GG ha chiesto in ViaggiViaggi aerei · 8 anni fa

AEREO SICURO????????????????????

E' sicuro viaggiare in aereo? io ho molta paura...

E' sicura la ryanair? Controllano bene gli aerei? sono bravi i piloti? devo fare un viaggio che dura circa 2 ore o poco piu con ryanair...partendo dopo le 17...è sicuro?

sono molto preoccupata

E' VERO CHE SE (FACCIAMO LE CORNA) CI SONO PROBLEMI DURANTE IL VOLO SI PUO' ATTERRARE IN UN AEROPORTO VICINO O IN MARE E NON SI FANNO INCIDENTI?

IO HO PROPRIO LA FOBIA...

GLI AEREI VENGONO CONTROLLATI BENE DAVVERO OGNI GIORNO?

7 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Fintanto che voli con una compagnia occidentale, puoi stare più che tranquillo!

    Intanto, gli aerei vengono controllati "sempre", nel senso che se c'è un problema ci sono dei meccanismi di segnalazione automatici. Inoltre, prima di decollare i piloti fanno sempre diversi controlli. Periodicamente, poi, ci sono delle revisioni che tutti gli aerei devono fare.

    Viaggiare in aereo è molto sicuro, molto più che andare in bicicletta a Milano. Il numero di incidenti aerei, infatti, è molto, molto basso!

    Le statistiche dicono che in media una persona che vola ogni giorno (che prende un aereo al giorno per 365 giorni all'anno) può sopravvivere per 2.000 anni senza incorrere in un incidente aereo mortale!

    Per il resto, Ryanair è una compagnia tanto sicura quanto le altre occidentali (almeno, Europa, Nord America, Australia, Giappone ecc). Fanno tutte le manutenzioni obbligatorie, hanno piloti che devono sempre rispondere ai requisiti, ecc.

    Inoltre, Ryanair usa tutti aerei Boeing 737-NG e la sua flotta ha una età media molto bassa: sono bene o male tutti aerei nuovi!

    Il volare di notte o di giorno, infine, non fa differenza, come non è un problema se piove o se nevica o se il cielo è coperto! I piloti sono addestrati per volare in tutte le condizioni, e sono aiutati da strumenti a bordo.

    È vero anche che se ci sono problemi gli aerei possono fare atterraggi di emergenza, in altri aeroporti, in campi, in mare, anche nei fiumi (vedi a New York qualche anno fa, dove il pilota è atterrato sull'Hudson salvando tutti quanti). Tuttavia, considera che anche questa eventualità è molto rara!

    Pensa a quante persone volano ogni giorno, e arrivano tutte sane e salve a destinazione senza problemi!

    Quello che posso dirti è di rilassarti e goderti il volo. Se hai la fortuna di volare in una giornata serena, puoi anche vedere tutti i paesaggi diversi sotto l'aereo! (E passare sopra le Alpi è molto bello da vedere!)

    Se può aiutarti, prova ad andare in farmacia/erboristeria e farti consigliare un qualche leggero sedativo a base di erbe o altri rimedi (tipo valeriana?). Non essendo farmaci, non serve nessuna ricetta, non hanno controindicazioni e non danno assuefazione. Ti possono aiutare a rilassarti un po', soprattutto le prime volte!

    Alla fine, un volo con un 737 in Europa di 2 ore dura anche molto poco :)

    Ho fatto ben di peggio, per durata (anche 14 ore di volo), dimensione dell'aereo (dal grandissimo 747 "jumbo jet" ad un piccolo bimotore ad elica da 10 posti per arrivare in un'isola norvegese :) ), ecc... Sono tutte esperienze :)

    È normale avere un po' di ansia volando: capita anche a me, e anche a chi viaggia in aereo diverse volte al mese per lavoro... Però, non farti prendere troppo dall'ansia, e soprattutto non farti terrorizzare, perché la sicurezza è davvero altissima!

  • 8 anni fa

    Io volo di continuo, spesso con ryanair, e sono ancora vivo.

    In macchina invece ho rischiato davvero la vita..

    L'aereo è il mezzo di trasporto statisticamente più sicuro. Anche perchè i controlli sono quelli più rigorosi tra tutti i mezzi di trasporto.

    Buon viaggio. non pensare all'aereo e divertiti.

    P.s statiticamente.. "..un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media".(Charles Bukowski) eh eh!!!!

  • Anonimo
    4 anni fa

    Quando sono andato ad Abu Dhabi ho trovato l’hotel tramite questo sito https://tr.im/1oA7O ha prezzi bassi e guardando in giro ho visto che è il migliore .

    Abu Dhabi ha una parte modernissima ed una con vecchi scorci tipicamente mediorientali. Per girarla al meglio c’è il comodo bus a due piani scoperto che fa il city tour partendo dal Marina Mall e permette di scendere e salire come si vuole.. Abu Dhabi è caratterizzata da ricchezza e lusso sfrenato. A circa 30 minuti in macchina dal centro, potrete raggiungere l'isola Yas, tra le principali mete turistiche dell'emirato. Qui potrete vedere da vicino la pista che ospita uno dei più emozionanti Gran Premi di Formula 1 e visitare i due parchi divertimenti di Abu Dhabi: Ferrari World, con le montagne russe più veloci al mondo, e Yas Waterworld.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Sisi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Tutti gli aerei europei viaggiano sotto rigidissime regole che li rendono sicuri, quindi non è questione di Ryanair o Alitalia o altro. Inoltre non mi risulta che ci siano mai stati incidenti catastrofici con Ryanair.... forse qualche atterraggi obbligato per cause tecniche, ma mai "precipitati".

    Quindi finché sono compagnie europee vai tranquillo.

    Piuttosto io mi farei prendere dal panico per gli aerei africani, per alcuni russi (patrimonio ex-sovietico) e per alcuni oientali.

    Una linea aerea del Congo (che però non può più volare in Europa) ha perso in incidenti metà dei suoi aerei..... paura!!!!!!!!

  • 8 anni fa

    ciao! Mi ricordo ancora la mia prima volta sull'aereo: Amsterdam - Los Angeles circa 12 ore di volo. Avevo 11 anni. Tranquilla, gli aerei sono il mezzo più sicuro per viaggiare. Per diventare pilota occorre passare un lungo addestramento, non credere ci salga chiunque al posto di comando. Gli aerei sono SEMPRE controllati prima della partenza e dopo l'arrivo, non ti farebbero viaggiare mai su un catorcio incollato con la vinavil. Se precipitasse hai idea della perdita che ci farebbe la compagnia? Perciò controllano tutto.

    È vero, se succede qualcosa si fa un atterraggio di emergenza. Alla madre della mia amica l'hanno fatta atterrare ad Abu Dhabi per un motore in fiamme o comunque qualcosa di fuso XD

    Ma sono casi isolati, non accadono mai tranne se hai fortuna o vedi un film.

    Mi pare di capire che sorvolerai il mare, nel caso si fa un atterraggio proprio SUL mare (hai i giubbotti salvagente tranquilla). L'impatto è tosto ma i piloti sono ben addestrati.

    Con Ryanair non ho mai volato, ma tutti dicono che siano buoni. Cioè è una buona compagnia ma non posso dare giudizi personali.

    È sicurissimo viaggiare di notte tranquilla, anzi vedrai che bel panorama piuttosto. Nel caso, appena entrata, spiega all'hostess che per problemi tuoi vorresti sederti vicino a un finestrino.

    E mi raccomando cerca di sederti davanti, in fondo avvertirai un po' di turbolenza. Nel caso avverti sempre la hostess. ALTRIMENTI durante il check-in di' chiaramente senza timore che se è possibile di farti assegnare un posto davanti vicino ai finestrini.

    Tranquilla, portati un passatempo la prima volta, libro, musica o altro. E durante il decollo e l'atterraggio mastica gomme, ti si potrebbero attappare le orecchie per la pressione.

    Dai su, coraggio! Vedrai ti piacerà!

  • 8 anni fa

    Se ti fai tutte queste paranoie e' meglio che lasci perdere. No gli aerei non li controllano ogni giorno perché devono farli volare. La Ryanair ha quasi 300 aerei, ti pare che li controlli ogni giorno?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.