Problema elettrico con un lampadario. Potete aiutarmi?

Per lavori di imbiancatura, ho smontato un lampadario simile a questo, accensione unica, con 18 lampadine, attacco G4 a 12V:

http://www.fdvgroup.com/zashi_18

Ora l'ho rimontato e pur avendo fatti i collegamenti come prima, non si accende.

Chiedo:

1 - Come fa a funzionare a 12V? Non si vede nessun trasformatore.

2 - E' possibile che le lampadine siano collegate in serie e allora ne basta una sola malfunzionante per impedire l'accensione anche delle altre? Eppure ricordo che quando si accendeva, un paio di luci rimanevano spente (probabilmente bruciate).

Aggiornamento:

Ho acquistato l'appartamento con il lampadario e altri arredi già montati. Il precedente proprietario a cui poter chiedere è irreperibile.

3 risposte

Classificazione
  • W&W
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Se il lampadario è quello indicato nel link postato, scaricando le istruzioni con il schema di montaggio, si nota un trasformatore torroidale nella cupola a soffitto.

    Si deduce quindi che le lampadine sono alimentate a bassa tensione, il problema quindi, potrebbe riguardare il trasformatore o qualche connessione inerente.

  • 8 anni fa

    probabile che il collegamento sia in serie e non in parallelo perché 18 lampadine x 12 volt = 216 Volt che è + o - la tensione domestica di 220 volt

    il collegamento in serie è come quello delle lampadine di natale, una in coda all' altra. saluti antonio

    P.S. se il collegamento in serie, basta che una lampadina sia fulminata o che non faccia contatto che tutte le lampadine non accendono più

  • 8 anni fa

    E' semplice se fossero in serie quando erano bruciate le due non si sarebbe dovuto accendere nulla.

    Ricontrolla i collegamenti e assicurati che facciano bene contatto, stringi bene.

    Secondo me da qualche parte ci deve essere un trasformatore.

    Ma chi te l'ha montato il lampadario?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.