Consigli sul dilatatore:) help me!!!?

1. Meglio orecchio sx o dx?

2. Devo farmi il buco da 0, non ho nessun buco. Mi spiegate tutto per filo e per segno?

3. Come e quanto e con cosa si disinfetta?

4. Ogni quanto posso passare da una misura a una superiore?

5. A mare e quando si dorme si deve levare?

6. Consigli, esperienze personali e se si prova dolore.

GRAZIE IN ANTICIPO :D

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    1. Fallo dove ti piace di più ma sei vuoi arrivare a grandi misure sta meglio ad entrambi

    2. Allora devi farti fare il buco con l'ago da un piercer e dopo 6 mesi puoi iniziare a mettere i dilatatori

    3. Si disinfetta con acqua e sale (no con disinfettanti o acqua ossigenata perchè sono troppo aggressivi) disinfettalo almeno 2 volte al giorno senza togliere il dilatatore così entra nel foro.

    4. Devi aspettare almeno un mese senza mai saltare un millimetro (si inizia da 1.2mm dopo 1.6mm dopo 2mm opo 3mm e così via)

    5. Al mare non è necessario toglierlo magari metti un dilatatore in silicone, invece la notte devi tenerlo perchè se no ti si restringe il buco (all'inizio da un po' fastidio ma dopo ci si abitua)

    6 Non dilatare con spirali o coni, non sforzare e non saltare misure e non avrai problemi. Non fa male dilatare il lobo se lo si fa nella maniera giusta. Se non ti entra il tunnel perchè ti fa male non sforzare, aspetta ancora una settimana, prova a metterlo dopo una doccia calda (rende il lobo più elastico), massaggia il lobo con dell'olio di jojoba (rende anche questo il lobo più elastico) oppure fai 1 giro alla settimana intorno al gioiello precedente con del nastro da bondage o del nastro teflon (basta che non sia adesivo)

  • guyk
    Lv 4
    4 anni fa

    E' possible liberarsi dell'acne una volta per tutte grazie a questa soluzione http://EliminareAcne.netint.info/?No1D

    L’acne è spesso il risultato di uno squilibrio ormonale ed è necessario utilizzare cibi che non appesantiscano il fegato, la centrale biochimica dell’organismo, fra cui latte e derivati, farine raffinate e alcool. Vanno poi eliminati completamente gli alimenti che contribuiscono negativamente allo stato della pelle: carboidrati raffinati, tutti gli alimenti che contengono oli industriali e quindi acidi grassi “trans”: cibi fritti, margarina, oli vegetali come olio di colza, olio di palma e olio di semi di girasole o di mais.

  • 8 anni fa

    1. su quale orecchio farlo è una scelta libera, non posso aiutarti su questo :P

    2.Prima di tutto fai il buco e aspetta 1 o ancora meglio 2 mesi (giusto per non rischiare) per la cicatrizzazione completa del buco, dopodichè potrai iniziare a dilatare. Per le prime misure molto piccole è difficile trovarli, ti consiglio di usare vari piercing, troverai più facilmente i dilatatori nelle misure dalla 0.5mm in poi. NON usare MAI CONETTI O SPIRALI PER DILATARE , usa solo tunnel o plug, quando il lobo sarà cicatrizzato potrai mettere cosa vuoi. IL materiale è molto importante, sempre per dilatare usa acciaio chirurgico (se proprio devi usa oro o titanio ma sempre meglio il chirurgico), non usare plastica, acrilico, silicone,osso,corno, legno, o ancora peggio il fimo, usali solo quando il tuo lobo sarà cicatrizzato (mi raccomando, potresti provocare infezioni).

    3. Per evitare infezioni ci vuole tanta pulizia, la Saugella è il massimo, ma in mancanza di ciò anche un detergente intimo essendo meno aggressivo sulla pelle, NON usare alcool, acqua ossigenata e disinfettanti vari per disinfettare lobo o gioiello, sono aggressivi con la pelle. Per mantenere il lobo elastico usa l'olio di jojoba, massaggia il lobo una volta al giorno.

    4. Mi raccomando a NON saltare misure, ci vuole tanta pazienza e non avere fretta o potresti causare il blowout (che è dato dalla "fretta" appunto) esce cioè quando non si lascia tempo al lobo di cicatrizzarsi, si crea quindi quel frenulo di pelle impossibile da rimuovere se non con tanta pazienza o chirurgicamente, quindi se vuoi dilatare, rispetta i tempi di cicatrizzazione del tuo lobo e dilata con spazi almeno di 4/5 settimane. Devi andare di mm in mm (millimetro) per la parte iniziale, quando il lobo è piccolo, ripeto usa i piercing,(sempre di misura via via più grande) anche perchè è difficile trovare dilatatori così piccoli

    5. Puoi levarlo la notte giusto per mantenere la pelle elastica per il mare non è necessario toglierlo, basta lavarlo dopo.

    6. puoi chiedere un consiglio a qualche tuo amico con una bella dilatazione o a un piercer, personalmente non mi ha fatto male dilatare il lobo, basta andare come o gia detto di misura in misura, senza saltare, la fretta in questo caso è la cosa peggiore, mi raccomando la pazienza, pulizia e attenzione.

    :)

    Fonte/i: Credo di essere stata chiara mi raccomando fidati di me, ho un lodo dilatato 1,5 cm ed è sano e perfetto :)
  • 8 anni fa

    Allora in primis dato che sei maschio l'orecchino si mette al sinistro, poi devi farti fare il buco, ti consiglio di andare da un orefice e non fare il pirla come me che mi ha fatto infezione andando da un povero pirla solo perché costava meno, ti tieni il tuo bel l'orecchino per un po' di tempo, una settimana basta e avanza, poi cambi e prendi una misura maggiore, io ho cominciato col legnetto del cocco ad allargare, poi volendo si passa ai conetti a punta fine che diventano man mano più grandi spingendo dentro, ma lo stuzzicadenti va bene, poi dipende da quanto largo lo vuoi, io lo ho da 6 mm e ci ho messo un mesetto da inizio allargamento per farlo, non lo devi levare per dormire a meno che non ti dia fastidio, infine se fai tutto con calma senza fretta non fa per niente male, se ogni giorno sei lo a cacciare dentro il Dilatatore per allargare fa male e può causati anche infezioni

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    l'orecchio quello che piace piu a te.

    Se devi ancora farti il buco all'orecchio prima fattelo, poi aspetti un mesetto e ti infili il dilatatore a cono di 4 mm e ogni mese te lo allarghi di 2 mm in piu fino a quando vuoi fermarti alla misura a te scelta.

    quando devi accedere alla misura dopo e vedi che è sempre arrosato o ti fa male, aspetta fino a quando non avrai piu nessun malore.

    non devi togliertelo ne al mare ne a dormire, basta che il tuo dilatatore se è quello a cono abbia i suoi elastici che fanno in modo che non ti esca dall'recchio.

    inizialmente ho provato un po di pizzicorio, e quando sono arrivata a 8mm mi ha fatto infezione quindi lo tolsi, me lo pulì, lo disinfettai e me lo rinfilai subito. sono arrivata a 1 cm e credo di rimanere a quella larghezza giusto che piu di 1 cm per fartelo richiudere ci vuole un'operazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.