Per dipingere su pannello (150x230) è più adatto il multistrato in pioppo o legno marino?

Salve, dipingo ad olio sempre su superfici rigide, ma non avendo una base tecnica approfondita e dovendo realizzare un lavoro molto grande non so decidermi sul supporto.

Devo dipingere ad olio realizzando una base su cementite un pannello di 155x237. Di sicuro mi sto orientando su un 18mm. Ma non so se sia più adatto il multistrato in pioppo o quello in legno marino. La differenza di prezzo è di circa 100 euro, ma se necessario non importa.

Una bottega di belle arti mi consiglia assolutamente il marino, due pittori, visto che il lavoro alla fine verrà appeso in casa dicono che sono soldi sprecati.

Potete aiutarmi?

Grazie

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Anch'io ritengo che sia meglio il pioppo, anche Leonardo aveva usato tale legno come ad esempio nella "Madonna delle rocce" della National Gallery ed ancora resiste alla grande dopo 500 anni!

    A parte la battuta, pare che il legno marino abbia in più del pioppo la resistenza alla salsedine marina quindi, a meno che l'opera non verrà appesa in un contesto vicino al mare, vada per il multistrato in pioppo, 100 euro in più in tasca non danno fastidio! ;-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.