DOPO AVER PARTORITO PIGIAMA O CAMICIA DA NOTTE?

Vi spiego,per dopo il parto ho comprato un pigiama perchè le camicie da notte proprio non le sopporto,ma mia madre insiste che dopo che avrò partorito dovrò per forza metterne una perchè i medici devono venire in stanza a visitarmi e il pigiama è scomodo..vi risulta?

Aggiornamento:

EGREGIO SIGNOR ANTONIO I SUOI GENITORI AVREBBERO DOVUTO STERILIZZARLI ALLA NASCITA!

GRAZIE A TUTTI PER I CONSIGLI =) COMPRERò ANCHE UN'ALTRA CAMICIA DA NOTTE OLTRE A QUELLA OVVIAMENTE PER IL PARTO!GRAZIE =)

15 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Nemmeno io sopporto le camicie da notte, infatti ne ho dovute comprare 2 apposta. E meno male che l'ho fatto perchè quella del parto si è sporcata durante il travaglio, e poi sono finita con un cesareo, quindi poi ti immagini che col taglio sarebbe stato impossibile avere qualcosa con l'elastico in vita.

    Si tratta di 3 notti...pur non piacendo, le camicie da notte sono molto più pratiche.

    Senza contare che con le perdite post parto il pigiama rischi di sporcarlo ogni 3 ore pure se stai in piedi, mentre la camicia da notte dura molto di più.

  • 8 anni fa

    si! da quanto ne so io ci sono anche delle camicie da notte apposite per il parto con i bottoni davanti, è importante che tu non vada lì con il pigiama, altrimenti come dice tua madre per le visite, le medicazioni (metti caso che devono metterti qualche punto) o qualsiasi evenienza è scomodissimo, dai che per qualche giorno puoi resistere! =) Tanti auguri per il/la nuovo/a arrivato/a!

    Antonio sei tu quello che non è capace di fare il genitore! porella quella che te se pia! è importante la preparazione dei bagagli prima del parto, perchè c'è bisogno di ricordarsi tante cose e spesso gli ospedali non informano abbastanza le povere pazienti che potrebbero trovarsi in situazioni scomode. abbi un po' di rispetto e taci!

  • 8 anni fa

    Anche io come te le camicie da notte non le potevo proprio sopportare! ma devo dire che con tutti i punti che ho ricevuto, avevo difficoltà nel piegarmi e fare movimenti "agili" per cui credo che se avessi optato per il pigiama, avrei avuto sicuramente difficoltà nel vestirmi, spogliarmi ogni volta che dovevo magari andare in bagno o cambiarmi l'assorbente... la visita i dottori me l'hanno fatta il giorno della dimissione, e hanno fatto davvero in un attimo con la camicia da notte...

    I consigli di mia mamma sono stati utilissimi! Anche io prima del parto ogni cosa che lei diceva la vedevo diversamente e fortunatamente lei è una mamma che consigli e opinioni li esprime solo se sono io a chiederli e poi mi lascia agire secondo le mie volontà... e devo dire che ho fatto benissimo a seguire i suoi consigli, perchè mi sono trovata proprio bene!

    Che dire... la mamma è sempre la mamma!!! E il fatto di esserlo diventata anche io tre mesi fa, mi da una gioia immensa! Spero di essere per mia figlia una mamma come lo è stata la mia per me!

  • 8 anni fa

    I consigli dei genitori:)))

    Mia mamma mi disse che in ospedale era meglio avere le mutande bianche (ahah non chiedermi perché, ma mia madre disse così) risultato, su consiglio di mamma comprai 6 paia di sloggi (le mutande serie per antonomasia) bianche, alte in vita, modello antistupro.

    Usate in ospedale per il primo parto e poi mai più.

    Non potevo nemmeno guardarle quando aprivo l'armadio, mia nonna credo abbia mutande più sexy, quindi le ho buttate.

    Questo per dirti che le mamme esagerano sempre un po'...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Che stupidata la questione della camicia da notte che serve assolutamente dopo il parto.

    Io ho avuto due bambini, che ora hanno 4 e 1 anno. In entrambi i casi ho indossato la camicia da notte durante il parto e il pigiama subito dopo. Non è affatto vero che i medici ti visitano ogni giorno ed è più comoda la camicia da notte!!! vieni visitata solamente il giorno che ti dimettono!!!!!

    Con il secondo bambino io ho avuto un cesareo, eppure ho indossato il pigiama lo stesso. Tanto non mi visitavano, mi controllavano solo la ferita del cesareo che è nel basso addome.

    Sopra il pigiama indossavo una canotta elasticizzata (quelle delle Benetton per intenderci) che in un attimo abbassavo per allattare i bambini. Quando non dovevo allattare sopra la canotta mettevo una felpa premaman. Tutte le ragazze che hanno partorito con me sia nel primo caso che nel secondo indossavano il pigiama, non ho visto una sola neomamma con la camicia da notte.

    Quindi non farti problemi a indossare il pigiama. A me è stato comodissimo!

  • Lena
    Lv 6
    8 anni fa

    ciao futura mammina,guarda anche a me non piacciono le camicie da notte quelli lunghe pero ti assicuro che dopo il parto sara anche per te piu facile indossare la camicia invece che la pigiama fidati,poi per le visite se avresti la pigiama sarebbe molto scomodo.anche io al ospedale mi sono portata 3 camicie da notte una per il parto e 2 due per cambio e mi sono stati molto utile e comodo ciao.

    Fonte/i: le e il suo pargolo di 2 anni e 7 mesi
  • 8 anni fa

    camicia + comoda..sopratutto per andare al bagno con i dolori dei punti.. è un macello col pigiama

  • ?
    Lv 5
    8 anni fa

    si certo e' meglio la camicia da notte anche x comodita' tua ma anche velocita' ai dottori x la visita

  • 8 anni fa

    beh anche io non uso la camicia da notte, ma per il parto ho dovuto fare un eccezione, e credimi, con la mia testardagine mi portai ure il pigiama, ma non lo riuscii neanche a infilare perchè avevo avuto un cesareo e quindi misero il catetere

  • Anonimo
    8 anni fa

    Ovviamente camicia da notte,anche io non le uso quasi mai ma sono pro alle camice da notte post-parto.

    E' molto più comoda per te ma anche per il Dottore che dovrà visitarti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.