Mikhail ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 8 anni fa

Ricerca sulle rose: Perché le rose hanno le spine?

Ciao a tutti,dovrei fare una ricerca sul perché le rose hanno le spine qualcuno sa darmi una risposta?

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Una spina è una rigida protuberanza, appuntita e spesso lacerante, che fuoriesce dalla superficie di numerose piante. È bene ricordare che sia le sottili e rigide punte aghiformi dei cactus che le sporgenze più o meno grosse, carnose e acuminate di alcuni arbusti, come le rose, sono tutte spine.La presenza di spine assume valore difensivo verso gli attacchi dei predatori, ma benché, in generale, queste siano solo un meccanismo di difesa passiva, in alcune specie possono essere vuote e contenere al loro interno sostanze tossiche, urticanti o nocive che possono causare all'aggressore una sofferenza più o meno durevole se non anche una paralisi.

    La terminologia per indicare le diverse forme che possono assumere queste strutture appuntite non è mai stata chiaramente definita, tuttavia se ne possono distinguere alcuni modelli per la specificità della loro origine:radici spinose, sono delle radici avventizie presenti in alcune piante epifite o alcune palmespine caulinari, si tratta di protuberanze ascellari presenti dove la zona vegetativa è abortita prematuramente e le foglie e le gemme laterali ad essa collegate si sono ridotte; subiscono una forte lignificazione che conferisce loro grande durezza e, per questo, divengono i più comuni organi di protezione contro gli erbivori; sono frequenti su numerosi arbusti e alberi delle regioni aride

    dardi, si tratta di escrescenze parenchimatiche corticali; si trovano per esempio sulle rose, e sono più carnose ma meno resistenti delle spine caulinari spine da foglie, si tratta di un adattamento delle foglie il cui lembo non si sviluppa, lo sclerenchima è abbondante e la lignificazione è molto frequente; troviamo queste strutture ad esempio su Berberis vulgaris (crespino) spine da stipole, le stipole possono subire la stessa modificazione che abbiamo visto per le foglie le quali conservano il loro ruolo primario, tipiche della Robinia

  • Anonimo
    8 anni fa

    Le spine sono modificazioni del fusto e possono avere diversa origine, o sono aculei, come nei fusti di Rosa e derivano dall'epidermide o sono trasformazioni di rami. Normalmente questi tipi di modificazione sono tipici dei climi aridi, come le spine delle piante grasse che sono trasformazioni delle foglie, oppure possono servire come difesa contro gli animali erbivori. Quest'ultimo potrebbe essere il caso della rosa.

    Fonte/i: Breve ricerca
  • 4 anni fa

    Su questo sito http://gravidanzamiracolosa.netint.info/?Z45N troverai alcune spiegazioni di base su come aumentare la probabilità di rimanere incinta naturalmente, ma ti raccomando di fare il possibile perchè lo stress della ricerca non trasformi l'intimità della coppia in un compito da svolgere calendario alla mano.

  • 8 anni fa

    Durante la loro evoluzione, essendo preda di vari animali (per esempio i roditori che vanno ghiotti di petali di fiori, come i conigli), hanno sviluppato le spine come difesa, poichè non possono vantarsi di essere aiutate dall'altezza :P semplice ;) un po' anche come le more ^^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.