Valentina ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 8 anni fa

come foderare gabbia coniglio?

il mio amico peloso quando fa i suoi bisogni nella gabbia (anche se stamattina si è dato alla pazza gioia e mi ha spisciolato tutta la stanza) non ha un angolo preferito,la fa dappertutto,qiuindi manco la pena di mettergli la lettiera.ci ho provato ma non gli importa.sarà perchè è un cucciolo ancora,ha 2mesi ma quasi sembra che nemmeno si renda conto quando sta spallinando mentre invece quando fa la pipì si mette in posizione ed è più facile magari bloccarlo e metterlo dentro la cassetta.kmq detto questo,visto e considerato le sue abitudini qualè il metodo migliore per foderare la sua gabbia in modo che quando la fa rimanga tutto pulito e soprattutto lui non si sporchi?ora sto usando vari strati di giornali,del pellets sopra,e infine una rete sottile di plastica di quelle verdi da giardino (tranq lho testata e non se la mangia) a griglie piccole,ma sufficienti da poter far passare le palline che così cadono giù negli strati sotto.secondo voi va bene?se avete il mio stesso problema come avete risolto?

Aggiornamento:

io l'aceto bianco lo uso ma non gliene può fregar di meno!!la fa kmq.ci vorrà ancora pazienza lo so è tr cucciolo ancora.io pulisco la gabbia un gg si e uno no quindi è sempre molto pulito.altri suggerimenti???

Aggiornamento 2:

io l'aceto bianco lo uso ma non gliene può fregar di meno!!la fa kmq.ci vorrà ancora pazienza lo so è tr cucciolo ancora.io pulisco la gabbia un gg si e uno no quindi è sempre molto pulito.altri suggerimenti???

Aggiornamento 3:

XGIULYA79..è proprio un nano colorato ma non è ancora in maturità,il vet esperto ha confermato.è solo colpa mia che da appena arrivato gli ho dato troppa libertà,ogni volta che lho visto chiuso mi faceva pena e lo facevo uscire,e mi prendo le conseguenza.ci proverò!!ora è chiuso e non mi farò corrompere dal quel tenero e dolce musetto!!!spero che impari alla svelta però,mi si spezza il cuore

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Valentina devi assolutamente correggere il comportamento del piccolo altrimenti la convivenza sarà impossibile appena cresce ...

    tieni il piccolo in gabbia per una settimana ...senza farlo uscire (sò che è brutto da vedere ma gli serve perchè capisca che il suo territorio è la gabbia ed è li che deve sporcare non in giro per casa)..fidati è importante altrimenti passerai una vita d inferno e non durerà molto la vostra pazienza ..

    dopo una settimana prova a liberarlo in una stanza in maniera che abbia la gabbia a portata di zampa ...se sporca fuori digli ad alta voce no ..raccogli le palline buttale in gabbia passa con l aceto dove ha sporcato ...

    in questa settimana rilava bene la stanza con l aceto per bene intendo anche sopra i mobili ,ai bordi delle porte etc perchè se non togli completamente il suo odore lui continuerà a farla dove sente il suo odore

    per la lettiera ..togli il giornale perchè puzza si impregna di urine inoltre contiene inchiostro che certo bene non fà a contatto con l ammoniaca dell urina ..togli la rete anche se non la mangia ..la rete è pericolosa perchè potrebbe spezzargli le unghie e provoca pododermatite ,come lettiera tieni solo il pellet per stufe di faggio ...massimo sopra fai un piccolo strato di fieno ..alcuni conigli sono attirati a sporcare nel morbido e mangiando ..il fieno spesso li attira ..

    se abitui il coniglio a sporcarti in giro poi lo farà sempre e 10 -12 anni sono lunghi da sopportare così.. fidati non avrete la costanza e man mano che cresce sporcherà sempre di più quindi dovete correggerlo ora che è cucciolo ...

    ---------------------------------------------

    altra cosa quanti mesi ha il cucciolo? sei sicura che abbia solo 2 mesi ? se l hai comprato da poco ti consiglio di portalo dal medico veterinario esperto in esotici il piccolo potrebbe anche essere più grande e avere comportamenti già di marcatura ...se è di razza nano colorato (puro) la maturità sessuale giunge prima già ai 3 mesi i veri nani iniziano ad avere i primi comportamenti di maturità marcando in giro con urine e feci a 4 mesi sono già fertili ..mentre i conigli più grandi ritardano arrivando anche intorno all anno ...se fosse la maturità dovresti farti forza fino a che non arriverà all età giusta per poterlo sterilizzare ...ciao

  • 8 anni fa

    Ciao.

    Non puoi pretendere che il piccolo abbia un angolo preferito dove fare le feci, non sarà ma così.

    E' piccolissimo, ma comunque anche la mia che ha sei anni le fa dappertutto nella lettiera.

    Non mettere più il giornale,come ti è stato detto è dannoso,l'inchiostro se ingerito è molto pericoloso, così come la carta stessa!

    Io faccio così: per 3/4 della gabbia metto pellet da stufa di legno misto, costa poco, assorbe e fa un buon profumo di legno. Nell'altro 1/4 metto tantissimo fieno, in modo che la coniglia mangia, sia più invogliata a farla nella parte piena di pellet.

    Capita spesso però di avere palline anche sul fieno, ma se cambi la lettiera quasi tutti i giorni non dovresti avere problemi, se il tuo piccolo vive libero e va li solo per i bisogni!

    Io la cambio quasi sempre un giorno sì e uno no, si sporca certo, ma non è mai in condizioni invivibili, sopratutto perché la usa solo come lettiera.

    Vedo che a volte ci si sdraia dentro, a volte la sposto di peso perché non voglio che stia troppo in mezzo alle sue feci, ma mi è stato suggerito di mettere della stoffa(se non la mangia) dentro la lettiera,in modo che magari si sdrai lì.

    Se hai questo problema fai così, per il resto non preoccuparti, nessun coniglio la fa solo in un angolo!

    Fonte/i: coniglia di sei anni
  • 8 anni fa

    ciao!

    meglio niente carta di giornale,ha inchiostro e non va bene se la ingerisce. non c'è bisogno di tutto questo,anche se si sporca un po non ne vedo il problema,dato che la lettiera andrebbe pulita almeno una volta a giorni alternati.

    se vuoi proprio mettere qualcosa consiglio uno strato di pellets sotto e del fieno sopra,è un materiale assolutamente non tossico e ai conigli piace averlo tra le zampe mentre fanno i loro bisogni.

    personalmente non ho problemi,i miei conigli avevano un pessimo rapporto con la lettiera,ma dopo averli sterilizzati non più,inoltre a 2 mesi è decisamente troppo piccolo,ce ne vuole che impari.

    ti suggerisco di pulire gli angoli con dell'aceto bianco,solitamente sono infastiditi dall'odore e cambiano ''bagno''.

    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    comunque rimango dell'idea del fieno,essendo un materiale non compatto lascia passare alcuni prodotti in superficie.

    --------------------------------------------------------------------------

    è difficile lasciarlo in gabbia i primi giorni (infatti io a malapena l'ho tenuta un giorno!) però è quello che si consiglia per fare in modo che il coniglio associ quel posto alla sua ''tana''.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.