io2509 ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

quale "situazione" scegliereste?

partiamo dal presupposto che sono innamorata di Stefano, e lo sono davvero, ho 21 anni e con lui ho capito di non aver mai amato nessuno prima anche se sono stata parecchi anni con un ragazzo..ci conosciamo da quando sono nata (lui ne ha 25), e siamo cresciuti insieme e siamo stati migliori amici per più o meno 15 anni..lui è sempre stato il mio "fratellone", i miei genitori mi affidavano sempre a lui che è più grande..lui è fidanzato da 4 anni.

3 anni fa lui un giorno dal nulla è venuto da me e mi ha detto che era innamorato di me e che avrebbe mollato tutto per stare con me (lui verso i 20 anni è andato a vivere in un'altra città da solo)e sarebbe tornato, a me non è mai stato indifferente (anche perchè è il ragazzo più bello che io abbia mai conosciuto, non è indifferente quasi a nessuna!) ma non ero sicura e non ma la sentivo di dirgli di si per poi fargli sconvolgere la vita completamente (cambiare fidanzata, città, università, vita..) quindi ho lasciato perdere. Quest'estate (d'estate rimane nella mia città) è successo l'inevitabile, ci siamo baciati e poi tutto il resto, un'intesa sessuale da sogno e mentale da migliori amici, ci siamo visti praticamente tutti i giorni per 4 mesi, una specie di favola avete presente?

come ogni favola finisce, è tornato a casa sua, e adesso per rivederlo devo aspettare le feste e solo alcune perchè adesso si è laureato in medicina e lavora quindi non ha neanche più l'estate a disposizione, ora non può più tornare qui, ha un posto di lavoro serio. Cosa devo fare? dimenticarlo? Io ho meno tempo di lui, sto facendo gavetta per fare l'addestratrice cinofila che è il lavoro dei miei sogni, lavoro 7 giorni su 7 per poter fare pratica, non ho tempo neanche per respirare figuratevi per andare da lui ogni tanto a 4 ore di distanza. In realtà ci ho provato a dimenticarlo, in tutti i modi, non ci riesco, sto impazzendo, ho provato persino "chiodo scaccia chiodo" e il risultato è che ho finito per fare i paragoni, e chi vince? sempre lui!

Lui ha un sorriso perfetto, sembra finto, gli altri no; quando c'è lui ci si diverte sempre, gli altri sono normali; lui è un finto serio, fa il medico, è spesso in giacca e cravatta poi quando se la toglie? è pieno di tatuaggi, con un fisico perfetto, è un ribelle di natura, è andato a vivere da solo a 20 anni, è affascinante, ha quel modo di fare che mi fa impazzire, un altra cosa che non riesco a sopportare è che lo guardano in tante, troppe per i miei gusti ci provano con lui, come hobby lavora in una palestra e fa un corso di difesa personale dove ovviamente sono tutte donne e lui secondo voi perchè l'hanno preso? perchè è bello! Bello, intelligente, simpatico, e vuole me ma non c'è soluzione almeno per adesso, lui per adesso qui non si può trasferire e là io neanche, e non voglio neanche pensare ad una storia a distanza, l'ho già vissuta ed è insostenibile, più che altro a 4 ore di distanza e senza neanche la possibilità di vederli 2 volte al mese. Non so che fare.

2 risposte

Classificazione
  • Angelo
    Lv 6
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Se non vuoi proprio una relazione a distanza, devi parlare con Stefano. Digli esattamente quello che hai scritto nella domanda, che è impossibile una relazione se non ci si può vedere neanche una volta al mese, che non vuoi sconvolgergli la vita. Spiega tutto e lascialo. Fossi stato in lui non l'avrei mai fatto, intendo farti innamorare senza che ci siano speranze per il futuro. Odio chi mette la carriera davanti a tutto, è una cosa che non sopporto.

    Fonte/i: Mi date un vostro parere in questa domanda? http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=201... grazie a tutti
  • 8 anni fa

    sarò cattiva ma sincera la tua tua è troppo lunga non ce la faccio a leggerla tutta comunque ama pure stefano è bellissimo..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.