Dose per 4 teglie di pizza fatta in casa?

ciao a tutti..devo fare per la prima volta la pizza fatta in casa e vorrei la ricetta antica della nonna..se potete spiegarmi passo dopo passo come si impasta la pasta e le dosi che ci vogliono..grazie..

3 risposte

Classificazione
  • Debby
    Lv 7
    7 anni fa
    Migliore risposta

    La mia ricetta è questa, partendo dai liquidi.

    farina 1 kg

    acqua 500 gr

    sale 30 gr

    lievito 25 gr

    1 cucchiaino di zucchero

    100 ml di olio di oliva (mezzo bicchiere da acqua)

    Metti in una ciotola l'acqua non fredda, sciogli il lievito e lo zucchero, aggiungi l'olio e il sale e poi poco alla volta incorpora la farina, lavora l'impasto fino a quando sarà bello sodo, mettilo su un piano di lavoro e lavoralo ancora per 10 minuti "maltrattandolo", fai una pagnotta e metti in un recipiente unto in modo che non si attacchi e ungi anche la superficie per non farlo seccare, copri con un panno e lascia lievitare per almeno tre ore (ancora meglio se lo lasci di più), quando lo stendi usa "solo" le punte delle dita, metti il pomodoro e la mozzarella, e lascia lievitare ancora un po', (riprende il volume che gli hai tolto stendendolo), inforna a 230° per circa 15 minuti, controlla se è cotta guardando il sotto, se è ben dorato è cotta...buona pizzata, ciao

    Ps: le dosi che ti ho dato sono per 4 teglie 40x60

    Tutti i pizzaioli partono dai liquidi, mai dalla farina!!!

    LO ZUCCHERO AIUTA IL LIEVITO AD ATTIVARSI....non ti abbattere, sono pochi quelli che sanno il "piccolo" segreto dei pizzaioli ;-))

    Ps: se metti poco olio ti viene secca, se la vuoi morbida con il bordo croccante l'olio ci deve essere, la teglia con il burro???? Hai già l'impasto unto, non serve altro, scusami, ma non ho potuto trattenermi, sono napoletana, e la pizza è pizza!!!

    Fonte/i: mio cognato pizzaiolo e napoletano
  • Anonimo
    5 anni fa

    Per una buona pizza fatta in casa ovviamente gli ingredienti sono fondamentali ma ancora di più lo è la cottura. Io uso un fornetto (non ho spazio e soldi per un vero forno da pizza in casa) che ti permette di raggiungere altissime temperature (390°) e cuocere la pizza in modo ottimale. Ottengo ottimi risultati di cottura prestando un po' di attenzione alle temperature, faccio preriscaldare il forno a 2 e 1/2 e inforno portando a 3 il termostato, dopo circa 3 minuti la pizza è pronta. A fine cottura lascio raffreddare un po' la pietra lasciando il fornetto aperto e portando il termostato a 2 e 1/2 altrimenti il fondo della pizza rischia di cuocere troppo. Ho deciso di prendere il secondo fornetto così posso aumentare il numero dei commensali.

    I prezzi migliori sono su Amazon dove ho comprato il secondo forno. Vi lascio il link http://j.mp/1sKH8jy

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.