in poligono o se capita in qualche riserva di caccia.C'è qualcuno che la possiede e mi sa dire qualcosa?E tra questa e l'ak 47 c'è molta differenza come meccanica a parte il calcio che diversifica queste carabina dal più ben noto fucile d'assalto?Perchè avevo fatto un pensierino in alternativa all' ak e non saprei tra i due quale prendere.Se qualcuno può schiarirmi le idee ed essermi di aiuto lo ringrazio.

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    L'Izmash Saiga M3 non è altro che una copia quasi completamente identica dell'M4, tranne che per i materiali di costruzione, più resistenti ma meno leggeri rispetto ad un Colt m4.

    L'Avtomat Kalashnikova 47 - alias AK-47 - è un fucile d'assalto russo dell'immediato dopoguerra, studiato per emulare l'Stg-44 dei tedeschi.

    Questo fucile fu il secondo nella storia ad utilizzare un calibro intermedio tra la pistola e il fucile. Oggi, qualunque fucile utilizzi un calibro simile viene chiamato fucile d'assalto.

    L'ak-47 è molto diverso dall'm4: oltre alle varie caratteristiche meccaniche, l'Ak-47 è molto più potente e resistente, ma meno preciso e veloce nel tiro a raffica. La munizione russa 7,62x39 mm. R una volta arrivata a 150 metri inizia una parabola discendente, che porta enormi danni sul bersaglio, ma diminuisce la precisione. Oltre a questo l'Ak è molto instabile: durante il fuoco a raffica l'estrattore, lo spillo del percussore e tutta la massa battente sbilanciano l'arma avanti ed indietro. Cosa che sull'M4 non succede.

    Questi utilizza un meccanismo più leggero, che crea meno sbalzi, ma aumenta anche la possibilità d'inceppamento.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    Credo che la domanda riguardasse i due modelli SAIGA M3 ed M4 e non l'M3 Saiga ed il Colt M4. Se l'oggetto era questo ti dico quanto ne so io: la meccanica all'interno è esattamente la stessa, solo che nell'M3 (per non esporre a rischio i timorati delle armi e deboli di cuore con un look troppo aggressivo tipo Ak47) è sparita l'impugnatura a pistola ed il grilletto (con relativo ponticello) è stato spostato indietro di qualche centimetro. Così facendo l'M3 ha perso la "somiglianza" con l'Ak ed è stato riconosciuto arma ad uso venatorio. L'M4 credo risulti B7 (come il 99% delle armi che il Banco ha PRODITORIAMENTE riclassificato nel 2003 in una frenetica corsa) e quindi oggetto di attenzioni particolari da parte dei buonpensanti che siedono sui banchi dell'Unione Europea e che normano a pene di segugio materie di cui non conoscono neanche lontanamente la sostanza. Spero di essere stato utile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.