Violet
Lv 7
Violet ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 anni fa

E' difficile tenere un animale in casa?

Io vorrei tanto un gattino o un cagnolino piccolo (non chiuaua o barboncino però) solo che i miei dicono che è impegnativo tenere un animale a casa perché si deve curare, portare fuori, ti distrugge i tappeti e quando si va in vacanza non abbiamo nessuno a cui lasciarlo... ma raramente capita di partire tutti insieme, qualcuno resta sempre a casa, e poi io mi prenderei cura di lui in tutto e per tutto, solo che loro non ci credono... come faccio a convincerli? Com'è la vostra esperienza in fatto di animali domestici?

Aggiornamento:

@risposte serie per favore, mi sono seccata di leggere solo càzzate, ok?

8 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    un animale domestico è impegnativo, richiede tempo e cure amorevoli. non è giocattolino da abbandonare dopo i primi tre mesi. io ho una gatta adesso, ma non mi sono mancati anche i cani. devi essere disposta a rinunciare a qualcosa per far spazio al tuo nuovo amico e questo non ti deve pesare. devi insegnargli le cose, portarlo fuori, assicurarti di avere un buon veterinario, assicurarti di lasciarlo in buone mani quando non ci sei e non puoi aspettarti che siano i tuoi a prendersene cura. ci vuole maturità per avere un animale. come fai a convincerli? dimostrando loro di essere matura per avere un animale domestico.

  • sven
    Lv 6
    8 anni fa

    Io avevo un velociraptor, purtroppo stamattina è scappato.

    Risposta seria: hai poco da convincere, se in casa non sono tutti d'accordo non si fa e basta.

    Quando sei in vacanza chi lo cura? Quando sei indisposta chi lo porta fuori? Quando si ammala chi pagherà il veterinario? Quando distruggerà qualche cosa in casa chi ne comprerà una nuova? Se poi andrai a vivere da sola, allora puoi fare quello che ti pare, ma ricordati che un cane ha bisogno di cure, attenzioni e compagnia, sempre!! Finché vive. Non prendertela se ho usato un linguaggio forse aggressivo, nessuno è perfetto.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Ho un barboncino nano, in casa, è impegnativissimo, credimi! Ma se davvero ci tieni la cosa nn ti peserà, gli animali, nn son pupazzi e van trattati bene e con cura assoluta! Non distruggono tappeti per nulla se gli dai regola da subito, possono però fare pipì e pupù in casa, i maschi poi tendono a marcare il territorio, le femmine purtroppo come noi, hanno il loro "periodo" e non è igenico per niente in casa, poi mangiare e bere sempre, è una spesa continua, veterinario, vaccinazioni annuali, i giretti giornalieri obbligatori, lavarlo anke o portarlo alla toilettatura, insomma, vi è in ballo denaro, pazienzaaaaaaaaaaa, voglia di dedicarsi a lui anke nel gioco, addestrarlo con fermezza ma dolcezza, ci vuole tempo libero anke, quindi pensaci bene e poi decidi, ok? Fammi sapere nel caso che cosa prendi, il barboncino è da guardia anke se puoi non crederci, coccolone, difende persino troppo, geloso, intelligente, gioca molto...il segugio è testardo e tenerone, fai una buona azione e prendi un meticcio al canile ma fallo vaccinare e visitare moooolto accuratamente! KISS

  • ?
    Lv 5
    8 anni fa

    Se ti prendi un pitone forse un pò si... :D

    Cavolate a parte.. No, non è complicato, io ho un volpino e fino a 2 mesi fa un gatto (povero micio è morto dopo 13 lunghi anni di convivenza.. :( )

    e li riprenderei 1000 volte perchè il cane in particolare è diventato il terzo figlio di casa..

    Io vivo in una casa singola, non è un appartamento in un palazzo per cui lui entra e esce quando vuole nel giardino.. Ma se vivi in un palazzo è ovvio che ti dovrai far carico delle uscite, la mattina presto devi portarlo giù, la sera pure, e poi le passeggiate fuori.. insomma è un impegno.. devi essere costante.. la casa la devi pulire molto più spesso e più a fondo perchè comunque hai un animale in casa..

    All inizio preparati perchè qualche scarpa te la farà fuori.. :)

    Però sono i primi mesi, deve solo essere educato poi non lo farà più..

    La mia esperienza è che se prendi un cane quello che ti dà è 1000 volte superiore a quello che pretende..

    I miei non volevano un cane in casa.. Adesso guai a chi lo tocca... Sentire mio padre che parla con una voce da deficiente al cane sono scene quasi da telefilm... :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • io ho due cani in casa,sono piccoli dunque li teniamo proprio in casa

    non posso dirti che è facile ma secondo me averli è bellissimo

    devi portarli fuori,se sono cuccioli aspettati i dispetti e qualche bisogno in casa,qualche scarpa rubata ecc ecc xD

    ma l affetto che ti danno ripaga tutti i sacrifici

    e vero se si va in vacanza non puoi sempre portarli (anche se ora ci sono molti hotel che permettono di portarli,quando avevo solo un cane io la portavo )

    il gatto è più autonomo invece non lo devi portare fuori e devi pulirli solo la lettiera

  • 8 anni fa

    Beh... parlo per esperienza personale..

    Avendo un gatto in casa, specificamente un GATTO PERSIANO, e 2 cani.. (abito in campagna)

    Non ho molti problemi diciamo nel prendermi cura dei cani, visto che i lori bisogni li fanno nel terreno.. I veri problemi me li da il gatto persiano. Che mi toglie gran parte delle mie giornate, perché tenere un gatto come questi è veramente difficile, perché bisogna ogni giorno pettinarlo per via del suo lungo pelo..Quando si ha passione non si guardano questi particolari.. Ovviamente bisogna pensarci bene.. perché è anche una responsabilità che hai su di loro. E se prometti di prenderti cura di loro, non puoi dopo rifiutarti di andare con questi ultimi per i loro bisogni.. Però ha anche una grande serie di lati positivi... che non ti sto qui a dire.. devi solo sapere che il cane è il miglior amico dell'uomo.. senza fare discriminazione ai gatti... io preferisco i cani :) .... per la parte in cui devi convincere i tuoi.. beh non c'è molto da dire.. devi indurli a farli pensare che tu sia matura al tal punto di prenderti cura di loro.. siediti accanto a loro, e parlate di questo tuo desiderio.. Vedrai che se ti vogliono bene, e non ci sono ostacoli che non ti permettono di tenere un animale in casa, ne avrai uno tutto per te :)

    Fonte/i: Ho 2 cani e 1 gatto 2 uccelli e 3 tartarughe :) PS: ti consiglio di prenderti dei cuccioli di cani, vederli crescere poi sarà una mega soddisfazione
  • 8 anni fa

    fin da piccolo ho avuto cani e gatti in casa...bisogna educare gli animali ad avere rispetto del padrone (li nutri li lavi e dai loro un tetto,sono già questi motivi validi)ho sempre insegnato loro a non salire su mobili divani letti e tavoli a non fare bisogni in casa e non toccare il cibo che non è in terra o nella scodella ,mi hanno sempre obbedito e in cambio ho sempre dato loro affetto . hanno comunque bisogno di uscire ogni giorno per essere felici...tratta così un animale e ti darà più di quello che ci si può aspettare

  • 8 anni fa

    io ho un cane da 5 anni si deve educare bene ne devi avere molta cura portarlo a spasso tre volte al giorno dargli da mangiare cambiargli l' acqua farlo stare bene coccolarlo portarlo a lavare giocarci insieme e farlo divertire mi raccomando però ne devi avere molta cura non dovrai mai ne regalarlo è ne abbandonarlo e mai trascurarlo e ci sono molti sacrifici da fare se è piccolo e meglio lo puoi portare ovunque se è grande e piu difficile ma ora fanno tutto per stare insieme hai cani ;)

    p.s come te hai un dottore lui un veterinario

    Fonte/i: animalista !
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.