Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCorsa · 8 anni fa

problema periostite ???'dolore quando corro?

faccio atletica ,velocità e purtroppo ho qst dolore alle tibie(un infiammazione) nn so a cosa è dovuta...forse a come appoggio il piede durante la corsa...nn so...cmq volevo sapere se esiste qualche rimedio a qst infiammazione...ghiaccio voltaren e riposo nn hanno funzionato...ditemi voi????

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Può succedere che quando l'allenamento è troppo intenso, la muscolatura scarica su tendini e articolazioni il suo eccessivo utilizzo, originando casi di infiammazioni. Nel tuo caso, è stato interessato il tendine posto al margine esterno della tibia, originando la comune periostite mediale tibiale. In questo caso, escluso che siano le scarpe troppo usurate, si potrebbe riprendere facendo cura di non correre su superfici dure. Se sono le scarpe meglio scegliere quelle maggiormente ammortizzate. Nel frattempo esercizi di stretching mirati e cercare di stare il più possibile con le gambe in alto. Utilissimo massaggiare la zona con un bicchierino pieno di ghiaccio.

  • Stai lavorando con una scarpa con il retropiede troppo basso per cui il tallone scende troppo.Magari stai eseguendo anche lavori di balzi e stacchi per cui e' facile infiammare il periostio. Il voltaren in pomata fa poco o niente,il ghiaccio idem,il riposo va bene ,ma associalo ad una terapia antinfiammatoria orale poiche il distretto che devi raggiungere e' grande. Io ne ho sofferto ed ho risolto con FELDENE FAST sublinguale. Dose d'attacco 40 mg al giorno,quindi 2 assunzioni a distanza di 12 ore una dall'altra ,poi 20 mg al giorno per una decina di giorni.Non avere fretta di rientrare ,pensa prima a risolvere il problema. la fretta non ti aiutera',anzi...........

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.