accensione automatica stufa a legna?

Ciao a tutti,

ho visto che in discarica nel mio paese c'è una stufa a pellets, con il vetro rotto ma per il resto funzionante.... Mi è venuta un idea....

Io ho una stufa a legna normale che mi riscalda la casa (oltre che la caldaia) e ho pensato: se trovo il modo di installare sulla mia stufa il sistema resistenza-timer della stufa a pellets, mi prendo un sacchetto di pellets per l'innesco, secondo voi riesco a trasformare la mia stufa a legna in una stufa ad accensione automatica?? pensate sia una cosa fattibile???? o spendo soldi per niente?? (mi hanno chiesto 50 euro per i residui della stufa...

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Intanto complimenti per l' idea e soprattutto per lo spirito di iniziativa. Però c' è da dire una cosa. a stufa a legna per le sue caratteristiche richiede comunque una presenza anche se saltuaria di un operatore. Infatti quando i ciocchi di legno messi a bruciare sono consumati bisogna mettere altra legna altrimenti il processo si blocca e la stufa si spegne. stante così le cose a cosa può servire il sistema di accensione automatico? Inoltre questo sistema automatico non può prescindere dalla preventiva disposizione della legna nella stufa, avendo cura di disporre anche un congruo quantitativo di piccoli pezzi di legno destinati ad accendersi per primi e a funzionare come innesco di pezzi più grandi. L' unico vero vantaggio sarebbe di poter far avvenire l' accensione ad una determinata ora avendo però già predisposto tuttala legna come spiegato prima. Ma per fare ciò occorrerebbe anche un orologio nella catena di controllo.

    Ultima considerazione: la stufa a legna richiede un controllo abbastanza assiduo da parte dell' operatore. Per esempio in caso di pioggia o di forte vento si può verificare la temporanea inversione del moto dei gas e dell'aria nella canna fumaria. In tale evenienza è necessario essere presenti per aprire le finestre e prevenire il sorgere di principi di incendio.

  • 7 anni fa

    per accendere del pellet il sistema è piuttosto articolato x essere efficace e sicuro al tempo stesso io non rischierei di fare danni(dal far saltare la corrente a dare fuoco a qualcosa senza essere lì a controllare) tieni conto che gli accenditori alle spalle hanno software con logiche e tempi ben precisi e sicurezze che intervengono in caso di malfunzionamento sei in grado di replicarli?ciao

  • 7 anni fa

    Per provare a costo ridicolo e senza rischi con l'alta tensione ti basta andare ad un'autodemolizioni e recuperi un accendisigari gratis, altrimenti un ferro da stiro o altro. Non ti serve buttare 50 Euro.

    Tieni solo presente due cose, ti servirà una piccola ventola, per favorire l'accensione, ed il tutto deve essere lontano dalle braci.

    Non sprecherei 50 Euro senza sapere prima se posso far entrare il meccanismo nella stufa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.