KIKA ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

Cane e passeggiate senza guinsaglio?

Ho una meticcia di taglia piccola (8 kg) presa dal canile quando aveva già 4 anni.

Oramai ha 11 anni, anche se non li dimostra per niente. E' molto attiva e corre come un cucciolo, anche se si stanca facilmente. E' un cane perfetto in tutto: non abbaia agli estranei, va daccordo con gli altri cani e i gatti, con i bambini ecc. L'unica cosa che mi piacerebbe è riuscire a portarla in giro senza guinsaglio. Da sempre, se sciolgo il guinsaglio scappa a zampe levate e torna dopo 15 minuti circa da sola. E ora mi direte, accontentati, il cane lo hai preso dal canile a 4 anni, è normale che non ti ascolti! Ma sono sicura che questo non è il problema, infatti è un cane molto ubbidiente, si mette seduto, da la zampa e altre cose a comando. Io abito in periferia, tra la campagna e la strada. Se abitassi in campagna inoltrata la lascerei passeggiare da sola, ma abitando anche vicino alla strada ho paura possa essere investita. Se solo riuscissi a farla passeggiare vicino a me, sciolta senza che scappi sarebbe perfetto! Forse questo comportamento è dovuto al fatto che esce poco fuori ( la tengo in appartamento e ha la possibilità di uscire in un terrazzo di 8 metri quadrati) . Mi servono dei consigli esperti! Scusate se ho scritto male, sono di fretta!

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    allora il cane deve camminare al guinzaglio e vicino a te, oltre che lasciarla e magari pensi che vada sotto una macchina ricorda che la cagna senza guinzaglio prende la multa anche se cammina al fianco se accade un incidente pagate voi di famiglia i danni il cane non doveva essere senza guinzaglio, quindi spera che non succeda mai perche' se perdi la cagna o si fa male oltre che pagare il vet per curare paghi anche chi ha l'auto, ricorda che il cane ha sempre torto anche se qualcuno viene in casa e lo fa' cadere o lo sporca e si incavola, anche a casa tua dentro casa, ha torto il cane quindi fatti una assicurazione che copre i danni del cane fatti a terzi, non a voi di casa ma ad estranei anche parenti o amici, . e fuori idem ma se sei tu che lo hai lasciato per farlo correre sei tu che prendi la multa se passa un vigile.. anche se andassi in campagna e fa' danni in un campo o alle galline di qualcuno paghi te, ricorda sempre che la legge dice cane al guinzaglio e raccogliere cacche, quindi in questi casi prendi multa, puoi lasciarlo solo in sgambatoio dove prima ti accerti che gli altri cani non siano aggressivi quindi non entri e molli il cane e vaii... ma prima si deve capire chi ha il cane dentro che carattere ha... se hai sgambatoio , se non lo hai rompi le scatole al comune andando di persona dall'assessore, o sindaco e digli che la legge che esiste , dice che ci devono essere sgambatio per cani .. e fai una bella letterina da pubblicare sul tuo giornale locale, mettiti insieme ad altri o da sola e rompi all'infinito per avere questo diritto , visto che hai il dovere di portarlo al guinzaglio e raccogliere cacche, il comune ha obbligo di fare sgambatoio, per cani, quindi ha avuto come tutti i comuni una lettera dalla ministra Brambilla o Martini che dice che devono farlo

    ciao

  • 4 anni fa

    Ecco i migliori consigli per addestrare il tuo cane con successo http://corsoaddestramentocani.latis.info/?OuJ6

    Quando lavori con il tuo cane, sii entusiasta e ottimista. Se l'addestramento sarà divertente, i risultati saranno migliori. Ricorda che non si tratta di sottometterlo, bensì di instaurare un rapporto di comunicazione con lui.

  • Anonimo
    8 anni fa

    cos'è il guinSaglio?

  • Anonimo
    8 anni fa

    Allora da quel che ho capito dev'essere molto affettuosa e molto affezionato a te però quando la chiami si avvicina subito a te? se si allora hai già compiuto il primo passo, prova ad andare spesso in campagna,lontano dalle automobili e dopo che si sia adeguatamente ambientata circa ogni cinque minuti dille:" passo" prima con il guinzaglio stretto, poi man mano allunghi sempre di più il guinzaglio dicendole sempre il comando passo e se anche così ti ascolta vuol dire che sei già a buon punto, a questo punto non ti resta che rimuovere definitivamente il guinzaglio e ripetergli il comando e se ti ascolta puoi provare ad andare in giro con lei senza guinzaglio prima provando in un posto che sia lontano da pericoli, o comunque dove circolino poche automobili o comunque dove si respira aria di città poi invece dopo che si è abituata prova ripetendo passo per passo tutti vari passaggi e dopo potrai tenerla libera dal guinzaglio definitivamente magari prima tenendola vicino a te con qualche croccantino.

    Ricordati la calma e la fermezza allo stesso tempo sono fondamentali senza di esse non si otterranno molti risultati, molti dicono che i cani non possano apprendere facilmente dopo una determinata età ma non è assolutamente vero perchè il carattere di un cane dipende da individuo a individuo e uno può apprendere una cosa più facilmente come un'altro può apprenderla più lentamente, per cui buona fortuna:)

    Fonte/i: MIO Amico ( addestratore di cani
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.