Giulia
Lv 7
Giulia ha chiesto in Animali da compagniaCani · 7 anni fa

Costi della dieta Barf...?

in realtà questa non è una domanda,

volevo solo informarvi di quanto spendo io per dare carne al mio cane..

taglia meglio grande, 30 kg.

questo perchè si dice che tra i contro di questa dieta ci sia il prezzo elevato,

mentre invece con qualche accortezza non è poi così esagerato..

quindi, ho preso il menù che ho fatto per pedro,

questo: http://imageshack.us/f/547/img05361.jpg/

e ho fatto due calcoli in base a quanto spendo per ogni tipo di carne,

e in totale,

spendo circa 50 euro al mese, (48 euro per la precisione).

non è molto, no?

considerando anche che sono ''svantaggiata'' perchè in lombradia la trippa verde è illegale,

quindi devo comprarla sul sito della barf, che costa uno sproposito, comprese le spese di spedizione. se potessi farmele dare da un macellaio, essendo uno scarto, ma la darebbe a molto meno (c'è chi la paga 1,5 euro al kg. io 3,21 euro al kg).

comunque nonostante questo, non spendo molto lo stesso..

voi cosa date da mangiare al vostro cane?

quanto spendete al mese?

e ovviamente, quanto pesa il vostro cane,

che anche quello, fa la differenza..

Aggiornamento:

io personalmente non ho il problema vacanze, perchè non faccio vacanze! ahahaha

no, non proprio, in genere però parto 10 giorni in estate con le mie amiche, e il cane resta a casa coi miei, il menù dettagliato serve appunto per loro, io ormai lo so a memoria.

se mi sposto col cane, vado in toscana dove ho la casa, quindi nema problema.

ma il bello della barf è ch non devi bilanciare ogni giorno.

puoi partire portandoti dietro qualche osso grosso, e per i primi due giorni diciamo sei a posto.

poi arrivato sul posto puoi trovare un macellaio e per due sett se anche dai solo manzo o pollo, non è un problema, quando torni a casa ricominci a fare come prima.

ormai hotel , campeggi ecc forniscono anche mini frigo.

non p ovviamente semplice come portarsi dietro un sacco di crocche, questo si...

in pensione, visto hce questa dieta non è molto diffusae in italia siamo indietro, non penso sia fattibile. potrei fare una 'ricerca di mercato' per vedere come reagirebbero i gestori a tale ri

Aggiornamento 2:

aggiungo un'altra cosa: ho sistemato il menu anche in base ai miei 'impegni'. all'inizio non ci avevo pensato, e avevo messo frattaglie e verdure domenica mattina. questa è l'unica cosa che va preparata, perchè ogn volta devo frullare la verdura con le frattaglie, operazione che richiede due min, ma....

domenica mattina?! in genere la domenica mattina pedro si sveglia per le otto e mezza, io mi alzo con gli occhi chusi, gli do da mangiare e torno a letto, lui mangia e poi torna dormire anche lui.

con le frattaglie non posso farlo. quella mattina gli ho dato due pezzi di pane duri da mangiare e me ne son tornata a letto, e poi ho rifatto il menu per avere qualcosa di semplice da dargli..

Aggiornamento 3:

ancora..

economicamente io ci smeno, perchè prima , con le crocche:

30 euro il sacco da 12 kg di brit care agnello e patate che mi durava circa 40 gg, o anche più.

ecco, economicamente non risparmio perchè avevo il prezzo di favore

ma ci guadagno sotto molti altri aspetti..

Aggiornamento 4:

per un paio di settimane la trippa puoi anche interromperla, non è un problema.

per i prezzi si, ho cercato in varie cascine, ma non ci ho messo molto a trovarle, ho fatto un paio di giri.

però il pollo e il tacchino li prendo al supermercato,

uso le ali però, che costano meno...

se decidessi un giorno, ti dirò in quali cascine vado io..

Aggiornamento 5:

in realtà un lato negativo la barf ce l'ha: LA TRIPPA VERDE!!

puzza da morire... come fare un giro nella stalla delle mucche, scivolare, e cadere..

puzza tantissimo1

Aggiornamento 6:

eh, cavolo all'inizio è un casino, ero terrorizzata.

poi inizi pian piano, metti prima pollo, poi tacchinoo,...

e praticamente viene da se..

Aggiornamento 7:

si pedro vuole andare a mangiare sul cuscino che ha in sala. se piove in giardino non è comodo per lei mangiare, penso... è anche vero che a lei piace la pioggia.

però io ho risolto prendendo un pezzo di gomma da usare come tovaglietta. lo vendono a metratura al grancasa, prima di dargli da mangiare glielo metto sul cuscino e lui ci mangia sopra, così non sporca il cuscino. anche perchè pedro se deve stare da qualche parte fermo, deve essere morbido. non si sdraierebbe mai sul pavimento il principe, solo a volte d'estate..

Aggiornamento 8:

alys io mi sno fatta aiutare molto sul forum di Canedifamiglia,

c'è la sezione apposta dedicata all'alimentazione naturale e ho fatto tutte le domande sulle cose che non mi tornavano..

Aggiornamento 9:

allora, io per fare la dieta della foto ho fatto così:

600 gr al giorno, in una settimana sono 4200gr.

sulla base delle quantità settimanali ho preso le percentuali: 20 % di 4200 di verdure e 80% di 4200 per la carne. poi prendo la quantità di carne, e ricavo le percentuali di trippa verde, ossa polpose (tipo ali di pollo), ecc.. quando ho poi tutte queste quantità, le spalmo sulla settimana. farlo giornalmente non funziona perchè la dieta barf non deve essere bilanciata per ogni giorno. cioè io ogni giorno non do carne, ossa, uovo, verdure, frattaglie. sistemo la dieta in modo che ci sia tutto quello che gli serve in una settimana.

Aggiornamento 10:

poi scelgo io cosa dargli. per esempio di verdure io do solo carote e zucchine e metto dentro un po di mela o banana. questo perchè al mio cane la verdura non piace, infatti non rispetto le quantità, darò penso un 10% di verdure, perchè se ne frullo troppe insieme alle frattaglie non mangia niente. e comunque anche con un 100 gr di verdura, devo poi mettere i pezzi di wuster nella ciotola, sennò il cane non mangia niente.

per la carne, anche quella è a tua discrezione. uso le ali di poll e tacchino perchè sono quelle che costano meno. e uso la carne grassa di manzo perchè me la vendono ad un euro al kg. potrei usare agnello o cavallo, ma per esempio per gli scarti di carne di cavallo mi hanno chiesto 5 euro al kg.. siam pazzi?! evito e faccio prima..

non so se mi son spiegata..

Aggiornamento 11:

aurora, in realtà stavo cercando di mettere una foto nuova ma mi dava lo stesso problema che avevi tu, quindi sto rispolverando le foto vecchie che mi tiene in memoria e che sono le uniche che poi mi compaiono davvero. ogni tanto ci riprovo, ma non funziona. qui aveva 4 mesi circa...

ma se vado avanti a fare prove prima o poi finisco le foto in memoria su yahoo e mi tocca tenere il quadratino bianco.

comunque per il cane non va male fare un giorno o mezza giornata di digiuno a settimana.. si ''depura'' .. e tu risparmi:)

le parti di scarto te le fanno pagare.. perchè non ti danno mai niente per niente. prima la carne grassa di manzo me la facevano pagare 2,5 euro. poi ho trovato uno che me la dava a 1 euro.

probabilmente dipende anche da quanti clienti hai che ti chiedono la carne per il cane. se ne hai tanti, aumenti i prezzi.

pensa che polmone e milza al carrefour costano 2,5 euro (in altri supermercati non si trova), mentre in cascina mi han dato una cassetta da 35

Aggiornamento 12:

35 kg a 20 euro.

8 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao Giulia, sai che ci rifletto molto bene su questa barf da un bel po di tempo... sono giunta alla conclusione che i costi non sono affatto spropositati, la limitazione principale per me è la logistica.

    Se vado in vacanza due settimane e mollo il cane non è pensabile che la pensione me lo alimenti a barf.

    Se me lo porto in vacanza (cosa che accade almeno una volta l'anno) cosa faccio? Parto con chili di carne e frattaglie in bagagliaio?

    Altrimenti per tutto il resto mi tenta moltissimo anche perchè penso di avere un cane abbastanza rustico da riuscire a strappare la carne e lucidare le ossa come si deve e anche apprezzare la cosa.

    attualmente grace mangia acana, 70-75 euro a sacco con la spedizione.

    Pesa 40 chili ma mangia solo 220 grammi al giorno.

    Facendo i conti sono 38 euro /mese (si risparmia con la dieta, eh!).

    @ Però io avevo capito che non si puo assolutamente mischiare barf con crocchette, per via che il cane fa i vermi...

    @@ Giulia, sono veramente curiosa di arrivare a casa stasera e vedere il tuo menu (dall'ufficio non vedo), mi sembra giustissimo adattare in base agli impegni, ed è giusto anche quel che dici sul macellaio in villeggiatura, ma la trippa verde me la devo portare per forza se sto via 1 settimana o piu... o dici che se per due settimane non la mangia amen?

    @@@ Altra cosa, i vostri prezzi sono frutto di accordi con cascine, macellerie ecc... insomma per risparmiare bisogna investire un sacco di tempo per trovare i posti giusti. Ti figuri che io sono mezzo a Milano, mezzo a Padova e fino a fine giugno ero addirittura in Francia?.... e che forse a dicembre cambio di nuovo lavoro? Ecco perchè dico logistica... ed è un peccato, davvero mi dispiace non farla sai... So che andrei prevalentemente al supermercato e credo che spenderei un bel po piu di te...

    @ Altro possibile lato negativo: il luridume per casa!

    Ogni volta che do a grace qualcosa di piu grosso di 5 centimetri, che so... un grissino, se lo porta in cuccia. Pedro se li porta in giro per casa i pezzettini vari di cadavere? Va ben che potrei darle da mangiare solo ed esclusivamente in giardino...

  • 7 anni fa

    Io, vome ti ho gia detto, spendevo anche meno, avendo l'enorme vantaggio di avere un'amica che vende mucche da carne e che mi regalava un botto di roba.

    Piu o meno 40€ al mese.

    Coi crocchi, visto che al momento regge solo exclusion diet coniglio e patate, e gliene servono quasi 500 gr al gg per star ritto (considera che rra i suoi problemi c'e anche il malassorbimento) vado sui 75€ al mese.

    Sommando ancge la micia, che sta a crocche solo xche la barf con lei sola e troppo incasinata per via delle piccole porzioni, vengono 120€ al mese di pappe solo x loro ( piu o meno 1€ a scatoletta al gg©, marche varie a rotaziobe tra almo, lifecat, unipro, kiotolife, dellagrana e applaws piu 10€ al mese di crocchi acana pacifica)...praticamente, piu di uno stipendio all'anno.

    Meglio non pensarci troppo, che senno mi metto a piangere :)

    Fonte/i: Dago, golden, peso forma sui 34 kg, peso reale intorno ai 30 e Lilia, ragdoll che veleggia verso i 5 kg (sono razze a sviluppo lento, x adesso e sui 4,5 , ma sta ancora crescendo)
  • Io alimento uno dei miei cani con una dieta casalinga e spendo un po' meno di 50 euro (è un cane di 25 kg). Approssimativamente la cifra che spendo per la femmina, che invece mangia crocchette Acana.

    Molte persone si mostrano diffidenti quando si parla di alimentazione a crudo oppure casalinga perchè si pensa (erroneamente) che richieda molto tempo per la preparazione, che costi molto e che il cane non assuma tutti i nutrienti necessari. Giusto qualche tempo fa una promoter della Royal tentava di convincermi che l'unica dieta bilanciata per il cane è quella a base di crocchette... come se io mangiassi cibi liofilizzati per mantenermi in salute!

    C'è molta ignoranza, fai bene a diffondere informazioni precise e pratiche su questo tipo di alimentazione!

    @ Orchidea. Io un sacchetto di crocche per lui lo tengo sempre in casa... per le "emergenze". Ci sono situazioni in cui chiaramente la crocchetta è più comoda! Io per esempio avevo provato Acana con lui in previsione di un trekking in montagna, dove sicuramente non mi sarei potuta portare il petto di tacchino.

    @ Orchidea. Non dico di mescolare, ma di sostituire per alcuni periodi se necessario. Anche se ho conosciuto alcune persone (educatrici cinofile) che alimentano i loro cani sia con barf sia con crocche senza problemi. Alla fine, penso dipenda tutto dal singolo individuo.

    @ Ays. C'è un gruppo su fb amministrato da Simone Wilske, Barf.it.

    Fonte/i: Educazione cinofila
  • Anonimo
    7 anni fa

    Vedo che ti stai sbizzarrendo a cambiare foto di Pedro ultimamente ;)

    Ma era cucciolo qui?

    Comunque la dieta barf sapevo essere abbastanza economica, ma non capisco, perché se certe parti sono di scarto, te le fanno pagare? Non dovrebbero regalartele?

    Comunque va beh già sai che invece Yuri mangia crocchette Golden Eagle.

    Per adesso pesa 17 Kg e mezzo, mangia 400 grammi di crocchette al giorno, dunque sono circa 60 euro al mese, come vedi è un cane dispendioso, infatti il lunedì e il venerdì lo teniamo a digiuno perché almeno quei giorni risparmiamo cibo....

    hahaha scherzo ;)

    -----------------

    vallo a raccontare a mia madre...pensa che non me lo ha fatto tenere a digiuno neanche quando ha vomitato quelle 4-5 volte...ricordi? Beh sono riuscita a farsi saltare un pasto e a dargli mezza razione al pasto successivo, invece avrei voluto tenerlo a digiuno 24 ore....ma pur di non sentirmela nelle orecchie... che "il cane gironzola in cucina con gli occhi spalancati e ha I CRAMPI dalla fame, oh povera bestiaaaaaa...ha fameeeeee...." -.-

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Debby
    Lv 5
    7 anni fa

    Avendo un cane di taglia piccola-media che pesa 12.2 Kg è chiaro che ho mensilmente una spesa ridotta rispetto a uno di tg grande.

    Il menu' di Shakira:

    Crocchette (tutti i giorni 1 o 2 pasti), pane secco (2 pasti a settimana), carne ( 2 pasti a settimana), verdure ( 2 pasti a settimana ) riso/pasta ( 1 pasto ogni 10 giorni).

    Acquisto le crocchette (da 15 kg ) a circa 50,00 euro e mi durano 4 mesi circa, percio' al mese mi vengono a costare 12,50 euro.

    Il pane è quello raffermo, la carne è spesso l'avanzo degli agriturismi che frequentiamo ( e sì sono una di quelle che torna a casa con le vaschette...) un pugnetto di pasta/ riso e qualche verdura... tirando le somme penso di cavarmela con 20,00 euro mensili.

    Non saprei se con la dieta a crudo spenderei di piu' o meno perchè sono ignorante in materia ma pensando ai prezzi della carne opterei per un costo superiore.

    Ripensandoci bene, se tu spendi 48,00 per Pedro che pesa 30 kg allora per la mia che pesa 12,2 kg , piu' o meno ci potremmo stare nei 20,00 euro...

  • Alys8
    Lv 7
    7 anni fa

    io spendo effettivamente molto poco per le crocchette..anche se sto pensando di cambiare con una linea migliore(ora uso cibau)...

    Sto valutando anche l'ipotesi della Barf....ma...ammetto che guardando il sito e le tabelle............non ci capisco niente!!!!!!!!!!!!!!!

    Grazie Greta!Vado subito a cercarlo!!

    Cioè per dire....

    un cane che deve mangiare 600gr al giorno di crudo...

    ogni pasto deve rispettare perfettamente le percentuali di verdura frutta frattaglie ecc. che ci sono nelle tabelle???

    Tipo qui,la 1.3

    http://www.barf.it/web/index.php?option=com_conten...

    Oppure posso rispettare solo la quantità complessiva e poi utilizzare il tipo di carne o verdura che preferisco??

  • 7 anni fa

    Io do crocchette Monge Speciality line che mi costano sui 43€ un sacco di 15kg; la barf mi attira molto ma è troppo impegnativa da mettere in atto e non ho un freezer tanto grande da metterci pure il cibo per il cane! magari un giorno la farò ma visto che per ora mi trovo bene con le crocchette continuo con quelle.

    Un'altra cosa che mi frena è che sono convinta che se la mia cagna cominciasse a mangiare la barf non ci sarebbe più verso di farla tornare alle crocchette quindi in caso di "emergenza" come farei?

    Se ti va di dare un'occhiata sul mio sito ci sono un paio di ricette che mi ha dato una barfista:

    http://www.shibamania.it/sito/curiosita/la%20barf....

  • 7 anni fa

    Io ho un bovaro del bernese femmina di 40kg che alimento con Natural Trainer da sempre..non ho mai cambiato marca e non ho mai avuto problemi. Il sacco da 12,5 kg lo pago 41 euro..al giorno mangia più o meno 550g di crocchette.

    Fonte/i: Ho una bernese stupenda!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.