Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

Aiuto?problemi...confusione.tristezza?

Nn riesco ad essere felice... ho srmpre avuto ptoblemi..i miei si sono separati quando avevo 7anni, mio padre era manesco... Dopo anni passsti nrl terrore nn sono mai riuscita ad essere felice e doddisfatta di quello che ero facevo e avevo. l anno scorso mia madre scopri di avere il cancro. ora ho ventanni, nn sopporto nessuno, sono antipatica, e nn so cosa fare della mia vita. sto lavorando, in un posto che mi da possibilita di crescere, ma nn mi soddisfa. Da quando sono nata sono una nuvola nera che sta per esplodere

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao...sono qui, tra la notte che pian piano ha lasciato posto all'aurora....che poi lascera' posto all'alba...e finalmente arrivera' un nuovo giorno....tutto da scoprire....tutto da vivere!!!!! e mi sono fermata al tuo quesito....domanda di una giovane donna di appena vent'anni!!!....mi ha lasciata, sinceramente, di stucco!! nn perche' nn conosco persone come te....(lo so, ce n'e' a bizzeffe!)....ma.. perche' nn sopporto l'idea di una giovane donna che dica di essere "una nuvola nera che sta per esplodere"!!!!!!!!!!!! sai? quando sei nata te (e presumo sia stato il 1992, visto che dici di avere 20 anni..) e' stato il periodo piu' bello della mia vita!!! ...mi son messa con un uomo, (che e' diventato poi mio marito, da anni...) dopo tanto tempo che stavo con un altro, anche lui molto bravo, ma...nn mi lasciava il mio spazio, nn mi dava quella soddisfazione che cercavo....!!!...dopo poco tempo son mancati i miei...due persone FANTASTICHE!!! e li' son caduta in una depressione (personale) acuta....ma, con l'aiuto delle sole mie forze e capacita' interiori (delle quali vado fiera) ne sono uscita vincitrice in pochissimo tempo....pochi mesi, sinceramente!!! e senza alcun medico e senza farmaci!!!!...solo TANTO e TANTO AMORE!!!!! ma nn l'amore di mio marito (lui nn e' molto coccolone, affettuoso, pero'...aiuta...) ma il MIO amore!!! quello che ho dentro...quello che do' con il mio sorriso....con un gesto semplice ma sincero...quello che esterno in un'altra persona aiutandola in piccole cose.....l'AMORE PER LA VITA STESSA!!!!...capisco che una separazione (in una eta' in cui si ha bisogno di entrambi i genitori) sia un trauma che difficilmente si attenua, pero'...ci si puo' venire a capo, con buone terapie...ma soprattutto con tanto AMORE!..nn capisco se hai avuto la possibilita' di stare con qualcuno che ti aiutasse a superare questo choc...ma, sicuramente, qualcuno della tua famiglia ti e' rimasto accanto, quindi, un po' di affetto sara' trapelato....ci saranno stati gli amici...i nonni....e poi il lavoro!..dici che ti da'' la possibilita' di crescere, sfruttala! mettiti d'impegno, conosci nuovi colleghi, persone con le quali condividere la tua stessa esperienza e cercarne un motivo di aiuto......a 20 anni TUTTO E' POSSIBILE!!! la felicita' la si acquisisce crescendo....e solo con tanti sacrifici, che, sommati insieme...danno il risultato ottenuto!!!!...ESCI IL PIU' POSSIBILE, (nn ti chiudere in casa!!)...ASCOLTA TANTA MUSICA (inebriati nelle canzoni che danno coraggio) ...VAI AL CINEMA... (guarda un film comico e fatti sane risate!! in compagnia oppure da sola)....!! ISCRIVITI AD UN CORSO DI ARTI MARZIALI (aiuta a scaricare i problemi) o SEMPLICEMENTE VAI IN PALESTRA...!!! lo vedi quante cose si possono fare....solo usando tanta volonta' ... e la tua BELLISSIMA ETA'!!!!! FORZA, CORAGGIO...voglio leggere, tra breve tempo....un tuo miglioramento!! FAMMI SAPERE, CI CONTO! per ora....VIVI senza pensieri, ma soprattutto (ed e' la cosa piu' importante) stai vicino a tua madre, con l'affetto di cui ha bisogno...auguri, per la sua malattia, che possa guarire (se benigno) ..in caso contrario...un mio sostegno affettuoso!!! tanti baci ed un caloroso abbraccio di cuore....

  • Anonimo
    8 anni fa

    comincia a vivere la tua vita non quella degli altri..!

  • ?
    Lv 4
    8 anni fa

    Un po' di depressione l'abbiamo tutti in questo periodo ( non ti preoccupare sei in buona compagnia guardati attorno e vedrai gente felice ma è solo apparenza ,non credere, molti indossano una maschera felice che nasconde molti problemi in realtà) sì certo di problemi ne hai avuti e ne hai , ma quelli del passato sono un passato che non devi permettere che ti rovini il presente .Chi c'è portato risente con un peggioramento dell'umore proprio quando le giornate si fanno più brevi (a livello proprio di luce),io in questo periodo faccio molti dolci, questo mi rilassa e mi dà soddisfazione,se fossi più giovane cercherei di fare sport ,o palestra o un corso di ballo ,ti aiuterebbe a socializzare, non pensi?Poi influisce molto anche la tua giovane età, con il tempo e l'esperienza ti farai le ossa, aiutati leggendo libri di psicologia , io andavo molto in biblioteca e leggevo moltissimo, molti libri sono di aiuto quasi come un aiuto psicologico.Non pensare di essere antipatica , è solo che isolandoti e non essendo loquace non susciti interesse, vedrai che quando ritroverai un po' di allegria riuscirai ad interagire con gli altri , frequenta gente che ha degli interessi comuni così non ti sarà difficile parlare di qualcosa.Se però questo tuo stato non si risolve chiedi consiglio al tuo medico di base per esempio, sperando che ti possa aiutare con dei consigli.(mi ha colpito molto la tua "sono una nuvola nera che stà per esplodere ",infatti descrive bene come mi sento anch'io in questo periodo ,sono carico di rabbia e mi sento impotente per il non riuscire a dominare molti eventi che purtroppo devo accettare), ne ho abbastanza ,ma poi penso che migliorerà con il tempo ,molte volte le cose vanno come devono e non ci si può fare niente se non stare a guardare, certo però dobbiamo vivere ed è inutile remare contro ,ma lasciarsi andare e assecondare" la corrente"impetuosa della nostra vita, ci permette di superare e sopravvivere e poi vivere .Certo a volte bisogna accettare delle cose che non vorremmo pur di stare in sintonia con l'ambiente, ma questo ci consente di recuperare le forze e questo è quello che conta , venirne fuori.Ciao.

  • 8 anni fa

    ciao chiara, mi dispiace veramente per la tua situazione e per come ti senti però sbagli devi reagire e sopratutto pensa sempre che c'è di peggio ed e la verità io ho una amica che quando aveva 17 anni ha perso sua mamma suo papà e i suoi 2 frattelli in un incidente stradale e vedi che questa ragazza e stata depressa per circa un mese non di più ma ha reagito da subito sai e ormai ha 21 anni ed e una potenza questa ragazza a dall'ora che a una grinta incredibile anche se e rimasta sola ormai lavora si e fidanzata e piena di vita e sopratutto ha voglia di vivere sogna di avere bambini una famiglia e tante altre cose, praticamente la vita va avanti quindi fatti forza perchè c'è di peggio. Ciao e in bocca al lupo per tutto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Ciao se dici sul serio ti consiglio di andare in Africa nei paesi poveri... Non sto scherzando .. Anche noi abbiamo avuto problemi e mio fratello era diventato un po' come dici tu!! Prese la valigia e si iscrisse a una associazione di volontariato e andò in Africa .. Dice che li partì con una nuova vita.. Lasciò tutti i problemi in Italia .. Dopo 1 anno e tornato più serena felice e ottimista l

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.