Rumore batteria in condominio...?

Abito in condominio,ma nella stanza in cui vorrei suonare la batteria nelle stanze adiacenti alle pareti e anche sopra e sotto non darei fastidio a nessuno...il mio dubbio è se il suono si sentirebbe ugualmente forte negli altri appartamenti del condominio...

Grazie a tutti!!!

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Il problema della batteria nei condomini è sempre un "problemone" che non può essere semplicemente risolto con un "suona nelle ore consentite" poiché talvolta il rumore rimane comunque di volume bello alto e non tutti i condomini è detto gradiscano. Non so se la legge (condominiale o quello che sia) dia ragione a loro o no, ma per un fatto di educazione è in ogni caso ideale trovare una soluzione.

    Con una batteria acustica è un bel casino. Dovresti come minimo insonorizzare la stanza perché come scriveva qualcuno è possibile che la senta l'intero quartiere :P Insonorizzarla per bene ovviamente so soldi, ed io sinceramente una spesa del genere non avrei il coraggio di affrontarla. Se hai una batteria acustica ti consiglio di allenarti con un pad (di quelli in gomma, con supporto loro o che si appoggiano sul rullante) per gli esercizi di tecnica (rudimenti e cavoli vari) e di suonare sul set quando magari vai a lezione (se vai a lezione) o suoni col tuo gruppo (se hai un gruppo)

    MA

    una soluzione più faiga (soprattutto perché potresti suonare direttamente il set a casa tua e la cosa immagino sia più stimolante) sarebbe di sostituire le pelli che hai, quelle classiche insomma, con delle pelli mesh mi pare si chiamino o comunque in nilon che quindi ti riproducono la sensazione della pelle vera (rimbalzo ecc) ma semplicemente non suonano. Mi sfugge esattamente se siano di nilon o cosa ma se chiedi in un negozio di musica ti capiranno sicuramente. Un mio amico fa così e per evitare che il pedale toccando con la pedana faccia rumore ha addirittura fatto un piccolo soppalco su cui poggiare la batteria (anche con un bel tappeto doppio). Il rumore è davvero pari a zero. Senti giusto dei "taptaptap" che davvero non possono disturbare nessuno, visto anche che hai detto che non hai problemi con gli appartamenti adiacenti.

    Se invece hai una batteria elettronica (quindi ho scritto tutto sto ambaradam per nulla) è tutto più semplice. Il "taptaptap" che dicevo prima c'è, probabilmente più forte che nella soluzione che ti ho detto prima, però voglio dire, un bel tappeto doppio sotto e via. Poi sforzati di non battere troppo forte magari :) e in questo caso l'insonorizzazione dovrebbe essere meno difficoltosa, un altro mio amico si era costruito delle pareti di plexiglas (o quello che era) intorno (però anche qui due soldi ce li dovresti spendere...).

    Ora non ho ben capito che batteria hai o se ne devi ancora comprare una, in ogni caso l'elettronica per persone che vivono in città o in una situazione comunque simile alla tua è la soluzione migliore, niente da fare.

    Spero di aver aiutato, per qualsiasi cosa chiedi. Ciao!

    Fonte/i: Suono anche io la batteria, esperienza personale.
  • Anonimo
    7 anni fa

    dipende che batteria è si sente a decine e decine di metri... io ti consiglierei di isolare acusticamente la stanza o anche insonorizzare

  • 7 anni fa

    io lo sento pur non abitando nello stesso palazzo! potresti farti insonorizzare la camera, ma non credo che ti conviene..quindi cerca di suonare quando c'e meno gente tipo alle 4 o 5 di pomeriggio quando la gente va a lavorare e i vecchietti ormai si sono svegliati dal loro sonno pomeridiano!:)

  • 7 anni fa

    si l'idea dell'isolamento è la migliore ma spendere un sacco di soldi solo per suonare la batteria è uno spreco....dovresti trovare un altro luogo...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    ...e dunque? Suona negli orari in cui è consentito e tanti saluti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.