Prime impressioni....voci e aspetto?

Certo, penso che oggi con internet, youtube e tutte le moderne diavolerie sia più difficile.

Ma vi è mai capitato di ascoltare una band o un cantante e crearvi nella vostra testa una immagine che poi si è rivelata completamente diversa dalla realtà?

Ad esempio per i miei primi due anni di ascolto non sapevo che faccia avessero Billie Joe Armstrong e compari. Me li immaginavo alti e biondi......

A 13 anni conoscevo il volto di Jello Biafra ma non quello di Tim Armstrong e me lo immaginavo una piccola versione di Jello.... XD

Per non parlare del modo in cui mi ero dipinta Ville Valo.... o delle aspettative errate su Tim McIlrath dei Rise Against...ah ah ah

Insomma? Vi è mai successo o sono l'unica abbastanza vecchia da aver subito il passaggio tra stereo e internet?

Aggiornamento:

@Cane Bianco: credo tu abbia frainteso, può anche non interessarti il look di un gruppo, ma senza dubbio il tuo cervello si crea una immagine mentale di quello che ascolta, mette facce alle voci, automaticamente e per default

12 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Oddio, questa domanda mi mette in imbarazzo. Ce ne sono stati tanti, per esempio i Coldplay: io me li immaginavo vecchi, brutti e grassi, visto che al tempo li ascoltavano i miei genitori (loro ascoltano solo cantanti vecchi brutti e grassi), poi l'anno scorso girava su Mtv il video di Ebery Teardrop Is a Waterfall e mi ritrovo con davanti 'sti trentenni neanche brutti. Shock.

    Poi Giovanni Lindo Ferretti, me lo immaginavo un figone assurdo, invece sono rimasta abbastanza (dico ABBASTANZA) delusa.

    Per me però non è stato il passaggio dallo stereo a internet, semplicemente non mi era mai passato per la testa di andare in giro per il web a cercare immagini o video dei suddetti cantanti. In realtà non pensavo nemmeno che fosse possibile... Detto questo, me ne torno nel mio angolino v.v

  • Mi succede ancora. Mi rendo conto che di certa gente che ascolto non vedrò mai la faccia, meglio così. Ultimamente mi è successo con Murubutu e Salmo: delusione con Salmo. Quando ero piccolo (10 anni fa?) mi avevano prestato un Best Of dei Queen, dietro c'erano le foto dei tipi ma senza nomi né ruoli ed essendo io ignorante nei loro confronti, ricordo che pensavo che il cantante fosse un altro (il batterista, credo). Sorpresa alla scoperta. Kid Rock invece per la prima volta lo "vidi" nei Simpson (fraintendendo molte cose, tra l'altro). Sicuramente sono presenti in memoria altri aneddoti similari, ma non mi sovvengono.

  • 8 anni fa

    A me è successo con Richard Marx... Lo immaginavo brutto... e invece è bruttissimo.

  • 8 anni fa

    Ahaha si, non sai che delusione quando ho scoperto la faccia di Robert Trujillo, oppure quando ho visto come si è ridotto Axl Rose andando avanti con la vecchiaia D:

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Oh, bella domanda.

    Si che mi è capitato. Una voce come quella di Chino Moreno non diresti mai che possa appartenere a questa faccia.. --->http://www.google.it/imgres?um=1&hl=it&sa=N&tbo=d&...

    Me l'aspettavo leggermente più... strafigo

    resta puccioso però lui ^^

  • Anonimo
    8 anni fa

    beh, penso che per i primi gruppi mi fosse successo ma fortunatamente non sono mai stato deluso dall'aspetto del gruppo che ascoltavo, altrimenti probabilmente avrei smesso di ascoltarlo...

  • 8 anni fa

    Assolutamente.. è sempre stato un trauma.

    Poi non so perché, me li immagino abbastanza spesso con i capelli lunghi. Forse perché odio i capelli lunghi, allora per evitare cocenti delusioni.. tipo mi era successo niente popò di meno che con i NoMeansNo.. se ci penso adesso, averli immaginati coi capelli lunghi (e giovani) mi fa troppo ridere. E' stato bello scoprire che bei vecchiettini che erano <3

    Fonte/i: Gilpow
  • 8 anni fa

    Ascoltando i Pains of Being Pure at Heart, o i Cosmetic, pensavo avessero chissà quale look tipo Jesus and Mary Chain, invece hanno un aspetto normalissiamo, quasi anonimo, e la cosa mi ha piacevolemente sorpreso.

  • il fatto è che non me ne frega una mazza dell'aspetto che hanno i gruppi che ascolto..cioè mi interessava quando ascoltavo tutti quei gruppi finti emo o deathcore che a me sembravano pheeghi ma poi ho mollato,per il resto se mi piacciono possono anche avere un aspetto da nerdoni sfìgati o da barboni,chissene,li ascolto lo stesso!Molti artisti che ascolto hanno un look anonimo o per niente curato,quindi...

    si forse ho frainteso,ma sarò strano io però quando ascolto un artista e non so che aspetto abbia non mi metto a immaginare come potrebbe essere,boh forse sarò strano io..per questo dicevo che se neanche mi metto ad immaginare che aspetto potrebbe avere (a meno che questo accada inconsciamente) evidentemente non mi interessa nulla del loro aspetto.

  • 8 anni fa

    Sì, ad esempio di gruppi come Stratovarius, Sonata Arctica e Dragonforce per un sacco di tempo ho ascoltato la musica senza andare a vedere nessuna foto o video e poi vederli in faccia mi ha fatto uno strano effetto... XD

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.