Roberto ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 8 anni fa

Perché nel diabete e nel digiuno si ha una produzione elevata di corpi chetonici?

Esame di Biochimica 09/01/2013

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Durante il digiuno, la gluconeogenesi epatica sottrae intermedi al ciclo di Krebs, indirizzando l'eccesso di acetil-CoA proveniente dalla beta ossidazione (ricorda che in eccesso di acetil-CoA si inibizione della PDH ed attivazione della PC) verso la produzione di corpi chetonici.. Nel diabete la insufficiente quantità ematica di insulina e i tessuti extra epatici non possono assumere glucosio. Allora il malonil-CoA non si forma e quindi la carnitina acetiltransferasi I non viene inibita. Gli acidi grassi, pur potendo entrare nei mitocondri e produrre acetil-CoA con la beta ossidazione, non completano l'ossidazione nel ciclo di Krebs e l'accumulo di acetil-CoA, prodotto dalla beta ossidazione, si indirizza verso la produzione di corpi chetonici. L'aumento di acetoacetato e di beta-idrossibutirrato, produce nel diabete l'acidosi che in casi estremi è mortale.

  • 8 anni fa

    Perché non potendo utilizzare il glucosio (nel diabete perché non entra nelle cellule, nel digiuno perché non ce n'è) l'organismo per produrre energia ossida una gran quantità di grassi, l'ossidazione però non arriva a completarsi, cioè a produrre solo acqua ed anidride carbonica, ma produce delle "scorie" che sono appunto i corpi chetonici.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.