Jessica ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 8 anni fa

come faccio x curare la cavalla?

alla mia cavalla gli e venuta la laminite e nn so cosa poter fare gia zoppica davanti in tutte due le zampe e ora e partita anche la zampa di dietro aiutatemi nn la voglio perdere e tutta la mia vita e il veterinario nn mi dice nnt

4 risposte

Classificazione
  • Milena
    Lv 4
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Cambia veterinario...

    Anche io ho avuto a che fare con questa orribile malattia ci ho messo un'estate intera a rimettere un po' in sesto il cavallino....

    Nel frattempo falla muovere il meno possibile, cerca di rendere il fondo del box più morbido che puoi (di solito si fa il fondo in sabbia). Se è ferrata toglile i ferri e cerca di rialzarle i talloni (il mio vet mi ci faceva incollare con l'attack una striscia di gomma tagliata da un paio di ciabatte da piscina, lo fermavo anche con un giro di vetrapp). Inoltre, di solito, si fa una terapia a basso dosaggio per parecchi giorni di flunixin (finadyne) per alleviare il dolore e aiutare la circolazione compromessa. Abbinata all'antinfiammatorio sarebbe bene darle anche una protezione per lo stomaco (ranitidina).

    Dalle solo del fieno polifita senza medica.

    Se i piedi sono molto caldi falle degli impacchi con del ghiaccio, inoltre, passata la fase acuta, le possono far bene dei pediluvi nell'acqua salata (possono insorgere degli ascessi).

    Ma la cosa migliore è chiamare un veterinario competente il prima possibile!!

    Fonte/i: Esperienza
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Io ho fatto fare al cavallo una serratura in alluminio chiusa sulla forchetta e sui talloni e vuota sulle punte sembra un ferro al contrario ma chiuso in pratica la suola é isolata poi ho eliminato il mangime ne ho comprato uno specifico per cavalli laminitici ma ne do pochissimo e il mio cavallo vive a puddock con capannina l erba aiuta a pulire il corpo dalle tossine...evita assolutamente il fieno di medica

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    allora con la laminite non c e da scherzare se il tuo vet. non risponde ho non ti aiuta cercane un altro, chiedi in giro qual e il migliore e fatti aiutare.

    di solitosi si distingue tra laminite da sforzo, che puo insorgere dopo un lungo trasporto o una cavalcata eccesiva, su terreni induriti, e laminite da foraggio, causata da un cambiamento repentino nell alimentazione o da eccesivo foraggiamento, oppure da alimenti deteriorati o erbe velenose.

    nella laminite da parto o jn quella dovuta a gravi malattie interne i disturbi di circolazione sanguigna vengono causati da tossine liberate da alcuni batteri. il cavallo colpito dalla laminite tende a caricare il peso su quelle posteriori,nei casi piu gravi il cavallo quasi piu a muoversi. in caso di laminite cronica, mostra un andatura un po rigida, in particolare sui terreni duri.puoi coadiuavere la cura veterinaria con una lettiera morbida e bagni freddi allo zoccolo interessato. la circolazione sanguigna, una volta trascorsa la fase del dolore acuto, puo essere favorita muovendo il cavallo x brevi momenti su un terreno abbastanza morbido. in caso di laminite cronica sono neccesari ferri terapeutici con zeppe sbarrateo suolette rialzati inserite tra lunghia e il ferro.

    ciao spero di esserti stata da aiuto e buon fortuna :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    prova a farla riposare: tienila nel box. dipende: il veterinario ti ha detto di farla muovere o tenerla ferma?

    se ti ha detto che deve fare movimento almeno mezz'ora di passo nel tondino poi in libertà

    altrimenti al caldo nel box

    Fonte/i: scusa ma nn sono molto esperta negli zoccoli
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.