Leon ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 8 anni fa

E' possibile collegare una saldatrice a un gruppo elettrogeno da 2500watt minimo e quindi 2,5kw?

Se la risposta è sì quale saldatrice è adatta allo scopo? considerate che il mio gruppo elettrogeno è da 2,5kw con uno spunto massimo di 3kw (ma non sfrutta in modo continuativo i 3kw). inoltre ho trovato una saldatrice che riporta i seguenti dati:

Alimentazione (volt 50/60 Hz): 1 Ph x 230

Fusibile (Amp): 10

Potenza di installazione (Kw): 1,5

Tensione a vuoto (Volt): 70

Campo di regolazione (Amp): 5 - 80

Elettrodi utilizzabili (Ø mm): 1,6 - 2,5

Servizio (Amp) (DECA use at 20°C): 80 @ 68%

Servizio (Amp) (EN 60974-1 40°C): 75 @ 20%

Non riporta però a quale gruppo elettrogeno è possibile collegarla ma potrebbe andare per il mio caso?

Faccio presente che ho già acquisto una saldatrice a inverter dove riporta il collegamento a un gruppo elettrogeno da 3kw ma si direbbe che il mio motogeneratore non è all'altezza perchè la saldatura non è fluida e ciò compremette l'unione tra le parti saldate e questo è dovuto, come specificavo prima, allo spunto massimo di 3kw. Mentre la stessa saldatrice collegata alla rete domestica và che è una meraviglia.

Chiedo cortesemente un vostro aiuto e o a chi ha già esperienza in merito o è un esperto.

Grazie mille

Aggiornamento:

Per Andrea,

la saldatrice che ho acquistato e che richiede un gruppo elettrogeno da 3 Kw è proprio la TELWIN 125....porcam......invece il gruppo elettrogeno, notando la lancetta dell'energia erogata, è stabile su 2500...è probabile che il mio errore è proprio la TELWIN???

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    per quello che hai scritto io direi che il problema sta nel gruppo elettrogeno non nella saldatrice ,per me il gruppo elet. non è stabilizzato ed il problema è li ,2,5kw per me sono piu che sufficenti per una saldatrice cosi piccola io uso una fronius da 140A con elettrodi 4 millimetri basici e con i 3kw della rete il contatore non stacca anche se saldo per ore ,comunque prima di cambiare saldatrice io mi cercherei un gruppo elet.in prestito e farei quella prova ,per certo ti posso dire che le saldatrici compatibili per l'utilizzo col gruppo sono Fronius -Castolin- Esab- Miller ,la Deca è un buon compromesso prezzo qualita per un utilizzo domestico l'ho provata anche a tig ed ha un bagno di fusione eccezionale ma non ti so dire se la si puo usare con il gruppo elet.mentre la Telwin è una vera schifezza ne ho provato 3 e tutte lo stesso difetto a elettrodo spruzza tantissimo e la corrente non è stabile sembra che faccia alti e bassi

    Fonte/i: saldatore specializzato da 15 anni
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.