Daniel ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 8 anni fa

Illuminazione nano cube (per piante)?

Possono andare bene le lampade della philips fluorescenti(neon) luce fredda, 32w ( sulla confezione ce scritto che sarebbe un 150w) per un acquario nano cube da 20lt?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, domanda interessante.

    Ho posto questa domanda molto tempo fa ad esperti del settore, diciamo i professionisti dell'acquariofilia, quelli che partecipano a gare a cui tutti noi ci ispiriamo nei layout e nelle tecniche.

    Non devi leggere i watt che corrispondono ad una vecchia lampada ad incandescenza.

    Devi leggere solo i watt indicati sulla lampada.

    quindi 32Watt, per luce fredda cosa intendi?

    c'è scritto la temperatura?

    perché per un acquario d'acqua dolce il consiglio è dai 4500 ai 6500K, se fredda intendi 10000K va bene per un acquario marino, pessima scelta per uno dolce, 10000k sono solo d'aiuto alle alghe.

    Incollo sempre la solita tabella

    devi dividere i watt per i litri dell'acquario

    0,20 è già il minimo indespensabile

    >0,50 WxL illuminazione media

    >0,80 WxL illuminazione alta

    quindi tu hai 32Watt su 20 litri quindi un rapporto di 1,6 watt per litro

    è un illuminazione eccessivamente alta!

    cosa ti comporta?

    se sei bravo e prendi un impianto di co2, una ottima scelta di fertilizzanti e fondo fertile, potresti optare per le piante più difficili in commercio, quelle che richiedono un'illuminazione molto alta.

    Ma se non sei un mezzo esperto nel gestire 20 litri rischi forte con le alghe.

    Ma visto che in 20 litri puoi fare solo un caridinaio, il mio consiglio è ridurre enormemente l'illuminazione, mantieniti su una illuminazione media o media/alta.

    Scegli lo stile di layout, potresti optare per uno nano IWAGUMI, creando un piccolo mondo naturale.

    Metti delle rocce, hemianthus callitrichoides(comunemente chiamata Calli) come pratino, la bellissima pogostemon helferi come pianta "veloce" in alcuni punti.

    Non conosco la tua altezza, potresti optare per della rotola rotundifolia come retro, come cespuglio.

    Qualche Cladophora.

    Un angolo di Staurogyne Repens la mia preferita!

    Da una mamma ne fai tante piantine. stupenda!

    Ti basterebbe fertilizzare poco, aggiungere un impianto co2 anche economico visto il litraggio ed hai un capolavoro.

    Aggiungi le caridine red cherry, che reggono bene i fertilizzanti... ed è tutto!.

    Concludo, cerca NANO IWAGUM, studia su acquaportal nella sezione dedicata ai nano acquari, fatti consigliare da loro se hai dubbi, leggi molto, poi solo dopo... inizia a far tutto!

    senza fretta ricorda!

    PS: OMBRA sicuramente ha uno stile diverso del mio, quindi ascolta anche i suoi consigli!

  • Ombra
    Lv 7
    8 anni fa

    Luigi che vuoi che ti dica,ha detto tutto te.

    Io esperto ma dove?

    So solo bene l'abc.

    Daniel segui quello che ha detto Luigi.

    Buona fortuna.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.