Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaTasseItalia · 8 anni fa

Il bar della mia università evade il fisco come posso segnalarlo alla guardia di finanza?

Il bar dell'università dove sono iscritto stampa un tot di scontrini alla mattina e poi gli riutilizza. Quando tu vuoi qualcosa vai alla cassa, paghi al titolare del bar e di viene dato uno scontrino che non è stampato al momennto ma che era già stato dato a qualcun altro. Quando ritiri quello che hai ordinato tu consegni lo scontrino e loro se lo tengono per riutilizzarlo. Io ormai sto attento e rovino lo scontrino in modo che non sia riutilizzabili, ma questi cmq continuano a ricilare gli scontrini degli altri.

Come posso segnalarlo alla guardia di finanza per fare andare il prepietario nei casini?

Io pensavo di chiamare il 117 la prossima volta che mangio lì e mi viene dato uno scontrino con l'ora sbagliato? ma è sufficiente? io e molti miei compagni l'abbiamo visto tante volte riportare gli scontrini già usati in cassa ma come facciamo a dimostrarlo ai finanzieri?

Aggiornamento:

@Gianni: I miei genitori sono dipendenti operai. Si devono fare il mazzo per pagarmi gli studi di medicina eppure pagano comunque tutte le tasse che devono pagare. Se in Italia il regime fiscale è da vampiri, come dici tu, è perchè c'è appunto gente che evade il fisco, e per colpa loro la gente onesta deve pagare di più. Le cose cambieranno se ognuno di noi inizierà a fare il suo dovere e a pagare il dovuto.

E' un dato di fatto che farò di tutto per segnalare quel ladro. Io qui chiedevo solo il modo migliore per farlo.

E' un dovere verso le persone oneste segnalare questi energumeni.

7 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Prima che tu segnali il bar della tua università alla guardia di finanza ti segnalo io una cosa.

    Avere la partita iva in Italia, provare a fare impresa, avere un'attività in proprio è da eroi in un paese del ca22o come questo.

    Non voglio giustificare chi evade ma, prima di denunciarlo, pensa che probabilmente c'è la possibilità che lo faccia per sopravvivere ad un regime fiscale iniquo e vampiresco, ad una tassazione che strozza ogni attività, dal lavoratore autonomo alla grande impresa.

    Manda pure il proprietario nei casini se ritieni, ma attento che probabilmente ci sono dei dipendenti che perderanno il lavoro.

    W l'Italietta

    Aggiungo.

    Nel mio intervento precedente ad un certo punto scrivevo:"Non voglio giustificare chi evade...", quindi non stò sostenendo il titolare del bar della tua università, ho voluto solo farti pensare ad una cosa, che in Italia ci sono moltissime persone che evadono come unica forma di autodifesa e sopravvivenza verso uno stato (di destra o di sinistra cambia poco) che ormai da anni riduce alla miseria imprenditori e operai.

    Io ho 42 anni e da 22 vivo fuori casa, da 22 anni faccio il lavoratore autonomo (ditta individuale), ti posso assicurare che c'è una montagna di gente che non c'è la fà più in ogni settore, gente che non paga l'iva e l'anticipo sulle tasse non per andare a sciare a Cortina, ma per comperare i regali ai figli.

    Anche io sono contro gli evasori e i furbi, sono contro i ladri e i furbetti del quartierino, ma ci sono un sacco di persone oneste che incontro ogni giorno e non ce la fanno, sono costrette a scegliere se pagare un fornitore, un imposta, una tassa, o il dipendente, o fare la spesa.

    Un paese che si considera evoluto come il nostro non può ridurre la gente così.

    E' giusta la caccia/segnalazione al ladro/evasore/fuorilegge, ma deve partire dall'alto, non dal baretto dietro l'angolo.

    Ti faccio un esempio

    La nuova Alitalia produce centinaia di migliaia di euro di perdite ogni giorno, soldi miei, tuoi e dei tuoi genitori.

    Voglio i nomi dei responsabili! Dovremmo volerli tutti, e poi da lì scendiamo e pensiamo anche al bar.

    Sei una persona onesta.

    Buon natale e buona fortuna per tutto.

  • 8 anni fa

    LA PENSO COME GIANNI

    Fonte/i: consulente tecnico
  • 8 anni fa

    se li vuoi segnalare ti devi recare di persona alla guardia di finanza oppure all'agenzia delle entrate portando con te un documento d'identità visto che le segnalazioni anonime sono vietate. poi dalla tua segnalazione l'agenzia o la finanza decideranno a loro insindacabile giudizio se proseguire con la verifica o cestinare la tua domanda.

    al barista non viene detto che tu hai fatto la segnalazione ma se fa domanda di accesso al fascicolo che lo riguarda l'agenzia gli darà tutta la documentazione, compresa copia della tua denuncia con i tuoi dati personali.

  • >zen<
    Lv 7
    8 anni fa

    Chiama il 117, guardia di finanza. Pensano tutto loro

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    scrivi a striscia la notizia oppure chiama la guardia di finanza che fai prima....ma l'importante è che tu gli denunci altrimenti continueranno e tu pagherai più tasse perchè loro non le pagano....

  • ci dovrebbe essere un sito internet in cui e facile segnalare, e secondo me fai bene,

  • 8 anni fa

    Filmate tutto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.