Anonimo

Medium e attività paranormali?

Ciao, premetto che sono un ragazzo appena 15enne. E' da all'incirca 3 anni che ho iniziato ad avvicinarmi a questo tipo di credenze, tutto grazie a mia zia australiana che ho scoperto essere alternativa. Lei, come molti, segue molte pratiche buddiste e mi è capitato qualche volta di fare meditazione con lei. Il punto è questo: la prima volta che mi ha visto, nel 2009, ha detto che io sono molto sensitivo e molto propenso a sviluppare. Lei viene in italia una volta all'anno e nel frattempo è difficile mettersi in contatto a causa del fuso orario. Giustamente lei dice che sono ancora troppo giovane e che lo sviluppo per certi versi verrà da se. Lei in Australia gestisce un gruppo spirituale (ovviamente facendosi pagare solo quel poco che ha speso di prodotti, oli ecc, come è giusto che sia) e che le è capitato di rifiutare persone che secondo lei non erano idonee in quanto non ancora pronte. Quel mese che viene dall'australia e sta a casa mia, mi succede l'impensabile, come se la sua sola presenza faccia sì che il mio percorso spirituale vada avanti. Ma lei ora non c'è e vorrei chiedere che cosa potrei fare per sviluppare, senza fretta infondo ripeto che so di essere giovane. Penso che fare una meditazione al giorno sia fondamentale, ma non c'è il tempo...poi la preferirei fare quando sto da solo a casa, perchè mi vergogno ad affrontare questi argomenti con i miei genitori (anche se molto aperti) e io da solo a casa non ci sto mai... Non voglio nessuno che scrive cose del tipo "Riavvicinati a Dio, lui è il tuo salvatore" che mi fareste solo ridere.-.

Aggiornamento:

Ci solo tante forme di pensiero...l'Altea vede il tutto sotto l'ottica cristiana, io invece penso che sia una perdita di tempo, ovviamente rispetto tutto e tutti, ma se uno deve dare certe risposte, preferisco avvisarlo che non sono molto gradite!

Aggiornamento 2:

Ho avuto un po di esperienza e posso assicurare che nel mio caso non è molto pericolo. Anzitutto perchè comunque si tratta di cose basilari, mica di sedute spiridiche (intorno alle quali comunque si è costruita una storia assurda) e inoltre mi hanno insegnato a creare una protezione intorno a me quando pratico cose di questo genere..

Aggiornamento 3:

@selva scusami se te lo dico, ma penso che il tuo essere medium è diverso dal mio modo di vedere le cose. Per me non esiste dio, ne budha eccetera. non esistono i demoni, gli angeli, ma semplicemente spiriti che, in base alla loro esperienza terrena, posso essere tormentati o no! Inoltre io reputo che tutti siano spirituali, ma non tutti possono sviluppare e questo non perchè è un dono datoci da dio, ma perchè sta nella natura umana. Per quanto mi riguarda, la verità è una sola e tutte le religioni che esistono creano solo una grande confusione, anche se infondo dicono tutte la stessa cosa.

9 risposte

Classificazione
  • Neo
    Lv 4
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Ti prego solo di scegliere la risposta tu stesso o di cancellare la domanda puoi già intuire chi vincerà la votazione.

    Comunque penso che sia meglio meditare nelle ore più silenziose della notte,e se non c'è inquinamento luminoso o ce ne poco di meditare fuori osservando le stelle.Per non essere scoperto metti al cellulare la sveglia con la vibrazione e tienilo nel letto.

    Ricordati solo di non far andare la domanda in votazione.

    Comunque non pensi che se siamo stati creati a immagine e somiglianza divina non sia l'ora di potenziarsi e innalzarsi come nuovi dei?

    Quale padre non vorrebbe che il figlio lo superasse?

    Non ricordare neanche il nome di quel FALSO ED INESISTENTE dio.

    Che padre Satana vi benedica e da pecore di un pastore fittizio vi faccia diventare sue fiere capre.

    HAIL SATAN

    Fonte/i: Pregherò Satana per chi mi ha spolliciato e per chi lo farà. Stavo scherzando,io non sono Satanista,volevo solo vedere chi avrebbe avuto il coraggio di spolliciarmi. Comunque anche io la penso più o meno come te.
  • 7 anni fa

    "Riavvicinati a Dio, lui è il tuo salvatore" che mi fareste solo ridere.-.

    detto da uno che crede in spiriti, medium, attività paranormali e altro... pazzesco

  • 7 anni fa

    É molto pericoloso. Potresti non essere forte abbastanza. Sei solo curioso e vuoi velocizzare. Devi studiare, tanto, e informarti. Lascia stare. Devi essere affiancato da chi è esperto. Tu da solo rischi di fare casini. Stai attento.

    Fonte/i: Esperienza personale.
  • 7 anni fa

    Qualunque protezione tu ti crei sappi che non potrai mai scampare agli demoni. E che solamente dei demoni potrai evocare da sedute o incontrare in qualsiasi altro fenomeno paranormale non potendo dall'aldilà le anime dei defunti comunicare con noi. E Cristiano o meno che tu sia, sappi amare lo stesso te stesso e il prossimo!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    Prova a fare delle meditazioni durante la notte quando i tuoi dormono cosí nessuno ti viene a infastidire e puoi agire indisturbato

  • Anonimo
    7 anni fa

    nn saprai cosa dirti !""""

  • 7 anni fa

    Caro ragazzino, sappi che certi doni ci sono dati da Dio, e se non credi in Lui,inutile voler imparare certe cose. Sei tu che mi fai ridere. Io sono una sensitiva e studiosa del paranormale. L'unica cosa che tua zia puo' insegnarti e' a meditare. Poi, non vedo che c'entra l 'eta', vi sono bambini che nascono con questi doni, e che a 3 anni ti sanno dire che ( nonna domani morira'). Fatti spiegare a tua zia cosa potra' veramente insegnargarti, e sembra che non ha davvero molto da dirti. Poi per fare sedute spiritiche serie, ci vuole la presenza di un medium che sa esattamente cosa fare per contattare i defunti, e non sono cose assurde come dici tu. Una domanda, se Dio non esiste per te,e le sedute spiritiche sono assurde, perche' questo fa parte del paranormale, allora cosa vorresti che tua zia potrebbe insegnarti?

  • 7 anni fa

    Non saprei..

    Se riesci a trovarti un angolino dove meditare e allenarti nella meditazione.. Prova di notte..magari quando i tuoi vanno a letto ti fai una mezz'oretta di meditazione sul letto..oppure esce cerca un luogo isolato un giardino di campagna o un parco ..cmq come ogni cosa a questo mondo il tempo e l'impegno danno i frutti, quindi cerca di meditare il più possibile e aspetta..

    Fonte/i: Lo scettico
  • 7 anni fa

    per quanto mi riguarda, credo che l'unico frutto della meditazione sia quello di rilassarsi. per il resto, Buddha, Cristo, Geova...sono tutte caxxate

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.