Gennarino ha chiesto in SaluteSalute dell'uomo · 8 anni fa

masturbarsi in modo diverso?

ciao mi dite un modo diverso per masturbarmi,magari con qualcosa o con una diversa inpugnatura delle mani..???

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Spesso ci si chiede quali metodi adottare per una bella ****, ma in realtà non ne esistono tanti. Anzi, praticamente ne esiste solo uno, se si considera il fatto che eccetto “il tradizionale” tutti gli altri necessitano di oggettistica varia. Sicché ecco il mio consiglio: se vuoi comprarti un vibratore o costruirti una vagina finta fai pure, ma ragazzo non cambia nulla, solo che ci vuole più tempo e in alcuni casi dei soldi. La miglior masturbazione è quella che si fa con fantasia, creatività e…un paio di trucchetti. ;-)

    1) L’esperienza mi ha fatto scoprire che utilizzare “l’altra mano”, ossia quella che non usiamo abitualmente (sinistra se sei destro, destra se sei mancino) aiuta a non venire in fretta; possiamo fare gli stessi movimenti ma poiché abbiamo minor forza stimoliamo il pene, specie il glande, con meno energia e la durata è garantita per almeno qualche minuto in più (la durata è importante)

    2) Ti consiglierei di scegliere sempre un luogo con le seguenti caratteristiche: a) temperatura calda, b) bassa illuminazione e c) un luogo che si possa definire “morbido”. In quanto… il freddo ha il dono di farci durare ancora di più, ma a lungo andare può essere spiacevole; è una figata potersi segare completamente nudi, perché possiamo anche “coccolarci” e stimolarci in moltissimi punti, ma la nudità è chiaramente più difficile da sopportare se c’è il gelo attorno a noi. Secondo: la bassa illuminazione presuppone due cose e cioè che non ci sono molte finestre e se ci sono hanno vetri satinati o sono piccole. Questa prima cosa ci tutela da occhi indiscreti e… col “favore del buio” possiamo anche un po’, riscoprirci, tastare, il che è come giocare allegramente con se stessi. Non abbiamo una visione totale di noi del tutto chiara e quindi abbiamo minori stimoli visivi che ci possano far raggiungere prematuramente il picco. Altrimenti detto, che ci costringano a ******** e a far finire tutto lì. Inoltre, bada bene a questa perché è tutt’altro che una bufala: SE nella stanza c’è un materasso, un divano o una poltrona bella ampia su cui tu ti ci puoi sdraiare, hai la possibilità di avere un maggior controllo sul controllo (scusa il gioco di parole) dell’eiaculazione. Quindi, in aggiunta a quello che ho già scritto sopra, puoi anche tu in prima persona gestire il tuo tempo allungando il tutto.

    Infine, come ultimo consiglio ascolta il maestro (io): la masturbazione è come un rapporto, incomincia a stufare se diventa monotono; sicché se un giorno tu volessi schiodarti dalla routine del farlo su un divano o un letto, guardati attorno, scegli e sperimenta LUOGHI ALTERNATIVI e vedrai che di sicuro ti divertirai di più e l’esperienza potrebbe essere molto più interessante da raccontare ;-) Fidati! Io l’ho fatto in una sauna, in un deposito per la legna, all’aperto, su una panchina e in molti altri luoghi. Che figata! Basta un po’ di coraggio e molta discrezione (insomma non farti beccare!) e tutto è più bello. E come ciliegina sulla torta, se vuoi usa del lubrificante, scorre meglio e aiuta a durare di più ;-) Buon divertimento!

    PS. Ricorda: a volte il bello per eccitarsi di più sta nel sperimentare posti nuovi e rischiosi...io una volta l'ho fatto all'aria aperta e in una sauna. Pensaci un po'! E' eccitante!

    Fonte/i: La “Ricetta della Seg@ Perfetta” © è offerta da LP Conte di MensHealth. Tutti i diritti riservati. Leggete, praticate, ma non copiate! ;-) Garantiscono 8 anni di esperienza fai da te!
  • Hai presente le manopole delle biciclette?bene compra una di quelle infilaci il pène e metti mila e shiro sulla tv!

  • a mo di sigarettaXDD

  • Anonimo
    8 anni fa

    Posso masturbarti io.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    mettitelo in mezzo alle gambe come se te lo volessi stritolare, e vai su e giu con le gambe

    Fonte/i: io uso questa tecnica molto efficace quando ho le mani impegnate in altro
  • 8 anni fa

    potresti farlo con una torta

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.