Mi potreste spiegare questo concetto in maniera più semplice grazie?

: "Le terme prendevano il volume architettonico principale completamente svincolato dal muro di confine, Questo, nei lati Nord-Ovest e Sud-Est si apriva in due Esedre e in quello sud-Ovest era dilatato da uno spazio a semi stadio gradonato, al quale si addossavano gli edifici della biblioteca, Gli ambienti principali erano : il Natatio, Frigidarium , Tepidarium , Caldarium(Cosa sono?)

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    In architettura, un'esedra è un incavo semicircolare, sovrastato da una semi cupola, posto spesso sulla facciata di un palazzo (ma usato come apertura in una parete interna).

    Qui vedi una foto di un esedra: http://it.wikipedia.org/wiki/Esedra

    Quindi su due lati le terme avevano le esedre, in un altro invece delle gradinate (tipo stadio).

    I termini Natatio, Frigidarium, Tepidarium e Caldarium si riferiscono a locali delle terme romane:

    - La Natatio è una piscina rettangolare per nuotare.

    - Il Frigidarium era una zona in cui si facevano bagni freddi. I frigidari erano esposti generalmente al lato nord delle terme, con piccolissime aperture verso l'esterno, quel tanto che era sufficiente per garantire l'illuminazione e a impedire il riscaldamento attraverso il calore solare.

    - Il Tepidarium era solitamente circolare e con copertura a cupola e acqua a temperatura bassa, ossia tiepida ed era situato tra il Frigidarium ed il Caldarium.

    - Il Caldarium era la parte delle antiche terme romane destinata ai bagni in acqua calda e ai bagni di vapore.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.