Lucrezia G ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 anni fa

Come si fa a capire se è quello giusto?

Allora premetto che ho 21 anni..Sto uscendo con una persona da circa tre mesi..In pratica stiamo insieme, abbiamo conosciuto anche i genitori e ci troviamo bene..Solo che continuo a chiedermi se davvero è la persona giusta..Dato che ho avuto esperienze brutte non vorrei impegnarmi di nuovo con una persona per poi scoprire solo dopo che era una persona sbagliata per me..Prima non ci pensavo neanche ma ora voglio essere più razionale..non mi va di "perdere tempo", avere una storia che dura qualche anno e poi ciao ciao..A che scopo??? Solo che lui è carinissimo, è davvero un bravo ragazzo..Anche volendo come farei a lasciarlo??? Il solo pensiero di ferirlo in questo modo mi fa star male..Perchè non se lo merita proprio!! Gli voglio troppo bene per fare una cosa simile..e allora anche questo vuol dire che ci tengo tanto??? Continuo ad analizzare ogni dettaglio per vedere se a lungo termine certe cose saranno un problema ecc..ma è giusta una cosa simile?? Comunque quando smetto di pensare sto veramente bene con lui..e il solo fatto di fare questa domanda mi fa sentire in colpa :S

9 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Cerca di vivere questo rapporto con più ..leggerezza.

    Non farti paranoie, non star lì a pensare a come andrà .. Se andrà bene, o male.

    Con lui ti trovi bene, no? ..

    I rapporti non sono mai una perdita di tempo.

    Che durino, o no, ti lasciano sempre qualcosa. Ti fanno crescere.

    Ho imparato di recente che quando si tratta d'amore bisogna lasciare da parte la razionalità.

    Bisogna agire più d'istinto, vivere a pieno i momenti con la persona che hai al tuo fianco.

    Star lì ad analizzare tutti i pro e i contro è sbagliato, ti fai solo del male.

    Insomma, vivi con più tranquillità la tua storia. Non pensare a dove ti porterà, ma pensa solo a goderti il cammino. A goderti i momenti che passi con lui. :)

  • 7 anni fa

    non penso che si possa dare una risposta a qs domanda, i rapporti si costruiscono gg per gg e anche quelle persone sicure che non si lasceranno mai possono essere smentite.

    La vita e` lunga, oggi sei cosi e magari fra 20 o 30 anni le esperienze ti avranno cambiato e quello che ora ami in lui domani ti annoiera` a morte! O magari no, saprete evolvervi insieme. Ma chi ha la palla di vetro per saperlo con certezza?

    Certo se hai tutti qs dubbi i casi sono 2, o sei molto scioccata o qualcosa nel profondo non ti torna, e non sei convinta...

    Guarda che un sacco di gente si sposa perche` lui o lei sulla carta sembrano la scelta ideale ma manca la scintilla...alcuni matrimoni durano anche tutta la vita su qs premesse a altri finiscono, o durano finche` nn spunta fuori quella persona che ti sembra speciale..

    Qs per dirti che qs sicurezza non esiste. Vivitela cercando di dare il meglio di te, cosi poi nn avrai rimpianti, tanto una formula per non essere lasciati non esiste. Cosi e` la vita, e che ti piaccia o no prima o poi ci si separa, non siamo eterni!! E` triste ma e` la realta` della vita

    Fonte/i: sposata e buddista...vedo le cose in un certo modo, dal punto di vista dell`impermanenza della vita e anche della mia esperienza
  • 7 anni fa

    si in effetti mi sentirei in colpa anch'io , cosa è per te il razionale o irrazionale , non sai se è il ragazzo giusto , per saperlo solo tu puoi dirlo a te stessa , solo i dato che hai scritto questa domanda mi viene un dubbio se tu lo ami veramente , tu pensi che la vita ,la coppia sia una cosa che possiamo calcolare , io lo amo lui ama me e vivremmo per sempre felici e contenti , be non è cosi , ci sono coppie che sposate al sabato si sono divise al martedì seguente , io se posso darti un consiglio ,quando si sta assieme ad una persona che crediamo sia quella giusta ci si parla ma di tutto , se ci sentiamo le emozioni che sento io le senti anche tu , se le cose che pensiamo sono piu o meno le medesime , se in intimità stiamo bene ,ecc, se lui è la persona giusta e quanto può durare un rapporto lo sapete solo voi , non ci sono maestri di vita o medici che vi possono dare una diagnosi è la vita il destino che decide ciao buona giornata

    Fonte/i: psicologia analitica
  • 7 anni fa

    Lucrezia, in realtà la sola persona che puoi decidere qui sei tu.

    Noi siamo solo avatar.

    Non persone che conosci e che non vedrai mai.

    Tu stai parlando di relazioni.

    Di una relazione tra un uomo e una donna.

    L'amore comporta rischi e il vero amore si costruisce giorno dopo giorno con fatica e sacrifici da ambo le parti.

    Tu hai vent'anni, quando avevo la tua età pensavo agli studi e alla carriera piuttosto che pensare all'amore.

    In momenti di crisi è difficile pensare di stare con qualcuno perchè tutto si può rovinare facilmente.

    Però ricordati questo... la ricchezza da serenità economica non la felicità.

    "C'è una grande differenza tra conoscere il cammino e percorrerlo." – Morpheus in Matrix

    Buonagiornata.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    ciao, in queste cose non puoi essere tanto razionale..non c'è un modo per capire se è quello giusto...devi semplicemente viverlo...se ora ci stai bene non fasciarti la testa, non serve ed è controproducente per te...non potrai mai essere sicura al 100% che è quello giusto....amare è come un atto di fede...devi credere con tutte le tue forze in qualcosa di cui non puoi avere prove sicure...io ho 22anni e sto con un ragazzo da 5 anni..è quello giusto? non lo so, ma lo amo, ci sto bene, mi fa star bene, nonostante siamo 2 caratteri completamente divers, quindi vado aanti..non potrei far altrimenti...in queste cose bisogna buttarsi, non c'è mai una garanzia...poi dici tu stessa che non te la senti di lasciarlo, perciò a che serve farsi mille paranoie...il mio consiglio è quello di viverti tranquilla questa nuova storia...passo passo...non perderti neanche un momento...all'inizio di una storia poi è brutto pensare già che potrebbe andare male, ti perdi gli attimi più belli...se poi ti renderai conto che non è giusto per te, beh, almeno potrai dire di aver vissuto dei bei momenti e di esser stata felice...non pensare e vivitelo...

  • karma
    Lv 7
    7 anni fa

    sbagli a pensarla così.sn d'accordo cn gli ultimi 2 utenti.tutto finisce come no. tu pensi una cosa e poi in realtà succede l'opposto.nessuna certezza..nulla è per sempre. vivi qllo ke hai,ma nn pensare..

  • Anonimo
    7 anni fa

    cmq se hai avuto brutte esperienze è normale che la pensi cosi le delusioni ti fanno cambiare è ti capisco cmq un consiglio che posso darti vivitelo al 100 per 100 solo così puoi capire se è quello giusto non farti paranoie mentali da come hai scritto il ragazzo con qui stai ti fa stare bene quindi sciogli il laccio è fatti andare ... in bocca a lupoo :)

  • Vivi la tua vita e non pensarci, fatti poche paranoie e se è quello giusto si vedrà, fine..

  • 7 anni fa

    arriverà il momento in cui capirai :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.