Scarponi da sci e caschetto?

Salve ragazzi,

è da 9 anni che scio e, avendo ormai 16 anni, vorrei iniziare ad acquistare scarponi da sci e caschetto. Detto questo, mi interessa sapere che modello di scarpone mi consigliate, badando ad un budget di 400 €.

In particolare mi interessano modelli di scarponi tecnici.

Invece, per quanto riguarda il caschetto, vorrei sapere se c'è un modello in particolare che a voi piace, cosicché io possa tenerne conto ed infine valutare.

A proposito, tanti auguri di buon Natale e Capodanno a tutti :D

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Per avere qualche dritta utile sugli scarponi, dovremmo sapere quali sono le tue esigenze.

    Gli scarponi si differenziano per un paio di misure fondamentali: flex e last.

    Il flex indica la rigidità dello scafo: chi è pesante, potente o sollecita la scarpa come gli agonisti, cercherà un flex alto, mentre chi è più leggero o preferisce il comfort si orienta su flex più bassi. Ipotizzando che tu sia uno sciatore di livello intermedio e relativamente leggero, ti suggerirei di non superare i 100 di flex.

    Il last è la larghezza della pianta: i modelli da agonismo sono normalmente più stretti degli altri, comunque i produttori hanno spesso linee di larghezza differente in ogni categoria di scarponi. La scelta devi farla in base al tuo piede (che nei negozi specializzati verrà misurato con una apposita tavoletta).

    Il numero di ganci influisce da un lato sulla precisione della regolazione e dall'altro sulla praticità di calzata.

    Ci sono modelli con suola gommata e sistemi di sblocco della caviglia che sono molto comodi quando si devono percorre tratti senza sci (anche solo funivie, bar, ecc.).

    Spesso è possibile regolare l'inclinazione del gambale avanti e indietro, ma se hai le gambe storte è preziosa anche la regolazione del canting (destra-sinistra) per fare in modo che gli scarponi appoggino ben paralleli al suolo.

    Potremmo proseguire parlando di scarpette termoformanti, di suole ammortizzanti e di mille altri accorgimenti prima ancora di affrontare la scelta del tipo (se non del modello) di scarpone.

    Ma tutto questo rischia di essere inutile, perchè alla fine lo scarpone migliore e quasi sempre il più comodo.

    Spendi una mezza giornata in un negozio specializzato, segui i consigli del personale e prova più modelli che puoi. A quel punto valuta se acquistarli in negozio o altrove, ma non scegliere mai senza una prova accurata. Se hai bisogno di un aiuto nella scelta, sappi che nei negozi di sci troverai generalmente personale preparato e competente, mentre nella grande distribuzione (dechatlon, cisalfa, ecc.) non sempre i commessi sono particolarmente informati.

  • Fede
    Lv 6
    8 anni fa

    ciao, dovremmo sapere come scii!

    cmq scarponi che possono andare bene hanno un flex (durezza) 100-110 e vai a spendere con gli sconti sui 250-300. poi piu duro è, e piu spendi. prova a noleggiare prima una durezza e poi un'altra e vedi come ti trovi.

    come marche oltre a tecnica e dalbello, sono le piu note che fanno anche marche da sci.

    per il casco ho un poc receptacle, e ultimamente ne vedo tanti, ma non mi entusiasma.

    avevo prima un giro che copre anche orecchie che andava da dio.

    cmq sui 100 euro trovi un sacco di modelli, ducati, uvex, briko....guarda le gare di sci di coppa e vedi quello che ti piace di piu!

    buon natale e fine anno

  • Anonimo
    8 anni fa

    beh come scarponi ti posso consigliare per esperienza i Dal Bello o,i Lange o Atomic.Tutti e tre sono molto buoni come marca e inoltre vi sono moltissimi buoni modelli a buon prezzo.Per quanto riguarda la Dal Bello è una marca veramente poco conosciuta in italia anche se oramai è una delle poche rimaste a produrre tutti i suoi scarponi nel nostro paese. I suoi scarponi sono molto tecnici e ne esistono anche a prezzi accessibili.

    Per il casco invece esistono modelli molto belli e sicuri(a mio parere i migliori) della Poc ma spesso si va a spendere sui 200 euro il monocolore oltre il bicolore.Quindi io ti consiglierei anche caschi dell'Alpina,Uvex,Head o anche l'Atomic fa caschi molto buoni a prezzi più accessibili.

    Ti consiglio di farti un giro in internet nei siti di queste case produttrici e guardare i vari modelli,come sicurezza questi,stai tranquilla sono tutti ottimi quindi resta a te la scelta io ti posso solo dire che in queste ultime stagioni vanno molto di moda i Poc e sono acquistati da molti.

    Spero di averti aiutato e Buone vacanze di Natale!

    Fonte/i: Sciatore agonista
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.