Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 7 anni fa

Uomo/Donna L'educazione un tempo, era più efficace?

"...Dottori, insegnanti e genitori prescrivevano, minacciavano ed

applicavano trattamenti per impedire la masturbazione a masturbatori

sospetti o confessi di ogni età, specialmente bambini ed adolescenti.

Poiché i medici ritenevano che molti divenissero malati

di mente o rimanessero tali a causa della masturbazione, imposero

loro rimedi antimasturbazione. I metodi usati per entrambi i sessi

includevano:

Castrazione; circoncisione; cinture di castità accuratamente chiuse; punizioni

corporali; faradizzazione (cioè applicazione di elettricità) alla spina

dorsale; cauterio alla spina dorsale e ai genitali; inoltre, prima di andare a

dormire, si legavano le mani o si rinchiudevano in sacchetti e si legavano

sacchi di ciottoli alla schiena per impedire la posizione supina.

Contro uomini e ragazzi:

Chiusura del pene in bende; infibulazione (cioè applicazione di fili di

metallo o anelli attraverso il prepuzio per impedirne la ritrazione oltre il

glande); resezione dei nervi dorsali del pene per impedirne le sensazioni e

l’erezione; applicazione di un vescicante al prepuzio; rivestimento notturno

del pene mediante anelli spinati o dentati che lo pungessero in caso di

erezione.

Contro donne e ragazze:

Ovariectomia (cioè asportazione di un’ovaia); clitoridectomia (cioè

rimozione del clitoride); infibulazione del prepuzio e delle grandi labbra;

separazione chirurgica del cappuccio del prepuzio dal clitoride; applicazione

di un vescicante al prepuzio, alla vulva e all’interno delle cosce; inoltre,

prima di andare a dormire, si costringevano le gambe in stecche o si legavano

ognuna a una sponda del letto...."

Altro che tròmbamicizie...

9 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Madonna mia che roba,

    ma è proprio tutto vero?

  • 7 anni fa

    Un comportamento disumano, manco gli animali. E sarebbe loro fare torto. Medievale e anche stupido nella sua efferata violenza. Perchè per tanto sangue e stupidaggini dette e fatte in nome di pseudoconvinzioni culturali, sociali, religiose, si è trasformata una cosa che è la più naturale di tutte, ossia la sessualità in una cosa proibita, che genera paura. E tutte le cose proibite attirano come i cestini dei pick nick l'orso Yoghi.

    E il risultato è frustrazione eun rapporto con la sessualità propria e altrui distorto. Malato.

    Ma oggi non si può che prendere atto degli errori e cercare di porvi rimedio. Come faranno i nostri posteri. L'importante è che vengano sradicate le finte convinzioni. E che la violenza sia bandita dal concetto di educazione. Due parole che dovrebbero essere come poli uguali di una calamita. respingersi e non poter stare assieme.

    Fonte/i: Mio libero pensiero. Guardare i risultati per credere.
  • Mia
    Lv 7
    7 anni fa

    questa è educazione alla violenza...e non insegna niente se non ad avere paura...

    crea traumi psicologici...mutilazioni permanenti se nn sempre fisiche, sicuramente psichiche...

    in un clima di paura, con cose imposte in modo crudele e spietato, che vanno contro la dignità e la natura umana...si ottiene solo e soltanto una cosa--->sofferenza...e nn educazione...

    nè persone, nè animali si educano con la violenza...

    penso al mese scorso che partecipai ad un convegno in un ex ospedale psichiatrico...

    lì facevano quotidianamente queste torture e anche di peggio...

    e di malati psichiatrici ce n'era solo un 30-40%...tutti gli altri nn lo erano...

    pensa che ci rinchiudevano anche le ragazze che si rifiutavano di sposare quello che era il ''promesso sposo'', ma anche orfani, zingari, etc...

    i bambini che nascevano stavano lì...coi ''pazzi'', isolati da tutti gli altri bambini e dal mondo fuori...

    nn dovevano mai oltrepassare un muro....che ora è stato abbattuto, eppure questi bambini, ora adulti...se entrano in quel cortile, si fermano proprio lì, dove c'era il muro e nn riescono, neppure ora che sono liberi, a fare un passo di +...

    lì dentro sono successe cose atroci...

    mi è bastato attraversare quelli che erano i padiglioni e appoggiare la mano su quella che era la porta dove i pazienti venivano trascinati per essere sottoposti ad elettroshock in tutte le parti del corpo...nn solo a ''scopo terapeutico'' ma anche per punirli di qualcosa o per sperimentare...

    e nn ti dico quali sensazioni di angoscia ho provato...

    penso a chi queste cose le ha vissute...

    ma senza andare tanto indietro negli anni...penso alla mia cuginetta adottata in Russia...

    tutti i bambini lì, venivano incatenati al letto di notte (lei ha ancora cicatrici su polsi e caviglie)...e di giorno messi in gabbie come animali...

    una sola persona ad accudire 40 bambini da pochi mesi a 3 anni...

    questo nn è educare...

    questo è mutilare e uccidere un individuo...nella sua psiche...

    scusa l'attacco di logorrea, ma certe atrocità mi fanno venire una rabbia tale che...mi trasformo in Hulk! ;PPP

    buona giornata^-^

  • Marghe
    Lv 7
    7 anni fa

    Mamma mia Salma... E se penso che alcune di queste pratiche sono ancora in uso... Mi ci viene da piangere.

    Quanta violenza... E sempre diretta a chi non ha la capacità di difendersi per altro.

    :(

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Mica tanto più efficace, se siamo arrivati a youporn :)

    quelle robe li mi sa che son servite a poco!!!

  • 7 anni fa

    Vedi, passi il tuo tempo a toccarti e non approfitti di tutte le donzelle che ti stanno attorno!

    Finché gli atti amorosi saranno percepiti come sporchi e il piacere sarà un'arma da debellare a discapito dell'umanità, allora queste barbarie continueranno ad esistere, Salma.

  • Anonimo
    7 anni fa

    E non ci siamo estinti?

    Si vede che rimediavano dottori ed insegnanti alla riproduzione d'emergenza per la salvaguardia della specie. Ehehe!

  • 7 anni fa

    Quelle sono barbarie utili solo a creare frustrati!!!

  • Anonimo
    7 anni fa

    se l'educazione equivale alla violenza , allora preferisco essere ineducata....

    ci vuole una via di mezzo, prima facevano schifo ma ora anche....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.