Gabrio96 ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

Perché il mio cane mi fa i dispetti?

Il mio cane è un idiota. Ha 7 mesi ed è un meticcio volpino, sta nel suo box e quando lo apro non passano più di 10 minuti che va a mangiare schifezze nella vigna (bucce di frutta, avanzi di verdure, ecc) li vicino portiamo anche il mangiare ai gatti della zona, quando porto il cibo ai gatti lo tengo chiuso finchè non finiscono, ho provato a mettere barriere per non farlo entrare nel terreno ma ora è cresciuto e le salta! Ovviamente da domani ordinerò ai miei genitori di portare le cose in un altro posto; ma a me da fastidio il solo fatto che va nella vigna. Come glielo proibisco? Anche perchè quando piove e la terra è bagnata si inzozza tutte le zampe e sporca la veranda; e mia madre si incazza con me -.- In più quando cerco di pulirgliele con le salviettine scappa e non si fa prendere .-.NON LO SOPPORTO + SOS AGLI ANSWERIANI

Aggiornamento:

Oddio forse lo fa per fame, ma lo nutro bene, se è cosi la su fame è insaziabile. Le ho provate tutte, anche lezioni di dominanza in cui lo sottometto e lo umilio facendolo sdraiare e sgridandolo perchè deve capire che lui è il capobranco di sta cippa :D

12 risposte

Classificazione
  • victor
    Lv 4
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Queste cose che hai raccontato che fa il tuo cane che secondo te sono dispetti, ma in realtà è ansia e nervosismo che sfoga nella vigna facendo quello che vuole (lui dice il mio padrone non mi rispetta e fa le cose a modo suo adesso li faccio la vita impossibile mangio tutto quello che mi capita ed mi sporco le zampe cosi sporco anche la loro casa ), vedi in realtà tutto quello che fai non servirà a niente anche se metti barriere o sposti su un altro posto, non lo farà cambiare atteggiamento, farà sentire bene a te solo per un breve periodo poi inizierà tutto come prima, il problema non è il cane, il problema mi dispiace dirlo ma senza offesa sei tu ma non perché lo hai abituato o educato in maniera sbagliata, anzi penso che hai fatto di tutto per educarlo bene ma il fatto è che hai mandato l' energia sbagliata, essere nervoso o ansioso o sgridare al cane al momento di educarlo non fa che renderlo frustato perciò non obbedisce al momento di chiamarlo e scappa, prima di pretendere un cambiamento del tuo cane devi essere te a cambiare atteggiamento niente ansia o nervosismo o agitazione per quello che potrebbe accadere (loro sentono la tua energia anche guardandoti a distanza leggono il linguaggio corporeo a distanza), al momento di fare una correzione al tuo cane rimane calmo non chiamarlo per nome ne sgridare, solo agisce, esempio prima di farlo uscire devi vedere che lui sia calmo e tranquillo poi metterli il guinzaglio e portalo fuori sempre con il guinzaglio addosso, se cerca di tirare accorcia il guinzaglio ad un metro in modo di impedire di dominare la passeggiata, se continua allora fermati senza guardarlo aspettando che sia calmo, poi riprende la passeggiata tieni il guinzaglio senza trasmettere tensione (non tenerlo teso) ogni volta che punte su qualcosa tira il guinzaglio di fianco una sola volta in modo di distoglierlo della attenzione in questo modo li stai dicendo " ignoralo " poi non ti fermare segue camminando poi ad un certo punto fermati e lascia il guinzaglio per terra poi allontanati ad un metro puntando il dito su di lui se si muove dille un No, poi allontanati ancora, lui deve rimanere nel suo posto senza muoversi (cosi stai guadagnando rispetto) tiene sempre il corpo diritto (il cane vede il linguaggio del corpo e cosi vede te con più rispetto) testa alta e la spalla diritta, poi abbassati inginocchiandoti e chiamalo allora ricompensalo dandoli un pezzo di cibo e accarezzandolo, poi riprende l' esercizio in modo che capisca come si deve comportare, buona fortuna

  • Ros
    Lv 6
    8 anni fa

    Non penso che il tuo cane sia un idiota. Se pensi che umiliando ti relazioni con il cane, ti sbagli di grosso. leggi questo sito e cerca di capire il miglior amico dell'uomo www.dallapartedelcane.it/

  • 8 anni fa

    intanto ha 7 mesi e vuole giocare e correre e fa dispetti perche' la gente si incavola, dire che non deve sporcare un cane vuol dire che non hai capito che i cani e animali in genere da papere a cavalli non sanno che sporcano o si sporcano quindi se va' dove non deve andare devi insegnarglielo educarlo e dire i no, e metterti di buona pazienza a farlo se lo fai indispettita come parli o incavolata avrai un cane che fa' dispetti perche' interpreta il tuo incavolarti come un gioco, eheheh

    quindi niente idiota il cucciolone ma furbo e tu devi educare il cane furbom non con sottomissione come dici a terra e con le frasi che dici qua .. tutto sbagliato con i cani si va con calma e pazienza, e al momento che succede si danno i no, se lo dai anche 5 secondi dopo non capirebbe perche' dici no, quindi pazienza e costanza, e beh dire NON lo sopporto piu' direi esagerato, se lo hai voluto dovevi sapere che dovevi accudire un cucciolo cane fino a quando avra' anche 15anni e come un bambino, quindi ti alleni per i figli che avrai, ehehe il cane non parlera'mai, e non piange come un bimbo quindi rassegnati niente lo fara' cambiare se non tu, dovevi abituarlo a pulirgli le zampette da cucciolo e sicuro giocava e non lo prendeva sul serio, quindi ora e' ancora giovane un ragazzino, quindi insegnalo ora e niente altro, niente lezioni di dominanza, o di sottomissione che starai facendo ma che non fai bene le deve fare un esperto non il proprietario per questo non e' fattibile per quello che fa il cane reagire come fai tu,.. e direi che non lo sopporti piu' ripeto , beh lo hai e te lo tieni, e pulisci il terrazzo che tua madre brontola .. qualcosa dovrai pure fare per questo cane oltre che averlo voluto e deve pulire tutto lei ??? oltre al suo giardino, lo porti a passeggio? tanto camminare gli fa' dimenticare il giardino forse, e impara a fare i bisogni fuori oltre che nel giardino e tu raccogli cacche, e poi incontri altre persone con cani e si socializzano tra cani e tra padroni anche e forse avrai consigli da persone che hanno cani da piu' tempo di te

    ciaoooo

  • 8 anni fa

    più che dominarlo e umiliarlo (che cattiveria) dovresti semplicemente insegnargli che di lì non si passa.. è zona off limits.. non ci deve andare.. prova così.. ti ci metti tutti i giorni 10 minuti scarsi e gli insegni che li non ci si va.. facci per dire una riga con dei bastoni, un confine che non deve assolutamente scavalcare. è ancora giovane quindi imparerà di sicuro.. ogni volta che passa questa riga digli NO! e fallo tornare indietro e digli che non si fa.. poi dopo un po' che fai così prova a mettere al di là della riga qualcosa che gli piace e se non oltrepassa il confine fagli i complimenti e magari dagli uno snak appetitoso.. con il mio ha funzionato a non uscire più dal cancello e andare in strada.. in bocca al lupo

    Fonte/i: esperienza personale
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    e' ancora piccolo comunque quando lo fa tu lo sgridi ma non lo fare dopo e neanche prima seno' non capira' il motivo della sgridata pero' non umiliarlo e' un cosa orribile

  • Marian
    Lv 4
    4 anni fa

    Ecco i migliori consigli per addestrare il tuo cane con successo http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?hsLe

    Quando lavori con il tuo cane, sii entusiasta e ottimista. Se l'addestramento sarà divertente, i risultati saranno migliori. Ricorda che non si tratta di sottometterlo, bensì di instaurare un rapporto di comunicazione con lui.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Per addestrare correttametne un cane bisogna essere riconosciuto come leader...ci sono dei corsi online dove puoi imparare ad addestrare il tuo cane correttamente.

    Io tempo fa ho fatto una ricerca online per trovare il miglior corso possibile e alla fine ho scelto questo http://amorecanino.info

    Lo raccomando a tutti sono riuscito ad addestrare il mio cane con molta faciltà e mi sono anche divertito!

  • 8 anni fa

    Ormai è tardi per addestrarlo, ma è la risposta alla tua domanda!

    comunque lo devi capire perchè comunque sette mesi è poco! è come un bambino pieno di energie e voglia di fare cose che non si devono fare! :)

  • 8 anni fa

    se vuole giocare fallo giocare ma nn prendertela anche il cane di una mia amica lo faceva continuava a morsicarmi mi annusa e mi mordeva

  • Cars
    Lv 7
    8 anni fa

    Anche il mio setter quando lo portavo fuori mangiava ogni schifezza che trovava...ci sono cani così..il perché non lo so..magari altri ti sapranno dire di più.

    Per quanto riguarda lo sporcarsi mi sembra che non vi rendete conto che i cani non sanno cosa vuol dire lo sporcarsi ne gliene frega niente per cui se è molto sporco gli fai il bagno completo!!!

    Quel mio setter si è rotolato nelle cacche di qualsiasi "tipo " quando lo portavamo nei boschi fino alla fine! Sai che bello quando lo caricavamo in auto per portarlo a casa....

    Ma stava e viveva in un giardino abbastanza ampio per cui lo si lavava come si poteva e stava li...

    Ora ho un cane di piccola taglia che sta SEMPRE in casa! Hai capito?

    Quindi, per cominciare, il cane o lo tieni sempre in casa e lo porti fuori al guinzaglio o lo tieni sempre fuori così non ti sporca la veranda!

    Ma se lo tieni chiuso in un box è ovvio che quando gli apri va dove vuole..a 7 mesi poi!!!

    p.s.il mio setter mi distrusse il giardino a forza di scavare e così facemmo una copertura in pietra...

  • 8 anni fa

    avendo 7 mesi hai tutto il tempo di correggerlo ed insegnargli dove può e dove non può per esempio costruisci un box in modo che non riesce a saltare se vai nel suo box sta attento che non ti segua se riesce a seguirti caccialo anche sgridandolo fagli capire che non può venire con te avendo 7 mesi forse il cane penserà che stai scherzando ma fagli capire che fai sul serio ok

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.