Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaFinanza personale · 8 anni fa

Aprire Conto Posta Italiana Studentessa Spagnola?

Salve a tutti. Sono una studentessa spagnola che verrà in Italia per fare l'Erasmus, e dato che ci sarò in Italia per ben 8 mesi, vorrei aprirmi un conto nella Posta Italiana, visto che è la più economica e così potrei trasferire tutto il mio denaro della banca spagnola a questa italiana. Mi piacerebbe sapere se è possibile e cosa devo fare per aprirla. Ovviamente sono una cittadina comunitaria.

Ringrazio tutte le risposte. Grazie.

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Vuoi un consiglio? Secondo me un conto corrente non ti servirebbe granché. Ti costerebbe 40 euro annui, fra 8 mesi dovrai chiuderlo... Apri un libretto postale che non ti costa nulla, avrai una carta per i prelievi fuori ufficio. Richiedi anche una carta postepay per eventuali acquisti. Qualche fastidio, ma non ne sono sicuro, potrebbe darti la residenza, a meno che hai un documento di riconoscimento italiano.

    Per aprire comunque un conto corrente occorre un documento e il codice fiscale in originale, poi in teoria dovresti aggiungere un prodotto collegato allo stesso per garantire che lo stesso venga movimentato. Nel caso non si volesse collegare un prodotto può essere rigettata la tua richiesta.

  • CTSV
    Lv 5
    8 anni fa

    Se ti serve solo un conto corrente e non devi versare assegni ma ricevere solo bonifici, esistono i conto carta italiani o europei.

    Quelli italiani molti sono gratuiti all'apertura, non paghi il bollo di 34,20 euro obbligatorio nei conti correnti perché non rendono nessun interesse, e molti costano massimo 10 euro l'anno come Superflash di Intesa San Paolo oppure gratis di Contocarta di Deutsche Bank.

    Le poste fanno pagare il bollo, e tra bollo e tariffe arrivi a pagare una 60na di euro l'anno, invece con le carte prepagate con IBAN risparmi tra i 50 e 60 euro, che rimangono in tasca.

    I conto carta europei costano dai 30 ai 40 euro, non so se convengono perché funzionano identicamente come quelli italiani e costano di più.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.