paula ha chiesto in SportCorsa · 8 anni fa

correre con la pioggia non mi va a genio?

allora piove x una settimana intera e dico intera e non pioggerella, ma appena si esce ci si annega...ecco detto questo io faccio atletica..non mi va di bagnarmi (perchè se mi bagno mi viene male al collo!!!)...ieri non sono andata ma oggi devo farlo! come vestirmi x correre con la pioggia? consierate che non ho impermeabili :( e comunque non sono adatti x correre...)

qua piove a catinelle.

grazie

Aggiornamento:

oddio non deve essere rilassante , mi devo allenare ;)

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    La corsa deve essere seguita costantemente. L'efficienza e i benefici si ottengono proprio con gli allenamenti senza sosta. Un giorno di riposo anche due vanno bene. In caso di malanni, meglio riposarsi e riprendere solo a guarigione terminata. Per il resto non ci sono scuse. Con caldo, freddo vento o pioggia, salvo naturalemente una tempesta con tuoni e fulmini !. Un atleta che corre all'aperto è molto più forte e resistente di uno abituato al comodo tapis roulan di un'accogliente palestra calda in inverno e fresca in estate ! Quindi non credere di non essere all'altezza, se non lo sei lo diventerai. Hai mai visto runners che interrompono la loro gara alla prima goccia di pioggia ? La pioggia non è assolutamente un problema. L'inconveniente stà nel fatto che fino a quando il calore che si sviluppa fa evaporare l'acqua che ti bagna, tutto procede bene. Ma quando termini la corsa il raffreddamento è molto veloce, sopratutto se le temperature esterne sono basse. Quindi appena hai finito devi "immediatamente" asciugarti e cambiarti quello che indossi. Per l'abbigliamento, la regola è sempre la stessa: indossare il minimo indispensabile. Se non fa freddo, maglietta e pantalonicini sono sufficienti. Se poi ti da fastidio l'acqua in faccia, allora un cappellino con visiera. Una giacca a vento antipioggia e antivento se l'intensità della pioggia è eccessiva (non pioggerella !). Se dovesse fare anche freddo, impiega abbbigliamento termico tecnico.

  • 8 anni fa

    Bikini

    No dai apparte gli scherzi un cappello tipo questo

    http://www.google.it/search?q=Edge&hl=it&client=sa...

    pantaloni da ginnastica corti ,scarpe da montagna,giubbotto che usi di solito ma se arriva + sotto non va bene perche copre la **** e non possiamo fare sesso,no dai Apparte gli scherzi e perche se no le gambe non possono lavorare bene,guanti pero cerca di lasciare dello spazio di pelle per farla respirare se no diventa una tortura

  • 8 anni fa

    l'unica cosa veramente indispensabile è un cappello con visiera che non ti fa bagnare la faccia. il resto lascia che si bagni poi doccia calda e zero problemi. no k-way o roba simile che non ti fanno traspirare e rendono la corsa spiacevole. pensa ai giocatori di calcio sotto l'acqua, o a l'uomo prima dell'avvento dell'ombrello...

  • 8 anni fa

    cappello di lana,una bella sciarpona stretta bene in modo da non perderla durante la corsa,scarpe leggere ma chiuse e tuta. Sopra mettiti un giubotto di quelli leggeri ma che non lasciano filtrare l'acqua e mettiti anche dei guanti. Non avrai difficoltà a correre,e ricordati che correre con la pioggia è una delle cose piu belle che si possa fare nel tempo libero :) è davvero molto rilassante se ti abitui al costante battere delle goccioline sulla tua faccia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.