Come rassodare il sedere?

Vorrei avere un sedere da urlo come quello delle modelee!

9 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Il primo passo per sollevare i glutei è costruire loro un solido piedistallo. Come? Lavorando su addominali, schiena e gambe. É importante infatti che per impedire il rilascio dei glutei impari a tonificare tutta la tua massa muscolare. Non è possibile avere gambe fiacche e glutei di ferro!

    Esercizi per le gambe in generale. Un primo esercizio basilare è il cosiddetto "squat": si mettono i piedi paralleli, la schiena dritta e si piegano le ginocchia. In questo esercizio il consiglio che viene dato, per far lavorare bene tutti i muscoli situati dietro le gambe (ischiocrurali) e in parte anche i glutei, è di "cercare la sedia" con il sedere portando il peso del corpo sui talloni. Una variazione di questo esercizio è di mettere i piedi un po' divaricati, facendo intervenire in tal modo l'interno coscia: il meccanismo è lo stesso del precedente solo che questa volta le ginocchia sono direzionate verso la punta del piede. L'allenamento prevede che, all'inizio, si facciamo almeno tre serie per 10 volte di ogni esercizio, dopo due settimane si può passare a tre serie per 15 volte.

    I punti critici delle donne possono essere riassunti in tre parole: gambe, addome, glutei. Per tale motivo nel mondo del fitness è presente, da almeno un decennio, la lezione di G.A.G. dedicata interamente alla tonificazione di queste tre zone. È cosa risaputa che le donne non sono mai contente del proprio fisico, sono sempre attente ai dettagli e si sentono a disagio se qualcosa non va.

    fai pilates io lo faccio :)))

    Ecco qualche consiglio per rassodare i glutei senza andare in palestra e, soprattutto, senza dover costruire in casa propria una stanza super attrezzata per allenamenti “matti e disperatissimi”.

    L’Alimentazione.

    Mangiare sano e soprattutto prestare attenzione a quello che si mangia è il primo passo per avere non solo dei glutei da urlo ma anche un corpo in forma senza troppi sforzi.

    Bere molta acqua.

    La ritenzione idrica è uno dei nemici peggiori dei glutei: pelle a buccia d’arancia, inestetismi e cellulite possono essere combattuti bevendo almeno 1 litro/ 1 litro e mezzo di acqua al giorno.

    I peeling.

    Mantenere la pelle in salute, idratata e pulita in profondità è una buona abitudine che ti aiuterà anche a combattere il “decadimento” dei glutei, rendendoli sodi e armonici più a lungo. Dedica tempo a massaggi e peeling e vedrai che risultati!

    Il sale.

    Ridurre o eliminare completamente il sale dall’alimentazione è un altro modo per salvaguardare la tonicità dei glutei ma anche del resto del corpo. Inoltre anche vene e sistema cardio-circolatorio ne trarranno benefici.

    Lo sport.

    L’attività sportiva è comunque la cura migliore contro la perdita di tonicità. Tra gli sport più adatti al rassodamento dei glutei ci sono il nuoto, la corsa, la bicicletta e l’acquagym.

    In casa.

    Se non vuoi proprio sottoporti a sessioni di esercizi ginnici puoi, per esempio, contrarre ripetutamente i glutei mentre sei in ufficio oppure sollevare il bacino appoggiando la schiena mentre sei nella vasca da bagno. Questi piccoli “esercizi” fatti ogni giorno e ripetuti nel tempo aiuteranno la tua massa muscolare a mantenersi tonica e allenata.

    Fonte/i: me
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Joann
    Lv 4
    3 anni fa

    Se stai cercando una soluzione efficace per elimare l'acne ti consiglio questa http://EliminareAcne.netint.info/?P4oo

    Circa l'80% di giovani soffre di acne e i sintomi sono piuttosto evidenti. L'acne pomorfa presenta comedoni, papule, pustole o noduli. La manifestazione dell'acne varia a seconda del tipo di pelle.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Se stai cercando una soluzione per sbarazzarti della cellulite ti suggerisco questo corso online http://RimediCellulite.teres.info/?qE4o

    La cellulite è un inestetismo ma anche un disturbo della pelle, brutto a vedersi e difficile da risolvere. Contrariamente a quanto si pensa, non colpisce solo le donne ma anche gli uomini ed diventato un disturbo molto diffuso tanto che anche chi credeva di esserne immune, per via di alcuni fattori, può ritrovarsela addosso.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Per arrivare ad avere degli addominali perfetti consiglio questo programma http://AddominaliPerfetti.teres.info/?8W7i0Ju1

    Per avere addominali scolpiti bisogna seguire un piano preciso di allenameno e alimentazione e soprattutto avere costanza nel tempo. Non è importante la quantità dell’esercizio, ma la qualità, l’impegno e l’efficacia con cui lo svolgete.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 anni fa

    Io ho cercato per tanto tempo un prodotto che rendesse i miei addominali degni di essere chiamati così senza dover fare ore e ore di esercizio fisico.. e dopo molti prodotti scadenti ho trovato questo metodo che ha risolto il mio problema una volta per tutte http://addominale.info

    Ora ho finalmente degli addominali fantastici e mi sento molto più sicuro di me quando sono senza maglietta in pubblico!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    corri, cammina, fai tanta attività. scopa se ci riesci. anche quello fa dimagrire.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    Step, squat e taaante camminate

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Corsa e/o step in palestra..ci sono delle donne che ci stanno sopra per delle ore..e devi vedere che roba dopo un mesetto..;)

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.