Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

come educare un cane sul comportamento?

ho una cagnolina di piccola taglia che è una peste, anzi peste è a dir poco! ancora è una cucciola di 5 o 6 mesi...ma posso dire che ha una furbizia e un'intelligenza fuori dal normale per la sue dimensioni ridotte...salta ovunque...per ovunque intendo proprio OVUNQUE,anche sul tavolo e sul comò (per dare un'idea)...vuole sempre uscire fuori quando non dovrebbe uscire e quando dovrebbe uscire non vuole, corre come una pazza alla velocità della luce, vuole sempre giocare, quando la rimproveri non si mette paura neanche se viene sculacciata,anzi si mette a pancia all'aria e scodinzola,non ha paura di niente,infatti non so su quale paura sua potrei appigliarmi per farla educare... non ha paura né se alzi voce, né se la sculacci, né se fai rumore con l'aspirapolvere o con qualcos'altro....come potrei educarla? avete avuto esperienze simili?

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Il fatto che un cucciolo di 5 mesi salti ovunque, persino sui tavoli, e corra per tutta casa senza riuscire a fermarsi non è sintomo di intelligenza straordinaria, ma di iperattività. Con questo non intendo assolutamente dire che la tua cucciola sia stupida, ma soltanto che tu stai fraintendendo molto i suoi comportamenti! Anche il fatto che tu la picchi quando è "fuori di testa" e lei si sdrai sulla schiena scodinzolando non significa che ti sta prendendo in giro, si tratta di un segnale di pacificazione: la piccola fa ciò che sa fare (cioè agire senza controllo) e non capisce perchè tu la rimproverli invece di aiutarla.

    La prima domanda che mi viene in mente di porti è: che età aveva la cucciola quando l'hai adottata? I cuccioli separati presto dalla madre (prima dei 60 giorni di età) spesso manifestano iperattività e mancanza di autocontrollo. Io comincerei a stabilire qualche regoletta in casa (senza usare la violenza o la coercizione, che oltre a costituire metodi educativi inaccettabili sono anche inutili e controproducenti) ma, se il problema della cucciola è proprio l'iperattività, ti consiglio di rivolgerti a un educatore esperto... magari un practitioner di ttouch, è molto utile in questi casi.

    Fonte/i: Educatrice cinofila
  • 8 anni fa

    ... si, molte... perchè questa convinzione che un cane si educhi imponendosi con la forza o "giocando" sulle sue paure?? c'e' solo un'imbecille oltre oceano che agisce cosi, e purtroppo dalla sua parte ha il potere mediatico. (e solo questo)..

    un cane si educa secondo criteri Etologici, studi e informazione. NON ci si puo' improvvisare, ed è per questo che ribadisco e sostengo con forza il patentino per cani.. fatta questa premessa generale, nel tuo caso, c'e' un lavoro a monte che andrebbe fatto, molto lungo da spiegare, se avrai voglia e ci tieni al tuo cane, come immagino, ti forniro' ogni delucidazione via mail. ciao

  • 8 anni fa

    allora... i cani sono così.. e sono anche tanto tanto golosi.. quindi...

    posso consigliarti alcuni trucchetti... il primo è: se fai la cosa giusta ti dico brava e ti do una crocchetta, fai la cosa sbagliata non ti ho neanche in nota (lei probabilmente fa così perchè vuole attirare la tua attenzione e se ci riesce, quindi la guardi o le dici qualcosa l'ha ottenuta)

    il secondo è: ci sono tanti giochi "attiva mente" che servono per tranquillizzare il cane e renderlo più calmo e gestibile, per giochi non intendo quelli che costano un sacco di soldi, ma se gironzoli su internet cercando proprio giochi attiva mente per cani ne trovi tanti che si possono fare con cose che si trovano in casa o che comunque costano pochissimo.

    ah un'altra cosa.. non sculacciarlo, non serve a niente, te la fai nemica e nemmeno metterla in punizione, tanto non serve!

    ah.. in bocca al lupo.. buona fortuna nella tua nuova avventura con la tua piccola e fedele compagna!

    Fonte/i: ho un cane che era tremendo, ma con un po' di pazienza è diventato un angioletto
  • 8 anni fa

    contatti un buon educatore!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Mi dispiace ma il sistema è semplice e dovevi adottarlo subito.

    Un bel NO secco con la postura eretta, poi ti giri e non la guardi e se lei insiste la alontani da te ti giri e te ne vai dalla sua presenza. La minaccia dell'abbandono e di non interessarsi di lei è il primo spauracchio.

  • 8 anni fa

    ha 5-6 mesi ma dici molto piccola e sicuro i piccoli sono supervivaci, vuole le attenzioni continue, quindi unica soluzione non considerarla, non salutare quando esci o entri in casa, non fare le feste quando entri, e in casa se fa' cose che non deve fare dei bei NO tosti, se invece le dici di stare ferma o altro le dai un biscottino, non una crocca di quelle che mangia un pezzetto di biscotto per cani diverso, non si premia con il cibo che mangiano,-- cmq devi prenderl al guinzaglio ed educarla da casa anche cioe' se esci, deve aspettare fare il ferma, e poi esci tu e poi lei, e andate , poi per strada dai il ferma se atraversi e seduta, se vuoi o resta.. e se lo fa' la premi con biscottini mini, o tante feste , ma visto che le feste le apprezza direi meglio il biscottino, fallo anche in casa o se hai un giardino, insegna educa dai delle direttive e se non le fa'non sgridare o non continuare lascia perdere e riprova dopo un poco, tipo seduta!! non lo fa' giri e vai via.. poi dopo un po' rifai , e se lo' fa' la premi, questo per tutti i comandi , se devi dire scendi da seggiola , non vale puoi farlo , provare ma se lo fa' e dai premietto in questo caso succede il contrario salira' per il premio, quindi la metti a terra e un bel NO e giri e vai via.. devi essere tu che dici e vuoi le cose fatte bene , se non deve salire sul divano NO se letto idem e cosi' via.. la vivacita' e' data dal fatto che e' piccola di stazza quindi salta da ogni parte e cmq piccola anche di eta' giovane.. quindi passa , ma nel frattempo usa gli insegnamenti quelli li devi fare ora e anche prima di ora e continuare fino a che non lo fa' di suo , cioe' dici seduta e si siete, dici ferma e si ferma.. ecc. risponde al nome o al vieni? se non lo fa' insegna pure quello e' importante che se la chiami lei venga da te a quel punto premi o feste

    non ha paura di niente meglio avere un cane pauroso da problemi e toglierli anche, quindi se rimane senza paure meglio , pero' come dici ha la vivacita' e non la fermi con niente quindi unica cosa insegna le basi e ripetile sempre.. e poi se sta ferma e gli piacciono i biscottini usa i giochi intelligenti che ti hanno detto costano ma concetrano il cane a certare il bocconcino,.. puoi farne anche uno casalingo che ho provato pure io , prendi 3 bicchieri di plastica, la metti seduta davanti e sotto di uno di questi , magari all'inizio sotto tutti metti un biscotto , le fai sentire l'odore e mischi i bicchieri a terra senza alzarli ovviamente, lei con il naso deve trovare il bicchiere con biscotto e deve farlo cadere per prendere il biscotto, e quindi le dici brava .. sembra semplice ma non lo e' specie per cani giovani e vivaci che non stnnno fermi ma se riesci sicuro e' un passatempo... e vedrai che tra tante cose con qualcosa la fermi, il correre tanto in casa e' anche che si diverte ma potrebbe essere che non corre e cammina abbastanza fuori, quindi non stare poco fuori a piedi fai in modo che stia tanto vai in sgambatoio e vedrai che dopo appena arriva a casa si ferma a riposare.. ci vuole anche il tempo per fare queste cose, lo so, ma avendo un cane si rinuncia a quelche cosa nostra per fare si che il cucciolo si calmi e impari le cose e ascolti

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.