Erato ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 8 anni fa

Il mio scoiattolo Tamia si comporta in modo strano.....?

è molto agitato, e quando apro la gabbietta per esempio per cambiargli il cibo tenta sempre di uscire, e quando gli avvvicino la mano lui prima la annusa e tenta di raggiungerla con una zampa e poi si avvicina e morde.. Inoltre nasconde i semi e le nocciole sgusciate negli angoli della gabbietta, e non fa altro che raspare in quelle zone!

Dite che è perchè si avvicina il periodo del letargo? So già che non deve assolutamente andare in letargo e che quindi appena vedo segnali devo subito mettere la lampada uv.. Questo può essere un segnale?

Inoltre, so che lo ho da poco (tre mesi) e che, non essendo nato in casa, sarà parecchio difficile, ma mi piacerebbe che si affezioni a me..almeno fino al punto in cui, se gli avvicino la mano, non tenti di sbranarmela! :) avete dei suggerimenti?

2 risposte

Classificazione
  • O,,
    Lv 5
    8 anni fa
    Risposta preferita

    TEMO DI SAPERE il perché . spesso se vengono da negozi non sono trattati a dovere e quindi ci vorrà molto tempo perché si abitui . il fatto che usi gli angoli mi fa pensare che ho il suoi nido e troppo piccolo? o che non c el ha ?. se poi sei il tipo che ascolta musica a tutto volume hai hai la musica cosi forte li disturba rendendoli nervosi e irritabili spesso non ci si rende conto perché imparino ad accettarci dobbiamo prendere un po di accorgimenti .sono esseri vivi non peluche da mettere in un angolo perché non vogliono fare come diciamo . allora rispondo una domanda per volta 1 prima di tutto prima di mettere le mani in gabbia lavale con cura spesso anche un odore forte ho un granello di zucchero o di sale se resta sulle mani fa scambiare la mano o la falange per qualcosa di buono da sgranocchiare quindi e la prima cosa da fare . poi 2 devi essere molto MOLTO PAZIENTE ED ESSERE MOLTO PRESENTE MOLTO SPECIE AL INIZIO DEVE CONSIDERARTI PARTE DELLA SUA VITA E NON UN DISTRIBUTORE DI PAPPA ALTRIMENTI TI MORDERÀ SEMPRE DEVI PASSARE MOLTO TEMPO CON LUI CHIAMARLO PER NOME FARGLI ANNUSARE LE MANI ATTRAVERSO LE SBARRE DI MODO CHE NON POSSA MORDERE E USA IL PALMO PERCHÉ E MENO PROBABILE CHE TENTI DI MORDERLO . CHIAMALO PER NOME MOLTO PERCHÉ 1 SI ABITUERÀ ALLA TUA VOCE E 2 IMPARERÀ AD ASSOCIARLO A LUI O LEI . 2 PER ROMPERE IL MURO DELLA DIFFIDENZA COMINCIA COSI OFFRIGLI UNA NOCCIOLA PER ESEMPIO ATTRAVERSO LE SBARRE POI PIAN PIANO OFFRIGLIENE UNA CON LA MANO NELLA GABBIA E LASCIAGLIELA PRENDERE . POI PIAN PIANO METTI SEMPRE LENTAMENTE LA MANO NELLA GABBIA MA STAVOLTA NON LASCIARE LA NOCCIOLA IN MODO CHE DEBBA SALIRE PER FORZA SULLA MANO PER MANGIARLA PARLAGLI PIANO E SEMPRE MENTRE MANGIA SULLA MANO ACCAREZZALO IL PIU PIANO POSSIBILE COL TEMPO IMPARERÀ AD ASSOCIARE LA TUA MANO A UN AMICO COSI SI LASCERÀ PRENDERE SENZA PAURA PERCHÉ SI SARA ABITUATO E ANCHE SENZA CIBO CERCHERÀ AFFETTO E COCCOLE E SI AFFEZIONERÀ A TE MA DEVI ESSERE paziente tanto specie al principio se in questi 3 mesi non e ancora andata può darsi che tu non abbia trascorso molto tempo con lui in principio devi armarti di tanta pazienza e tanto amore solo cosi riuscirai non solo a diventare amico ma ti ubbidirà e pretenderà che tu lo coccoli e giochi con lui un buon esempio e cip https://www.youtube.com/watch?v=fpY0k95QpOc

    Youtube thumbnail

  • 8 anni fa

    non lo so.. non ho uno scoiattolo, ma credo sia per la faccenda del letargo perché "nasconde" i semi negli angoli per conservarli, come hai detto tu prima.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.