Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 7 anni fa

come si prepara una base di legno a decoupage ad effetto anticato?

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Craquelè seconda maniera o di finitura

    Il craquelè di finitura viene realizzato dopo aver decorato una superficie a decoupage, quando si vuole dare all'oggetto un aspetto volutamente anticato. E permette di ottenere delle crepe diverse da quelle che si ottengono dalla precedente tecnica, inoltre, mentre le crepe del primo metodo sono sempre sul fondo, ovvero dietro le immagini di decoupage, le crepe di questo secondo metodo sono sempre davanti a tutta la composizione: fondo e immagini in primo piano.

    Ovviamente questo tipo di craquelè può essere utilizzato anche per finitura di quadri a cui volete dare un effetto antichizzato. Leggete con attenzione le istruzioni su come si procede, perché si lavora diversamente a seconda che il quadro sia a colori acrilici o ad olio.

    Dopo aver terminato il decoupage, ed aver dato diverse mani di vernice secondo la solita tecnica, si procede a stendere la vernice screpolante.

    Vediamo la tecnica di base per ottenere il craquelè di finitura.

    Metodo tradizionale antichizzato:

    Occorrente

    ◦Flatting a solvente acqua ragia o vernice invecchiante: è la prima vernice da stendere sull'oggetto da rifinire a craquelèe.

    ◦Vernice Screpolante: è la seconda vernice che si creperà a contatto con la prima, si trova in vendita nei colorifici, ottima quella della maimeri.

    ◦Gomma arabica: è un'alternativa alla vernice screpolante, si trova in vendita in scaglie nei negozi di belle arti e va sciolta nell'acqua fino ad ottenere la consistenza del miele.

    ◦Gomma lacca: è un'altra alternativa alla vernice screpolante, sempre in vendita in scaglie nei negozi di belle arti, e va sciolta nell'alcool.

    Come si fa:

    Stendete una mano di vernice flatting o vernice invecchiante sulla superfice dell'oggetto decorato a decoupage o del quadro dipinto a colori acrilici.

    Lasciate asciugare la vernice ma non troppo, nel senso che deve essere leggermente appiccicosa sotto la pressione delle dita, ma abbastanza asciutta da non lasciarci le impronte digitali o del pennello.

    Nel caso invece si tratti di un quadro dipinto con colori ad olio dovete saltare questo passaggio, perché il colore ad olio fa già contrasto con la vernice screpolante che ci sovrapporrete.

    Stendete ora con il pennello la vernice screpolante o la gomma arabica o la gomma lacca.

    Le crepe si formano per l'incopatibilità delle due vernici. Tenete presente che le crepe saranno più grosse e rade se la vernice sotto è ancora piuttosto umida, mentre saranno più sottili e fitte se la vernice sotto è quasi asciutta.

    Con il phon asciugate la superficie appena verniciata, in poco tempo, vedrete formarsi le crepe.

    Lasciate asciugare completamente la seconda vernice per qualche ora dopo la comparsa delle crepe.

    A questo punto diluisci un po' di colore ad olio terra d'ombra naturale con un po' di trementina e aiutandoti con un panno morbido stendilo in modo uniforme sulla superficie screpolata. Il colore rimarrà imprigionato nelle crepe. Togli l'eccesso di colore con un panno di cotone pulito che non lascia pelucchi e lascia asciugare per almeno un giorno.

    In alternativa al colore ad olio potete usare il bitume di Giudea o la cera bituminosa (più facile da stendere)

    Ripassate un'ultima mano di vernice flatting o invecchiante sulla superficie asciutta in modo da renderla lucida ed impermeabile.

    Per evitare delusioni provate su oggetti di scarto variando i tempi di asciugatura della prima vernice e lo spessore.

    Tenete presente che il risultato dipende anche dal grado di umidità dell'ambiente in cui lavorate, che accelera o rallenta l'asciugatura.

    Eisistono in vendita nei negozi di belle arti anche dei kit appositi delle due vernici sopraelencate con tanto di foglietto illustrativo per aiutarvi con i tempi di asciugatura, leggete le istruzioni e provate...

    Fonte/i: gg
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    ciao si vende la vernice a posta si chiama vernice anticante per legno . visita il mio canale faccio tutorial anche su decoupage

    https://www.youtube.com/watch?v=vkCt-QcS7oc

    Youtube thumbnail

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Es di scatola in legno decorata con base craquele:

    http://pausacreativita.wordpress.com/2012/07/28/fi...

    Es di angioletti in legno con craquele successivo, invecchiata con lucido da scarpe marrone:

    http://pausacreativita.wordpress.com/2007/12/06/an...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.