...Ex...consigli e opinioni?! (domanda un pò lunga)?

Mi scuso già per il msg che sarà un pò lungo, ma ringrazio cmq chi avrà il tempo per leggere e darà consigli e opinioni veri!

ho 25 anni, sono single da 3 mesi, e nella mia testa c'è ancora lui.. il mio ex. siamo stati insieme poco più di 4 mesi, 4 mesi stupendi, dei quali non cambierei nulla, se non il mio atteggiamento, che è stato quello che ha fatto sì che lui mi lasciasse.. in poche parole: fino a fine agosto tutto ok, io ero molto presa dal lavoro, lui era in vacanza a casa di amici (va all'università e questo è l'ultimo anno) e io mi sono sentita un pò trascurata.. gliel'ho fatto notare e si è preso delle colpe che in effetti aveva, ma non erano poi così gravi cmq.. al suo rientro abbiamo parlato e mi ha detto che era confuso.. la settimana dopo mi ha detto che non voleva deludere le mie aspettative su di lui, quindi ha preferito restassimo amici. Io pensavo mi andasse bene, tant'è vero che 2 settimane dopo siamo andati a mangiare insieme e io stavo benissimo, nessun imbarazzo da parte mia. Ho conosciuto poi un altro ragazzo, ci sono uscita 2 volte, non è mai successo nulla perchè continuavo, nella mia mente, a paragonarlo al mio ex.. lui mi stava troppo addosso, troppi msg, troppe volte mi chiedeva di vederci, ma io avevo molti impegni ai quali non sono disposta a rinunciare (più avanti capirete)! ad ogni modo quest'altro ragazzo l'ho scaricato, e da allora (cioè da inizio ottobre) continuo a pensare di dire un pò di cose al mio ex.. siamo due persone molto simili, io gioco a pallavolo e lui a basket, oltre a giocare alleniamo anche, quindi le sere in settimana sono tutte per gli allenamenti/partite, potremmo vederci solo nei week end in pratica.. io pensavo di volere un ragazzo più presente, ma quando è successo mi sono sentita oppressa, ho bisogno dei miei spazi. Potrebbe sembrare che non cerco un ragazzo con cui avere una storia seria, ma cmq i primi 2 mesi di relazione col mio ex sono stati meravigliosi, nonostante ci vedessimo 1-2 volte a settimana. I miei amici non lo conoscono, non ce n'è mai stata l'occasione, per me non è mai stato un problema.. per me contavamo io e lui.

Io vorrei dirgli delle cose, ma dirgliele in faccia, e non tramite sms o altro.. alcune persone dopo la fine della storia mi hanno detto che se ha chiesto di restare amici è per un motivo ben preciso.. dopo che mi ha lasciata mi scriveva cmq, anche se col passare del tempo (e anche ora), sono sempre stata io la prima a farsi sentire (e va bene così, preferisco avere il controllo della situazione).

Io so che gli piaccio, mi ha sempre detto di non volermi perdere, perchè cmq sono una bella persona e con me si è sempre trovato bene.. la cosa che a me da fastidio è che non ci siamo lasciati perchè abbiamo litigato per una cosa, ma per colpe di entrambi, sulle quali ci si può lavorare. lui non ha trovato nessun'altra ragazza dopo di me.

Io vorrei fare un altro tentativo, in sostanza gli chiederei di riprovarci e di fare le cose a modo suo, e vedere cosa ne viene fuori.

Secondo voi? che idea vi siete fatti? se avete domande (intelligenti) risponderò.

intanto grazie a tutti!!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    io penso che un altro tentativo di stare insieme nn guasterebbe! :))

  • 8 anni fa

    Mah...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.