Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 8 anni fa

Spiritualmente parlando qual'è il pranzo di Natale ideale per voi?

Cosa vi stuzzica l'appetito e unisce il senso del gusto a quello più nobile dello spirito,secondo le vostre esperienze.Come festeggerete il Natale,con quali pietanze a ricordarvi la nostalgia dei termpi andati.

Una lasagna a ricordarvi la prima carezza di una nonna.Un tacchino con patate a rammentarvi le risa gioiose dei festanti.

In poche parole ,qual'è il menù della vostra cena o pranzo natalizio?

MR al più fantasioso, o al più veritiero.

Aggiornamento:

@Bianca: si e' vero.Pardon.

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Dobbiamo iniziare? Dipende dal Natale, a volte facciamo quelli un po' piu' all' inglese, altre volte quello alla napoletana.

    Per iniziare, come stuzzichino, antipasti, involtini di insaccati e salumi con philadelphia e rucola, broccoli bianchi, insalata e involtini di verdure di stagione (quelle poche!), verdure alla griglia condite con olio, peperoncino, aglio, prezzemolo e aceto, polpo condito con limone, olio e prezzemolo, crostini con insalata russa e capricciosa, baccala' (merluzzo bianco) e capitone fritto, piu' frittura di pesce, con anelli di calamari, olive, formaggi generali. Come primo piatto, spaghetti agli scampi, e per i bambini fusilli con salsa. Come secondo, sempre a base di pesce, quattro (a volte pure di piu') l' orate al forno al cartoccio, con insalata mista (ma ci piace anche cambiare pesci).

    La frutta mista di stagione, frutta secca, e struffoli di Natale e altri dolci che prepara mia suocera.

    Questo e' alla vigilia di Natale, dove nemmeno le bucce dei mandarini si buttano, perche' servono per giocare a tombola (bingo...), e alcuni vanno sulla stufa per profumare.

    A Natale invece minestra di cicoria con gallina al brodo (e per chi e' vegetariano, come una delle mie figlie, solo minestra a parte!), e come secondo un' isalata mista con parmiggiano e altri formaggi, fagioli borlotti conditi con olio, limone, prezzemolo e aglio.

    Se i bambini vogliono un altro secondo, una bistecchina svizzera con patate al forno.

    Di nuovo frutta, frutta secca con roccoco', mustacciuoli, struffoli e altri dolci.

    Mi ricorda tutti i bei Natali quando i miei figli erano piccoli e adesso lo sono i miei nipoti...... Senza contare il mio primo Natale qui in provincia di Napoli!

    Se invece vogliamo farla all' inglese (la vigilia di Natale oppure Natale stesso): minestre o zuppe, come le preferiscono i miei nipoti, se di zucca, buonissima, oppure di altre verdure, tacchino, patate e rape rosse, Yorkshire pudding, piu' altre verdure, per la mia figlia vegetariana, e il Christmas pudding, altra frutta, etcetera.... Senza contare il vino e la buona acqua che passo a prendere alle fonti di Castellammare di Stabia, giusto per l' occasione.

    Poi mi piace che a Natale si canta, devo cantare e con me tutta la famiglia, questo mi riporta a quando ero bambino e cantavo le canzoni con mio padre e tutti i miei fratelli.

    Bei ricordi.....Grazie!

    E conta che ho una famiglia molto numerosa, una moglie (una!), quattro figli, tutti accompagnati (quindi quattro altri figli acquisiti), quattro nipoti, un suocero e una suocera, e a volte vengono anche i genitori di alcuni miei generi..... Regolati...... Numerosi e uniti!

    Fonte/i: Non buttiamo NIENTE, questo per me (che sono diventato obeso per non buttare niente) e' molto importante!
  • Sai, io sono ebreo ma mio papà è cattolico, quindi anche se sono stato il primo bambino della mia classe a sapere che Babbo Natale non esiste, il pranzo di Natale per me ha sempre rappresentato un momento di unione familiare ed affetto. forse proprio perché nessuno mi ha mai portato a messa o cose del genere sono riuscito ad apprezzare il lato umano della festa. tutto il resto, film di natale, essere più buoni, cretinate buoniste mi hanno sempre dato (e tuttora mi danno) il voltastomaco.

    ancora oggi a 22 anni vado volentieri a pranzo dai miei nonni per natale, è un'occasione in più per stare in allegria.

  • 8 anni fa

    Ti prego di non scatenare le mie perversioni mangerecce.

  • 8 anni fa

    Si dovrebbe fare dieta tutto il giorno, invece vi abbuffate come porci scommetto, e f*ck ha ragione A PAGANIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Gli unici cristiani che festeggiano una festa pagana

    sono i cattolici

    (chissà come mai,,,)

    ai cannibali, il pranzo non serve, gli basta l'ostia ,,,,,,,, il corpo di cristo

  • Segnalatore alla griglia.

    Vuoi mettere la soddisfazione?

  • Fra88
    Lv 6
    8 anni fa

    Il mio limite umano vede solo la materia e penso solo alle cose buone che gusterò XD.Comunque sicuramente non può mancare l'agnello,il capretto o il maialetto arrosto,da buon sardo XD.

    Ha ragione The Guy from the Moon - bannato

    Il bello di queste feste e di stare uniti in famiglia :)

  • Serena
    Lv 7
    8 anni fa

    http://www.cucinaitaliana.info/ricettepag/primi/pa...

    ....il senso antico dell'ospitalità...

    Ciao

  • tu ci avrai sulla coscienza! Nume devastatore di linee e di diete! xP

    comunque ben venga sta bontà godereccia esposta dai patiti di fame che mi hanno preceduta ;)

    vediamo un pò:

    penso che la vigilia ci sarà pesce, come da tradizione della mia zona. Quindi antipasto di cappe saltate, primo linguine allo scoglio, secondo orata o branzino (quello che costerà di meno ovviamente) al forno con contorno di patate.

    Natale: tortellini in brodo e lesso, come da tradizione insegnatami dai miei genitori.

    dolci, tanti e buoni.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Qual senza apostrofo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.