promotion image of download ymail app
Promoted

Salve a tutti ho appena riscontrato di avere l'epicondilite (gomito del tennista)?

Mi hanno già riempito di consigli del tipo: fasciature, ghiaccio, creme, impacchi con l' argilla verde ecc.. C'è qualcuno che per esperienza personale o per formazione professionale sa dirmi come comportarmi per farmelo passare al più presto? Grazie mille :)

2 risposte

Classificazione
  • Hans C
    Lv 4
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Ne ho sofferto per un paio d'anni. E' una infiammazione molto difficile da trattare. Nel mio caso ha avuto un sostanziale miglioramento con infiltrazioni di cortisone (due) ed è completamente sparita... non metterti a ridere, è la verità... dopo un viaggio di tre settimane nel Sahara (estreme condizioni di caldo secco).

    Ti faccio i miei auguri, ma temo che la guarigione non sarà cosa rapida, ci vorrà molta pazienza.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    io la curo in questo modo se hai la possibilità di fare 5 sedute di ultrasuono le fai mettendoci sotto invece del gel per ultrasuoni il vo3dol è un gel nuovo poco conosciuto ma molto utile sfiamma subito a casa ti dai questo gel vo3dol matt e sera finite le terapie con l'ultrasuono ti metti o meglio di fai mettere il kineio taping per l'epicondilite e sopra continui per altri 7 gg a metterci il vo3dol ,il nastro del kinesio è poroso quindi assorbe il gel,in questo modo dovresti riuscire a risolvere,poi se usi il braccio per sforzi sarebbe utile che tu tenessi questo kinesio per un po di tempo almeno altri 14 gg .dr simone sce medico e massagg sportivo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.