? ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 7 anni fa

Voi cosa fareste avendo una vita cosi' brutta e senza alcun senso?

Ho quasi 15 anni, mi prendono in giro nel mio paese, in pullman e a scuola, di tutte le classi .Vorrei cambiare scuola (faccio un Itis informatico e vorrei andare allo scientifico). Pochi soldi, abbonamento che costa di più (37-19), timore di dirlo ai miei(non sanno nulla,e mi hanno sempre rimproverato perchè non lo dicevo quando mi scocciavano alle medie) e di non essere considerato e preso in giro pure li' sono dei grossi problemi.

Tutti mi reputano brutto,non mi cagano, e sono molto timido.Sono stufo di vedere tutti allegri e io solo.I miei ormai sono abituati a vedermi sempre in casa(mio padre l'altro giorno era arrabbiato perchè ero in cartoleria).Mio cugino (quello che mi scoccia di più,non ho il coraggio di dirlo a mia mamma) in classe mi prende sempre in giro,ho provato in tutti i modi a fermarli (ignorarli, rispondere, reagire con maniere forti) ma nulla,ogni cosa che faccio, ogni pretesto è buono per prendermi in giro. (anche migliorandomi mi prenderebbero comunque in giro..)

Ho la carnagione chiarissima (ma proprio molto molto), sono basso (1,57), peso 40 kg, ho la schiena storta che si nota molto,i denti grandi le orecchie a sventola.

Mi prendono in giro tutti..Non riesco più a resistere senza baciare una ragazza,ogni volta che vedo qualcuno baciandosi muoio d'invidia.e non uscirei nemmeno il sabato sera perchè non bevo nulla se non acqua e non mi piacciono i locali..

Non dite di uscire perchè farlo da soli non serve a nulla..

PS: Ultimamente mi stanno scocciando di meno ma è sempre cosi', vanno a periodi (mi chiamano comunque con dei soprannomi che mi danno fastidio). E poi proprio voglio farmi una nuova vita...e qui amici non me ne posso fare, sia per la reputazione sia perla timidezza..credo che ricominciare da capo sia meglio (però nel liceo ci sono sempre alcuni compaesani). Cosa fareste voi?

Le risposte che ho ricevuto non sono state troppo soddisfacenti..molti di voi dicono "ignorali e vivi la tua vita" ma capite bene che la mia vita è uno schifo totale..Se dovete ricordareìmi che ho già fatto la domanda potete pure tornare indietro e non rispondere, grazie.

E sopratutto..come dirlo ai miei? Comunque..dopo un eventuale cambio di scuola..anche se non mi scocciassero..se non riuscirò a farmi una vita non sarò comunque felice

Aggiornamento:

La mia timidezza è davvero qualcosa di imbarazzante..non riesco a guardare nessuno negli occhi, nemmeno un professore. Pure sforzandomi, quando qualcuno si gira verso di me, distolgo lo sguardo, chiunque esso sia..

E poi..la prof ai colloqui ha detto che mio cugino è invadente (in generale l'ha detto però..) e allora mia mamma mi ha chiesto se andava tutto bene e io ho detto che rompeva ma ora è tutto a posto...anche altri prof mi hanno chiesto se andava tutto bene e io ho detto di si..è una cosa incredibile,quanto mi vergogno! :O

Aggiornamento 2:

Ho quasi 15 anni, mi prendono in giro nel mio paese, in pullman e a scuola, di tutte le classi .Vorrei cambiare scuola (faccio un Itis informatico e vorrei andare allo scientifico). Pochi soldi, abbonamento che costa di più (37-19), timore di dirlo ai miei(non sanno nulla,e mi hanno sempre rimproverato perchè non lo dicevo quando mi scocciavano alle medie) e di non essere considerato e preso in giro pure li' sono dei grossi problemi.

Tutti mi reputano brutto,non mi cagano, e sono molto timido.Sono stufo di vedere tutti allegri e io solo.I miei ormai sono abituati a vedermi sempre in casa(mio padre l'altro giorno era arrabbiato perchè ero in cartoleria).Mio cugino (quello che mi scoccia di più,non ho il coraggio di dirlo a mia mamma) in classe mi prende sempre in giro,ho provato in tutti i modi a fermarli (ignorarli, rispondere, reagire con maniere forti) ma nulla,ogni cosa che faccio, ogni pretesto è buono per prendermi in giro. (anche migliorandomi mi prenderebbero comunque in

Aggiornamento 3:

Scusate, i secondi dettagli aggiuntivi non leggeteli..ho sbagliato facendo copia e incolla -.-

6 risposte

Classificazione
  • Bog
    Lv 6
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Scusami ma il problema fondamentale e' molto chiaro:

    TU HAI ACCETTATO -senza mai metterli in questione- tutti gli insulti che ti sono caduti in testa.

    Lo so che quanto scrivero' e' difficile implementarlo, ma e' ASSOLUTAMENTE VITALE che tu capisca cosa voglio dire:

    In primo luogo hai permesso, senza rendertene conto, che il giudizio altrui abbia effetti distruttivi della tua normale autostima (vestri ego reverentia et amore).

    Per baciare una ragazza, il che si puo' ben capire BISOGNA AMARE SE STESSI. Da quanto dici

    per te non hai altro che odio e disgusto. Ti prego di capire che stai scivolando piu' giu' e non sai come fermarti.

    Devi capire che ci sono tanti fattori in gioco, ad esempio guardare le persone negli occhi. Se ami te stesso, e se hai rispetto di te stesso, questo problema e' del tutto inesistente.

    Le orecchie a sventola si possono mettere a posto con pochi soldi. Devi capire alla fine che la vita

    in fondo in fondo e' una farsa. Devi imparare a sorridere perche' se si sanno raccontare storielle e dir battute di spirito tutti ti vogliono bene, e l'apparenza conta poco. I tuoi da quel poco che ho capito ti seguono ma e' assurdo aspettarsi che essi possano capire l'inferno nel quale vivi. Il discorso e' lungo, forse anche complicato. Da giovane ero MORBOSAMENTE timido, altro che guardare negli occhi !!! Mia madre poi, ignorante e gretta che era, diceva in giro che avevo (secondo lei) un COMPLESSO DI INFERIORITA'. Questo fatto mi complico' la vita immensamente. Forse venendo in USA mi ha aiutato in questo sviluppo. Boh. Se vuoi puoi scrivermi a "renatodemartino@yahoo.com"

    non perder coraggio, non sei morto, gia' e' una cosa.

  • tharp
    Lv 4
    3 anni fa

    Ciao Ettore, mi chiamo Jessica, consistent with gli amici ciliegina87 (fino a due mesi fa il mio nome era Adalberto). Comunque sia, ho letto l. a. tua storia e trovo che sia davvero avvincente. Vorrei conoscerti, potremmo fare amicizia e giucare al giuco del dottore. Ho un pappagallino di nome Andrea, vorrei tanto fartelo conoscere. Ho anche un criceto di nome Luca, ho dovuto castrarlo... Non hai bisogno di uno psicologo ma del mio supporto... potrei supportarti tutta l. a. notte... E l. a. cosa potrebbe anche piacerti... Rimango a disposizione..

  • 7 anni fa

    ho avuto il tuo stesso problema

    (sono strabrutto, tutti mi prendevano in giro, sono dislessico, sono timido e tutto quello che hai elencato.)

    tutto era cominciato alle elementari (grazie alle maestre e i compagni di *****) ma poi l'unico amico alle elementari e lo ringrazio con tutto il cuore perchè senza di lui non sarei diventato quello che volevo essere oggi (ho 15 anni) lui ha raccontato tutto ai miei genitori del fatto dei compagni e delle maestre che mi trattavano male e tutto. da allora i miei genitori hanno fatto pazzie contro la scuola per questo fatto e diciamo qualcosa è cambiato ma non tanto. Poi alle medie ho fatto la stessa fine delle elementari forse anche peggio. Poi un'altra persona che devo ringraziare è mio fratello che mi ha accompagnato fino alle superiori e mi ha fatto davvero cambiare totalmente la mia vita ora grazie a lui e alle sue "strategie per rendermi una persona migliore" ho tanti amici, ho una bella vita (ho realizzato il mio sogno di pubblicare un libro) ho scoperto due miei talenti (la poesia e l'interpretazione dei sogni) ora so reagire e non mi prendono più in giro e poi l'ultima persona che devo ringraziare è una mia amica che mi ha reso sempre più felice e mi ha fatto credere in me stesso più che mai e ora sono davvero quello che volevo essere.

    P.S. non ho mai avuto una ragazza e non ho mai baciato di conseguenza ma di sicuro riuscirò a trovare l'amore anche se non è tanto importante da quello che ho capito.

    se vuoi ti posso aiutare per bene e ti do la mia e-mail giuseppecoviello94@hotmail.it

    Fonte/i: esperienza personale
  • 7 anni fa

    Spaccati di canne e sgozzali tutti da fatto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ma sparati con una gazzosa che almeno farai una morte brillante! MA NESSUNO TE L'HA MAI DETTO CHE L'UOMO E'' IL PRINCIPE DEL CREATO! e comportati da principe o diamine!

  • 7 anni fa

    Mi sn venuti due maroni quadrati a leggere tutto, capisco perchè ti prendono per il ****, comunque ubriacati così diventi meno timido.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.