steppol ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 8 anni fa

ragazzi utgentisssssssiiiimoooooo!!!! risp entro adesso 10 pt al migliore?

ragazze e ragazzi devo fare una fottuta ricerca sui grattacieli ho visto su wikipedia e mi dice solo poche informazioni quindi se mi riuscite a trovare un sito dove si parla dei grattacieli le caratteristiche e cavoli vari 10 pt al miglioreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Il grattacielo è un edificio di grandi dimensioni ed espanso in senso verticale verso l'alto, costituito da un gran numero di piani abitabili. Viene dall'inglese skyscraper, che significa letteralmente "che gratta il cielo". La parola skyscraper veniva utilizzata nel XVIII secolo per indicare gli altissimi alberi maestri che reggevano le vele nelle navi inglesi. Sin dagli inizi del XX secolo e in tutta l'era moderna e contemporanea, il termine skyscraper indica tuttavia una particolare tipologia di edificio, la più imponente costruzione fisica concepita dagli esseri umani: la torre moderna caratterizzata da una struttura metallica con scansione in piani.

    Viene considerato un grattacielo qualsiasi edificio di altezza superiore ai 100 metri [1].Tuttavia al di là della misurazione dell'altezza in metri è di uso comune considerare come grattacieli tutti quegli edifici che superino i 15 piani di altezza.Costruzioni di questo tipo sono presenti più o meno in quasi tutte le città del mondo; per questo motivo una serie di architetti di primo piano riunitisi in un consiglio internazionale d'architettura (il Council Of Tall Building della World Federation of Great Towers) hanno stabilito un'ulteriore distinzione che permettesse di distinguere gli edifici aventi numerosi piani dai veri e propri grattacieli, ancora oggi pochissimi in tutto il mondo.

    Fu creata così una classificazione ulteriore denominata appositamente supergrattacielo (dall'inglese supertall) e da riferirsi solamente alle megastrutture, cioè a quegli edifici che, per dimensioni e proporzioni, abbiano raggiunto o superato gli 80 piani o che comunque abbiano un'altezza minima di 300 metri.[senza fonte]

    Attualmente meno di venti edifici in tutto il pianeta possono essere definiti come supergrattacieli e fra questi solamente 10 (a partire dalle Twin Towers o Torri Gemelle di New York completate nel 1973 e distrutte l'11 settembre del 2001) hanno superato i 400 metri di altezza, mentre solo 6 edifici superano attualmente i 100 piani.Il primo grattacielo è generalmente considerato quello della Home Insurance Company, di tredici piani, costruito a Chicago nel 1885, superato cinque anni più tardi dal Manhattan Building (sedici piani), costruito sempre a Chicago. Nell'arco di alcuni anni negli Stati Uniti si iniziò a costruire edifici sempre più alti, in particolare nel 1908 a New York si costruì gìà l'edificio più alto del mondo, da allora, in particolare in quest'ultima città, iniziò una vera e propria competizione, che coinvolse centinaia di società finanziarie e migliaia di persone fra architetti operai ed ingegneri, per la costruzione dei più alti edifici al mondo.

    La rivoluzione industriale e l'introduzione delle macchine favorirono la costruzione di altissime torri in calcestruzzo, vetro e acciaio nell'isola di Manhattan a New York City. Questi edifici raggiunsero successivamente quote di centinaia di metri di altezza dal suolo superando anche i 100 piani (come nel caso dell'Empire State Building o delle Torri del World Trade Center). I tre grattacieli più alti del mondo sono:Burj Khalifa (cn 163 piani),Mecca Royal Hotel Clock Tower,Taipei 101. Il Willlis Tower è il più alto degli stati uniti. Uno dei grattacieli più curiosi e affascinanti di New York, il Flatiron o Palazzo “ferro da stiro”, è stato anche il primo grattacielo moderno della città. Costruito nel 1902, è stato progettato da Daniel Hudson Burnham uno dei padri dell’architettura dei grattacieli, nato in questo giorno. La sua particolare forma a triangolo, prima che oggetto di ammirazione estetica, fu dimostrazione di come fosse possibile edificare un grande palazzo nello spazio ristretto di un incrocio stradale, grazie alle nuove tecnologie e ai materiali che allora cominciavano a essere usati nell’edilizia (il ferro, il vetro).

    Con i suoi 95 metri di altezza e 22 piani, il palazzo è stato il più alto della città fino al 1909. Oggi i grattacieli più alti del mondo si trovano a Kuala Lumpur in Malaysia: sono le Petronas Towers, alte 452 metri.

  • Anonimo
    4 anni fa

    Quando sono andato a Taipei ho prenotato l’hotel su questo sito che ti linko , dopo averne cercati diversi ho visto che ha i prezzi migliori https://tr.im/1Zsbq

    Se andate a Taipei visitate il Mercato notturno di Shilin per esplorare un tipico mercato tradizionale e provare specialità autentiche, come l'anatra arrosto e la minestra di tagliolini cinesi. Non dimenticate di visitare anche i famosi templi ,ci sonole sculture dei draghi buddisti al Tempio di Longshan e p potrete vedere gli interni del Tempio di Confucio che riflettono la filosofia e la cultura del luogo.

    Taipei è la sede di numerosi festival e nel quinto mese lunare, in corrispondenza della festa delle barche drago, potete fotografare le regate tradizionali.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.