Catalizzatore peugeot 106 1.1 del 1997?

Salve! volevo eliminare il catalizzatore originale e sostituirlo con il classico "tubo dritto". Volevo sapere quali potrebbero essere le sanzioni in caso di controllo da parte delle autorità, visto che non riesco a trovare un blog dove qualcuno faccia un po' di chiarezza. Grazie mille per l'aiuto :)

Aggiornamento:

Hemi Cuda ti ringrazio per la risposta seria. Per fortuna non ho il problema della spia lamda poichè il mio modello nè è sprovvisto di serie in quanto è il primo modello con catalizzatore (fino al 96 c'era il tubo dritto) e non dovrei avere problemi neanche x la revisione perchè ho recuperato da una macchina in discarica un tubo dritto completo, così in caso di fermo rimetto quello originale... volevo solo evitare di dover pagare 2000euro di multa al primo fermo, per quello chiedevo le sanzioni..

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Eliminando solo il catalizzatore considera che recupererai si qualche cv, ma l' auto consumerà di più. Inoltre ti resta accesa la spia fissa dell' avaria motore sul cruscotto, perchè non funzionerebbe la sonda lambda, che regola la carburazione (aria/benzina) e l' auto così consuma di più.

    O monti un catalizzatore sportivo a 200 celle, che ti consente ti tenere inalterate le 2 sonde lambda e non hai problema alla revisione, o monti un emulatore per sonda lambda.

    http://www.ebay.it/itm/Catalizzatore-Emulatore-Son...

    L' emulatore non fa altro che ingannare il segnale alla centralina, ed evita che si accende la spia di avaria, quindi la carburazione rimane comunque sballata e l' auto ti consuma di più.

    Per quanto riguarda le sanzioni non saprei, ma è certo che senza catalizzatore non passeresti la revisione.

  • Anonimo
    7 anni fa

    m

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.