Cosa vi ha delusi della vostra religione?

23 risposte

Classificazione
  • Mimì
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Della Religione Cattolica assolutamente nulla,mi sento amata e guidata da Dio. Pian piano approfondendola, sono riuscita a "veder" sempre meglio su come impostare la mia vita e sul senso che, meditandola, la Parola stessa vuole dirmi.

    Ho conosciuto persone meravigliose ricche di scienza, fervore,persone semplici che a vederle,non si poteva all' istante intuire la loro grandezza. Da loro ho ricevuto tanto bene e mi sono sempre nel cuore.

    Ho conosciuto anche cristiani cattolici all' acqua di rosa,vere e proprie melisse dolciastre e inconcludenti.Mi sono servite anche queste,perché mi hanno fatto decidere, come avrei voluto impostare il mio rapporto con Dio.La religione deve essere forte e sincera come il suo fondatore Cristo: "La vostra parola sia sì sì,no no...Amate i fratelli come amate voi stessi...Non sappia la tua mano destra quello che ha dato la tua sinistra..."

    Forza,coerenza,passione, sincerità di intenti,volontà assoluta, di seguire Cristo sempre,soprattutto quando ci si sente scoraggiati e stanchi e non rimane che solo Lui.

    Un carissimo saluto a tutti.

  • Anonimo
    8 anni fa

    la falsità di alcuni appartenenti ad essa.

  • rosa
    Lv 6
    8 anni fa

    Della mia ex, quasi tutto.

    ma i membri della chiesa o congregazione non dovrebbero essere tutti dello stesso pensiero e uniti? Mi sembra che lo scrisse l' apostolo Paolo!? Cosa c'entrano i dissensi e critiche dei suoi membri?

  • 8 anni fa

    Il non avere risposte intelligenti a domande intelligenti!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Errore
    Lv 6
    8 anni fa

    Della mia religione non mi ha mai deluso nulla. Studiando le altre mi sono reso conto delle innumerevoli eresie che ci sono in giro e ho rafforzato ancora di piu la fede nella mia religione.

  • Hate
    Lv 7
    8 anni fa

    mai avuta una

  • Iride
    Lv 7
    8 anni fa

    I membri che ne fanno parte, che la manipolano a loro piacimento o ne sono vittime ottuse.

  • Anonimo
    8 anni fa

    La delusione implica una sopravvalutazione di qualcuno o qualcosa: "mi aspettavo molto di più... e invece, a malincuore, ho scoperto questa triste verità...sono deluso!".

    Nel mio caso non provo alcuna delusione, seppure contesto TANTE cose.

    Non posso essere deluso! So che l'uomo sbaglia...

    Invece c'è una cosa che mi piace tanto della mia religione... "la libertà".

    Essere liberi permette un'evoluzione del pensiero, un confronto...

    All'interno della Chiesa esistono tantissime correnti di pensiero (alcune in contrasto tra loro) e questo è senz'altro buono!

    Diffido sempre da chi mi presenta la Verità su di un piatto d'argento: "questa è: prendere o lasciare!". Non fa per me...........

    Fonte/i: bella domanda
  • 8 anni fa

    sono stata battezzata in nome di Cristo da un prete di santa romana chiesa.

    sono stata delusa fin da piccola dal senso del peccato che la mia baby sitter mi imponeva spaventandomi,

    dal potere che il vaticano ha, delle bugie propinate, dai reati che ha sempre coperto

    e dai patti con il potere.

    è marcia.

    mi auguro che altre persone di altri credi,

    rispondano.

  • 8 anni fa

    Tutto non lo sono più

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.