Casse normali in macchina?

E possibile montare delle casse "normali" in macchina? per casse normali intendo quelle di un impianto casalingo smontate dall intelaiatura in legno e presa solo la cassa....

Vanno bene?

Hanno gli stessi attacchi degli altoparlanti apposta per le auto?

Il suono come sarà?

Lascio la parola agli intenditori! Grazie! :)

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Gli atoparlanti da "casa" sono generalmente da 6-8Ohm di impedenza

    (eccezzione fatta per i marchi Grundig ,Heco, Philips ,Scan-Speak e altre ditte che per "scuola" di costruzione hi-fi nord europea usavano altoparlanti da 4 Ohm anche nei diffusori "home")

    Quindi a parità di potenza applicata dal finale di una autoradio per esempio, suoneranno di meno detta così alla veloce.Questo perchè la potenza riferita ad un carico di 4ohm si dimezza quando applicata su uno di 8ohm per effetto della maggiore resistenza di quest'ultimo

    I cestelli in alcuni casi possono essere fuori standard e questo può rappresentare un ulteriore problema da aggirare in fase di installazione; Per ultimo..generalmente gli altoparlanti da auto hanno il cono trattato o costruito con materiali in grado di resistere al calore e all'umidità senza deformarsi...cosa che è estranea ad un altoparlante destinato ad un uso casalingo(discorso differente sarebbe se parlassimo di componenti destinati ad usi professionali,anch'essi da 8ohm)..in auto specie d'estate le temperature in abitacolo con finestrini chiusi raggiungono tranquillamente valori oltre i 60 gradi...in inverno le temperature possono andare di molto sotto lo zero...ne consegue che un componente non progettato per tali canoni di funzionamento ,sia soggetto a guastarsi o funzionare male nel giro di breve.

    Per quello che riguarda il suono sarebbe da fare delle prove...generalmente i parametri di un altoparlante progettato per lavorare in una cassa non lo faranno esprimere al meglio in un abitacolo dove i volumi e le risonanze sono totalmente differenti...il mettere altoparlanti da "casa" in auto era una pratica diffusa moltissimo negli anni 70 e primi anni 80 in quanto il mercato Hi-Fi car non proponeva soluzioni ad hoc come esistono oggi,pertanto uno "inventava".. e rispetto a cosa suonava e si sentiva nelle macchine dell'epoca era già un traguardo...tuttavia oggi è una pratica priva di senso,visto cosa offre il mercato in fatto di altoparlanti per auto...soprattutto per quanto riguarda la qualità raggiunta

    ciao

    A!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.