Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

quando ci si guarda allo specchio e si prova un po' di schifo..?

uff..perchè non riesco a trovare un ragazzo? ne avrei tanto bisogno in questo momento..Ma non mi sento a mio agio con me stessa negli ultimi mesi..Soprattutto per il fatto che a 20 anni mi è spuntata l'acne sul viso! voglio dire non è un acne inguardabile, è leggera, sono anche in via di guarigione ma ce l'ho da mesi ormai e mi rovina un sacco il viso e a volte mi guardo allo specchio e mi faccio veramente schifo :( e penso che nessun ragazzo mi guardi.

Il mio migliore amico non fa altro che dirmi che in realtà sono bellissima, ma io non ci credo! Per il resto, acne a parte, mi reputano una bella ragazza, alta, magra, bei capelli, bel sorriso, begli occhi..e le persone a me piu vicine mi dicono che io sia una persona interessante, una ragazza che studia, con la testa sulle spalle,divertente che è piacevole da ascoltare e insolita. ..Io non credo a nulla di tutto ciò comunque! soprattutto ora che mi sento un rottame! In più sono una gran pasticciona! come mi muovo faccio danno, ergo figure di mer.da a tronchi, però alla fine essendo anche molto ironica, tutti ci ridono sopra, me compresa, quindi alla fine risulto simpatica e un po' bizzarra ..comunque i miei migliori amici mi dicono che se non fossi così pasticciona non sarei io, e che così come sono sono perfetta.

Ma io mi sento spesso tutta sbagliata in questo periodo..forse sarà anche per questo che in nessun ragazzo che incontro fuori nel mondo riesco a vedere quello giusto per me. e allora cosa devo fare??

Mi chiedo spesso quando sono per strada, "ma un ragazzo vedrà mai in me qualcosa di bello? con quest'acne? con il mio essere così pasticciona?? e poi questa perenne indecisione su tutto.."

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Per piacersi una donna ha la necessità di avvicinarsi ad un modello ideale, spesso ad un uomo fa piacere il corpo di una donna quando da piacevoli sensazioni, importante per piacere ad un uomo è quello di piacersi imparando a sottolineare i punti caldi della femminilità. Per piacersi una donna ha troppo spesso la necessità di cercare conferme negli occhi degli uomini, nel gioco della seduzione ci si veste e ci si trucca pensando al piacere del partner, in realtà se si vuole fare una grande conquista l'importante è imparare a piacersi e ad essere soddisfatte della propria immagine. Nel momento in cui una persona si piace è poi anche più bella e tende a piacere molto di più agli uomini. Imparare a piacersi senza scendere nei dettagli è fondamentale. Valorizzare la bocca è importante, la bocca fa piacere perché rappresenta la possibilità di un contatto più intimo e profondo, con il bacio ci si fonde con l'altro. La bocca è un valido strumento per piacere ma anche per piacersi, ecco perché spesso la si tende a valorizzarla con rossetti colorati. Uno dei simboli del piacere erotico è il sedere perché è legato all'istinto sessuale più primordiale, rimandando ad un piacere primitivo; è inutile che pensando di piacere ad un uomo una donna ricerchi di corrispondere ad un modello, imparare a piacersi per come si è valorizzando mediante l'abbigliamento e sicuramente un po' di ginnastica aiuta, è l'ideale. Inoltre anche il seno è importante tra le parti del corpo che ad un uomo fanno più piacere e che una donna stenta spesso a piacersi perché non è mai delle dimensioni desiderate.Il seno è una promessa della maternità, punto centrale della seduttività, ecco perché una donna per piacere usa scollature e push up. Il seno fa piacere perché sottolinea la femminilità, spesso le donne stentano a piacersi perché puntano molto alle misure e alla forma. Piacersi è importante, tenersi in forma lo è altrettanto, ma maniache della forma e ossessionate in campo linea di certo fanno allontanare gli uomini invece di piacere.

  • 8 anni fa

    Senti anche io vorrei un ragazzo però non ne incontro, nemmeno uno ********, zero assoluto. E pure mi dicono che sono bella, intelligente e tutto il resto che si può dire. Il problema sai qual è? E' che sono io che non mi piaccio, ed è per questo che nessuno vuole stare con me, se io faccio la difficile giustamente quelli non si avvicinano, nemmeno io mi avvicinerei ad uno che fa il timido e fa pure finta di non sentirti, mi metto nei loro panni. Ci sono dei giorni in cui mi piaccio e sono di ottimo umore e tutti mi sono amici ecc, purtroppo i giorni in cui non mi piaccio sono in netta maggioranza. Mi auguro presto di perdere questi 10 chili di troppo (che in realtà non sono di troppo ma a me non piacciono comunque). Cerca di convincerti che l'acne non è niente, è l'unico modo, il problema siamo noi non gli altri.

  • 8 anni fa

    il ragazzo non viene dal nulla, specie se tu hai un atteggiamento da "rifiuto" (quando non ti apprezzi inconsciamente respingi tutti).

    Sembra che tu lo voglia solo per alzarti l'autostima, e appena ha finito, tanti saluti....

    anche io vorrei tanto avere una ragazza, ma per via del mio atteggiamento (simile al tuo) ovviamente non ce l'ho, e non c'è aria in vista.

    Almeno hai degli amici sinceri e che ti stan vicino.. non è poco. Io non so se ho manco quelli. Cioé ce li ho ma di certo non mi han mai detto che sono qui che sono là.. Paradossalmente ho ricevuto più "stima" (se così si può definire) da persone semi-sconosciute che da loro in tutti questi anni

    quando sarai più tranquilla andrà tutto bene. Magari le occasioni ti capitano anche adesso. Ma tu sei troppo impegnata a guardare la tua acne che non ti accorgi neanche che uno ti sta salutando XD

    Guarda più gli altri e meno i tuoi brufoli. Non sono quelli che determinano l'esito della tua vita relazionale. Se ti dicono che sei una bella ragazza perché non devi credere loro? A me dicon che son brutto, perciò non lo faranno per prenderti in giro. La maggioranza lo dirà seriamente

    impara ad ascoltare chi ci tiene a te. A fregartene di chi non conta. E ad apprezzare quello che hai. Hai 20 anni, a 20 anni quelli che dovrebbero piangersi sono quelli che non hanno amici, non escon di casa, non hanno i soldi per proseguire gli studi (se loro intento) e non han mai avuto nessuna relazione più o meno seria. capisco il tuo stato, ma devi sorvolare sull'acne. Dietro quello si nasconde una tua insicurezza di fondo; lavoraci su...

  • Anonimo
    8 anni fa

    il tuo è un classico problema di autostima. hai bisogno di strategie personali ed emotive. informati e cerca supporto psicologico. informati

    Fonte/i: scrivo di queste cose più nel dettaglio, e molto altro nel mio blog di psicologia e salute. Clicca il mio profilo e guarda
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.